Come preparare i tortiglioni ai porcini gratinati

Tramite: O2O 10/02/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

I tortiglioni ai porcini gratinati sono un primo piatto goloso, perfetto da proporre in tavola durante il pranzo della domenica. Adoperando porcini freschi il risultato sarà eccezionale ma se non riuscite a reperirli, optare per quelli surgelati. Chi ama arricchire i propri piatti con aromi, può aggiungere a fine preparazione qualche ago di rosmarino fresco sminuzzato. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a disposizione e mettetevi al lavoro. La guida a seguire vi spiegherà come preparare i tortiglioni ai porcini gratinati.

27

Occorrente

  • 400 g di tortiglioni
  • 500 g di funghi porcini
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 220 g di fontina
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • Sale
37

Preparazione dei funghi

Pulite i funghi porcini dalla terra e poi eliminate ogni residuo passandoli con un panno di cotone umido. Appoggiateli sopra un tagliere e tagliateli a pezzi non troppo piccoli. Sbucciate gli spicchi d?aglio e sminuzzateli finemente a coltello. Versate il trito in una padella capiente, aggiungete un paio di cucchiai di olio extravergine d?oliva e mettete il tutto sul fuoco. Appena l?olio inizierà a sfrigolare, unite anche i funghi porcini e fateli insaporire per qualche minuto. Mescolate con un cucchiaio di legno e poi salate secondo i vostri gusti. Se adoperate i porcini surgelati, cucinateli senza lasciarli scongelare nello stesso modo indicato per quelli freschi. Proseguite la cottura dei funghi fino a quando il fondo di cottura non si sarà completamente prosciugata. Alla fine otterrete una salsa spessa e con qualche pezzetto di fungo che ancora non si sarà disfatto.

47

Preparazione dei tortiglioni

Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Appena comincerà a bollire salatela e aggiungete i tortiglioni. Lessateli rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolateli al dente e poi trasferiteli in una pirofila adatta per le cotture in forno. Aggiungete la salsa a base di funghi e mescolate delicatamente. Unite la fontina tagliata a dadini e cospargete la superficie in modo uniforme con il parmigiano grattugiato. Condite i tortiglioni ai porcini gratinati con un filo di olio extravergine d?oliva.

Continua la lettura
57

Cottura e presentazione

Accendete il forno impostandolo sui 180°C. Appena avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate la pirofila. Lasciate cuocere i tortiglioni per dieci minuti e poi gratinateli per altri tre accendendo il grill. A questo punto i vostri tortiglioni ai funghi gratinati saranno pronti per essere gustati. Serviteli subito in tavola direttamente nella pirofila, abbinando un vino rosso corposo. Se non amate particolarmente il gusto della fontina, sostituitela con il castelmagno o con un altro formaggio saporito.
I tortiglioni ai funghi gratinati si prestano bene per creare delle golose varianti. Se non avete porcini a disposizione ma altri funghi va bene comunque: otterrete un risultato finale diverso ma non per questo meno saporito. Potete sostituire anche il formato di pasta indicato con dei fusilli o dei paccheri rigati a seconda delle vostre personali preferenze.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete arricchire questo piatto, aggiungete un po’ di besciamella prima di mettere la terrina in forno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i tortiglioni con ricotta e melanzane grigliate

Il piatto di oggi è una prelibatezza che arriva dalla calda Sicilia, la pasta melanzane e ricotta è una portata adatta ad ogni stagione ma è particolarmente indicata ai mesi estivi soprattutto per la sua freschezza.È una raffinatezza assolutamente...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroni gratinati ai cavolini

I maccheroni gratinati ai cavolini sono il piatto ideale da proporre per una cena organizzata in famiglia. Questa specialità è facile da preparare e mette d’accordo sempre tutti. La crosticina dorata che si forma sulla superficie durante la cottura...
Primi Piatti

Come preparare i nidi di spaghetti gratinati

Se volete stupire piacevolmente parenti e amici alla prossima cena, ecco a voi dei golosi nidi di spaghetti gratinati. È un primo piatto molto semplice da preparare ma che sortisce sempre un divertente effetto sorpresa. Procuratevi tutti gli ingredienti...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroni gratinati con il Bimby

Il Bimby è uno strumento di cucina molto diffuso, in quanto consente di preparare un'infinità di ricette, dolci e salate, tagliando, impastando e cucinando moltissimi ingredienti. È uno strumento usato molto da chi non possiede dimestichezza in cucina...
Primi Piatti

Come preparare le pappardelle ai funghi porcini

Siamo anche noi pronti a proporre a tutti i nostri ospiti, una ricetta che è tipica del periodo autunnale, ma anche utilizzata un po' in tutto il periodo dell'anno, grazie alla possibilità di avere sempre a portata di mano questo fungo, veramente unico...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini in salsa di funghi porcini

Se volete riscoprire il gusto della pasta fresca fatta in casa, provate a prepararla con le vostre mani. Tanti sono i formati che potete ottenere, ma uno dei più speciali sono i tagliolini. Per quanto riguarda il condimento vi suggerisco di accompagnarli...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata ai funghi porcini secchi

Ogni stagione si cerca sempre di preparare dei piatti, utilizzando prodotti del periodo. Questa è la migliore scelta perché risulteranno ancora più buoni. In autunno per esempio sono protagonisti alimenti che hanno il sapore di bosco. Tra i tanti troviamo...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle porcini e zafferano

Se amate i sapori della cucina italiana, provate a preparare queste deliziose tagliatelle con porcini e zafferano. Anche i meno abili con i fornelli, riusciranno ad ottenere un eccellente risultato finale. I funghi porcini si trovano soprattutto nei sotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.