Come preparare il baccalà in crema di caciotta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per servire in tavola il baccalà in una veste golosa e sfiziosa, perché non provarlo accompagnato da una morbida crema di caciotta? Due sapori intensi e robusti, che mixati danno vita ad un piatto saporito e originale. Una ricetta che propone il baccalà in chiave diversa, per consumare un pesce ricco di proteine e Omega 3. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare il baccalà in crema di caciotta.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 400 gr di baccalà già ammollato
  • mezzo litro di brodo vegetale (1 carota - mezza cipolla - 1 costa di sedano)
  • 100 gr di caciotta
  • 70 ml di latte
  • sale pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • erbe aromatiche q.b.
37

Realizziamo la base aromatica

Vediamo allora il primo step per preparare il nostro saporito baccalà in crema di caciotta. Come prima cosa iniziamo occupandoci della realizzazione della componente cremosa del piatto. Iniziamo quindi andando a tagliare a dadini la caciotta. Quindi trasferiamola in una ciotola. Versiamo il latte a temperatura ambiente e lasciamo il formaggio in ammollo per circa 15 minuti. Nel frattempo portiamo una pentola sul fuoco per preparare un leggero brodo vegetale. Mettiamo a cuocere per circa 30 minuti la carota, la cipolla e il sedano.

47

Lessiamo il baccalà

Una volta che il brodo vegetale avrà terminato la sua cottura, eliminiamo le verdure. Andiamo quindi a immergere il baccalà nel brodo caldo e lasciamolo cuocere. Quando il baccalà sarà ben morbido, scoliamolo e lasciamolo stiepidire. Trasferiamolo quindi sopra un tagliere e andiamo a rimuovere la pelle e le lische. A questo punto tagliamolo a pezzetti non troppo piccoli. Disponiamo i bocconcini di baccalà in un piatto e cospargiamoli con un trito aromatico di prezzemolo fresco e menta.

Continua la lettura
57

Creiamo la crema di caciotta

Mentre il baccalà si insaporisce, possiamo passare allo step finale della nostra ricetta. Portiamo una padella antiaderente sul fuoco. Una volta calda versiamo al suo interno il latte. Aggiungiamo quindi la caciotta tagliata a dadini. A fuoco dolce lasciamo sciogliere la caciotta, fino a creare una salsa morbida e vellutata. A questo punto non ci resta che impiattare il nostro prelibato baccalà in crema di caciotta. In un piatto da portata andiamo a stendere la crema di caciotta. Disponiamo sopra il letto cremoso i nostri bocconcini di baccalà. Guarniamo il baccalà con crema di caciotta con una leggera spolverata di prezzemolo fresco tritato e serviamo in tavola. Per aggiungere una nota croccante al baccalà con crema di caciotta, possiamo spolverizzare il piatto con una generosa pioggia di granella di pistacchi. Per ammorbidire il sapore intenso del piatto, possiamo invece marinare leggermente i bocconcini di baccalà in un'emulsione di succo di lime, olio evo, un pizzico di sale e una leggera spolverata di pepe nero.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizziamo il baccalà già ammollato per dimezzare i tempi di preparazione del piatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il tonno in crema di caciotta

Il tonno è un alimento sano, dal sapore delicato ed adatto alla realizzazione di tanti primi e secondi piatti. Tipico delle località di mare, si può reperire con una certa facilità. Ma attenzione, è importante badare sempre alla qualità e non solo...
Pesce

Come preparare il baccalà alla crema di ceci

Il baccalà è un merluzzo sotto sale. Sano, delicato e piuttosto leggero, si presta a numerose preparazioni. Ideale per zuppe, polpettine, ma anche in padella, fritto o cotto in forno, si accompagna a diversi ingredienti, come i legumi. Il baccalà alla...
Pesce

Come preparare il baccalà alla crema di porri

Il pesce è un alimento essenziale per chi segue una dieta sana ed equilibrata. Non tutti amano le carni delicate del pesce, dall'intenso sapore di mare. Ma chi non sa resistere a certi aromi troverà nel baccalà una sfiziosa delizia. Il baccalà si...
Pesce

Come fare il baccalà alla crema di carote

Il baccalà è un pesce che solitamente non piace a tutti, perché ha un sapore molto forte, un odore molto intenso e una consistenza abbastanza particolare. In realtà esistono vari modi per cucinare questo pesce, in modo tale da farlo diventare piacevole...
Pesce

Come fare il baccalà alla crema di ceci

Il baccalà è uno degli alimenti tipici della tradizione Natalizia, ma le mille ricette che ne possono derivare rendono questo alimento ideale per ogni antipasto o anche come primo piatto. Il baccalà è ricco di molte sostanze nutritive tra le quali...
Pesce

Come fare gli gnocchi in crema di baccalà

Preparare gli gnocchi in un modo decisamente insolito, può rivelarsi ottimo per deliziare anche i palati più raffinati. Nello specifico si tratta di fare una crema a base di baccalà, e arricchirla poi con altri gustosi ingredienti. In riferimento...
Pesce

Come preparare il baccalà in casseruola

Diciamo pure che il baccalà è una delle pietanze emblematiche di tante cucine popolari e soprattutto delle abitudini culinarie dei luoghi più lontani dal mare, nei quali veniva trasportato già in epoche molto antiche grazie alla salatura, eccellente...
Pesce

Come preparare il polpettone di baccalà

I polpettoni sono delle specialità tipiche del meridione d'Italia, ma ormai appartengono a tutta la tradizione culinaria del nostro Paese. I polpettoni tradizionali hanno, solitamente, un ripieno di carne; ma se vogliamo ottenere qualcosa di diverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.