Come preparare il boeuf bourguignon

Tramite: O2O 29/05/2019
Difficoltà: media
18
Introduzione
Come preparare il boeuf bourguignon

Se avete ospiti a cena e volete presentare un menù speciale, vi suggerisco il bouef bourguignon. Si tratta di una ricetta d'alta classe, particolarmente adatta a una cena impegnativa. Esso rappresenta uno dei più celebri piatti della tradizione francese ed è di origini molto antiche. Quest'ultima veniva fatta con della polpa di manzo a pezzetti che i contadini della Borgogna, Francia, cucinavano lentamente per rendere più tenera la carne, soprattutto se non potevano permettersi i tagli migliori. Poi, man mano, la ricetta è diventata quasi nobile ed oggi il boeuf bourguignon è cucinato dai migliori chef. È un secondo ricco e completo, facile da fare, ma piuttosto elaborato. Questo perché tutti gli ingredienti, compresa la carne vanno prima preparati a parte. Ovviamente per riuscire ad ottenere un bouef bouguignon simile e genuino, dovete prendere degli ingredienti di qualità. Partendo dalla carne, che deve essere adatta e una volta cotta deve risultare morbida e saporita. Per poi metterci tutto la vostra buona volontà e realizzare un piatto succulento. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come preparare il bouef bourguignon.

28
Occorrente
  • 1,5 kg. di carne di manzo
  • 200 g di pancetta
  • 1 bottiglia di vino rosso
  • 200 g di carote
  • 1 litro di brodo
  • 30 g di farina
  • 25 g di concentrato di pomodoro
  • 200 g di cipolle
  • Timo
  • Alloro
  • 1 ciuffetto di rosmarino
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Alloro
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 150 g di funghi
  • 1 spicchio d'aglio
  • Dado
38

Marinare la carne

La ricetta che vi propongo è un delizioso bouef bourguignon. La prima cosa che dovete fare è quella di preparare la marinatura della carne. Per poterlo fare è necessario conoscere tutti i segreti di per ottenere un buon lesso. Innanzitutto la carne deve essere tagliata in maniera perfetta. Dopodiché va fatta marinare bene e infine deve acquisire un'ottima cottura. Quindi per cominciare tagliate la carne a dadi, grandi circa cinque centimetri. Mettetela dentro una terrina capiente Sbucciate una cipolla e fatela ad anelli. Dopo unitela alla carne che avete preparato prima. Per la marinatura, mescolate vino rosso, tutti gli aromi, il sale e pepe. Versate il composto sulla carne e mescolate. Pulite la carota e tagliatela a fettine, schiacciate lo spicchio d'aglio con un po' di sale e unite anche questi due alimenti. Girate la carne un paio di volte e lasciatela macerare per tre ore. Mettetela dentro una terrina capiente e mescolatela ogni tanto. Questo metodo deve utilizzato ogni volta che fate dei brasati e spezzatini. Nel frattempo sbucciate una cipolla e fatela ad anelli. Prendetela e unitela alla carne. In seguito lasciate riposare il tutto, sistemando il preparato del bouef bourguignon in un luogo fresco.

48

Rosolare la carne

Adesso dovete rosolare la carne. Per poi metterla in acqua bollente, già salata e insaporita con erbe e aromi. La porzione del sale deve essere di sette grammi circa per ogni litro di acqua. È fondamentale usare liquidi caldi piuttosto che freddi, perché la carne è ricca di ricca di sostanze albuminoidi che si coagulano rapidamente sotto l'azione del calore. Tanto che immergendola nell'acqua bollente, le fibre muscolari si contraggono velocemente e formano all'esterno una membrana protettiva che impedisce la fuoriuscita dei succhi nutritivi. In questo modo conserverà il suo sapore e tutte le sostanze nutritive. Trascorso il tempo, togliete la carne dalla marinatura e mettetela a sgocciolare in un setaccio. Quando e completamente asciutta, toglietela e fatela apprendere in una padella. Scaldate due cucchiai di burro e rosolate la carne bene da tutti i lati. Spolverizzatela con la farina, irroratela con il brodo caldo e con la marinata passata filtrata. Il brodo potete fare fresco oppure con l'aggiunta del preparato. Per farlo mettete una po' d'acqua a bollire e unite una carota, il porro, il sedano, un pezzo di carne e gli aromi. Lasciate bollire a fiamma bassa, per circa tre ore. Durante la bollitura non dimenticate di schiumare spesso. Togliete la carne e passate il brodo attraverso una setaccio e sgrassatelo se lo desiderate. Ora passate a preparare i funghi del boeuf bourguignonne.

Continua la lettura
58

Preparare i funghi

Ora dovete preparare i funghi. Quest'ultimi devono essere di ottima qualità e sopratutto freschi. Quelli da preferire sono i prataioli, l'unico genere di funghi che si presta ad essere coltivata (come ben sapete, crescono spontaneamente nei boschi e non accettano alcun tipo di forzatura) Naturalmente gli champignons non hanno né il sapore e neppure il profumo dei funghi di bosco. Ma conservsno lo stesso sapore nutritivo e sopratutto hanno il vantaggio di essere presenti sul mercato in tutte le stagioni. Ovviamente la coltivazione non e alla portata di tutti perché richiede accorgimenti e cure particolari. Oltretutto esige un ambiente molto umido e buio, come può essere una grotta naturale. Quindi per continuare a fare la ricetta prendeteli e pelateli e lavateli. Dopodiché tagliateli a fettine e spruzzate il limone, per evitare che si anneriscano. Sistemate sul fuoco una padella e fate dorare un la cipolla tritata. Unite i funghi e fateli cuocere per una decina di minuti. Spruzzateli con un mestolo di brodo e salateli leggermente. Per concludere cuoceteli per circa mezz'ora a fuoco moderate. Una volta cotti, spegnete il fuoco e metteteli da parte. Per poi unirli al boeuf bourguignonne.

68

Cuocere il bouef bourguignonne

A questo punto dovete cuocere il bouef bourguignonne. Sistemate tutto in una pentola e fate stufare la carne a fuoco lento per circa due ore. Scaldate quindi il burro rimasto in un tegame e mettevi a rosolare la pancetta e le cipolline tagliate a dadini. Chiudete il coperchio della casseruola e fate cuocere lentamente per dieci minuti. Aggiungete i funghi cotti e lasciate stufare ancora per venti minuti. Infine disponete il bouef bourguignonne su una pirofila capiente e servite caldo. Volendo potete accompagnare la pietanza con del pane casereccio o con dei crostini spalmati con burro e formaggio. I vini da abbinare sono sempre quelli rossi. Naturalmente da preferire sono quelli francesi. Ecco come preparare il bouef bourguignonne.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Se si preferisce rendere la pancetta più leggera, prima di soffriggerla, sbollentarla pochi minuti in acqua calda
  • Un ottimo abbinamento per questo piatto, è un contorno dal sapore contadino come i funghi
  • Chi ama i gusti più forti, può unire delle cipolline piccole intere e sbucciate durante l'ultima fase di cottura in forno
  • Fare cuocere carne lentamente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare la lonza alle castagne

Ecco una buona guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come preparare, nella nostra cucina ed anche con le nostre mani, la gustosissima lonza alle castagne. Grazie infatti alle castagne, potremo essere in grado di preparare un...
Carne

Come preparare gli involtini alla pizzaiola

Se abbiamo voglia di un secondo a base di carne che non sia la solita fettina ai ferri allora l'ideale sono gli involtini alla pizzaiola. Un ottimo piatto ideale anche da solo ad esempio per una cena in famiglia o con degli amici. Sono facili da preparare...
Carne

Come preparare i filetti di manzo ai carciofi

Molto spesso si ha voglia di stare in compagnia, ma non sapendo cosa preparare, o avendo poco tempo per organizzare una sfiziosa e complicatissima cena, si ricorre a piatti più semplici ma comunque di impatto. Questa ricetta che voglio proporvi oggi...
Carne

Come preparare le scaloppine in salsa yogurt

Se avete poco tempo a disposizione per preparare la vostra cena ma volete ugualmente offrire ai vostri ospiti un secondo molto saporito, vi conviene preparare delle scaloppine. Queste, possono essere preparate sia con petti di pollo che con fettine di...
Carne

Come preparare la bourguignonne valdostana

In questa guida vogliamo proporre una nuova ricetta attraverso cui poter assaporare un piatto tipico di una particolare zona del nostro ben paese. Viaggiare tra i piatti che caratterizzano la tradizione di un paese specifico è molto bello ed anche interessante....
Carne

Come preparare involtini di maiale con funghi e formaggio

Se vogliamo realizzare una ricetta gustosa, in grado di farci fare sempre un gran figurone, potremmo scegliere di preparare questi deliziosi involtini di maiale. Gli involtini sono sempre un piatto che accontenta tutti. Il tempo di preparazione in più...
Carne

Come preparare il petto di pollo in crosta

Se desiderate realizzare un secondo piatto originale che possa stupire i vostri ospiti, provate a preparare questo petto di pollo in crosta. È una specialità raffinata che richiede una preparazione molto lunga. Chi ha una buona manualità riuscirà...
Carne

Come preparare le scaloppine di tacchino alla panna

Un modo particolare per preparare in maniera gustosa le scaloppine, è realizzarle con la panna. La carne di tacchino ha un gusto delicato, ma questa ricetta ne esalta il sapore in una piacevole esplosione di gusti. La ricetta inoltre è ottima per una...