Come preparare i triangoli all'albicocca con pasticcera

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando le giornate iniziano ad accorciarsi e la temperatura scende sensibilmente, viene naturale indugiare nell'accogliente atmosfera della propria casa, leggendo un buon libro accompagnato da una calda tisana fumante. Ecco l'occasione giusta per gustare qualcosa di buono come una fettina di torta fatta in casa o dei friabili biscotti al burro. Se siete degli irrimediabili golosi e non potete resistere alla tentazione, leggete questa pratica guida dove vi insegno come preparare i triangoli all'albicocca con crema pasticcera. Questi dolci sono davvero deliziosi e fragranti, sono facilmente digeribili, hanno poche calorie poiché non sono fritti, e sono anche economici da preparare. Vi ho convinto? Siete già pronti a mettervi ai fornelli? A questo punto non vi resta che procurarvi tutti gli ingredienti che vi servono e mettervi all'opera. Buon appetito, cari lettori!

26

Occorrente

  • Due confezioni di pasta sfoglia, un vasetto piccolo di marmellata di albicocche, una confezione di crema pasticcera già pronta
36

Stendere la sfoglia

Tirate fuori dal frigo la pasta sfoglia una decina di minuti prima di preparare questa ricetta. Togliete la sfoglia dalla confezione e stendetela ad uno spessore minimo. Se volete facilitarvi il compito, acquistate la pasta sfoglia già stesa: la potete trovare in ogni supermercato. Utilizzando l'apposita rotella tagliate la sfoglia in modo da ottenere dei triangoli un po' più piccoli di una mano. Cercate di ottenere un numero pari di triangoli, perché poi dovrete sovrapporli a due a due. Quando avete finito di ritagliare i triangoli, infarinateli leggermente in modo che non si attacchino tra di loro, e teneteli da parte mentre preparate il ripieno.

46

Preparare il ripieno

Prendete la marmellata e fatela scaldare leggermente in un pentolino, diluendola con un cucchiaio d'acqua. Quando la marmellata risulta leggermente tiepida ed un po' fluida, spegnete il gas. Adesso prendete metà dei triangoli di pasta sfoglia e versate sopra ogni triangolo una cucchiaiata di marmellata di albicocche. Aprite la confezione di crema pasticcera e versatela in una terrina. Mescolatela velocemente per renderla morbida e versate un cucchiaio di crema pasticcera sopra la marmellata. Prendete i triangoli vuoti e sovrapponeteli a quelli con il ripieno, dopo avere leggermente inumidito i bordi.

Continua la lettura
56

Cuocere i triangoli

Premete i bordi dei triangoli in modo da farli aderire bene, facendo attenzione che il ripieno non esca fuori. Quando avete ottenuto dei triangoli ripieni simili a dei grandi ravioli, accendete il forno, ricoprite la teglia con della carta da forno ed appoggiate sulla carta i triangoli ripieni, distanziandoli un po' uno dall'altro. Fate cuocere i triangoli all'albicocca e crema pasticcera per circa venti minuti a temperatura media, quindi spegnete il forno ed estraeteli. Servite i triangoli ripieni tiepidi o freddi, accompagnati da una tisana calda oppure un bicchiere di vino liquoroso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questi triangoli sono molto buoni anche riempiti di crema spalmabile al cioccolato, al posto della marmellata

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta all'albicocca

La torta di albicocche è una simpatica e gustosa soluzione per la merenda del pomeriggio, ideale per i bambini, ma sicuramente gradita anche agli adulti. È un ottimo dessert anche per terminare con dolcezza un pranzo o una cena con amici. Ecco due metodi...
Dolci

Come preparare la crema pasticcera con il Bimby

La morbida e deliziosa crema pasticcera si può adoperare in diverse ricette di cucina, grazie al proprio raffinato sapore intenso. Questo alimento risulta ottimale per farcire o guarnire varie tipologie di torte, ma si trasforma anche in un gustoso dessert...
Dolci

Come preparare i tortelli fritti alla crema pasticcera

Carnevale è il periodo più allegro dell'anno per sue tradizioni e le sue maschere. Per renderlo piacevole si festeggia in particolare quando si hanno bambini. Spesso per accontentarli si fanno dei dolcetti di vario tipo. Tra i tanti i tortelli fritti...
Dolci

Come preparare la crema pasticcera al caffè

Amanti del caffè? Questa è la ricetta per voi. La crema pasticcera al caffè rappresenta una variante più gustosa e decisa, rispetto alla versione tradizionale. Si può utilizzare per preparare moltissimi dolci, dalle torte morbide alle crostate. Servita...
Dolci

Come preparare una crostata con crema pasticcera e frutta

La crostata con frutta e crema pasticcera rappresenta uno dei dolci più adatti al periodo primaverile. I suoi colori e il suo sapore delicato e fresco ne sono la prova. Basterà avere un po' di manualità con la lavorazione della pasta frolla. Per il...
Dolci

Come preparare la torta fredda con ricotta, pasticcera e ciliege

Con l'arrivo della stagione estiva si è alla ricerca di torte fresche e facili da fare per poterle presentare a parenti ed amici durante i nostri eventi in compagnia. Oggi vi mostreremo come realizzare una torta che non ha davvero nulla da invidiare...
Dolci

Come preparare i cannoncini di sfoglia con crema pasticcera

I cannoncini di sfoglia con crema pasticcera, sono dolci tipici della tradizione pasticcera italiana, ce fanno impazzire sia bambini che adulti. Questi dolci, sono formati da un involucro di pasta sfoglia a spirale e sono ripieni di deliziosa crema pasticcera....
Dolci

Come preparare la crema pasticcera al pistacchio

Negli ultimi anni si è diffuso sempre di più l'utilizzo del pistacchio in cucina, soprattutto per la preparazione di svariate tipologie di dolci. Il pistacchio rimane un ingrediente davvero particolare, che racchiude sapori indescrivibili grazie alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.