Come preparare il branzino con i porcini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare il branzino con i porcini
17

Introduzione

Il branzino è uno dei pesci più facilmente reperibili nelle nostre pescherie. È inoltre conveniente e quasi sempre abbastanza fresco. Generalmente viene fatto al forno, ma a volte abbiamo voglia di provare qualche nuovo sapore. In questo caso possiamo ad esempio decidere di cucinare non il pesce intero ma solo i suoi filetti. Sicuramente saranno poi più facili da mangiare e piaceranno anche ai nostri bambini, spesso un po' restii al pesce. Oppure possono essere perfetti per una cena in cui non rischieremo di sporcarci le mani con il pesce intero. Un modo particolare di cucinarli è quella di sposare mari e monti, ad esempio aggiungendo dei funghi porcini. Il gusto delicato dei funghi non soffocherà quello del branzino, che invece ne verrà esaltato. Vediamo come preparare questa gustosa ricetta.

27

Occorrente

  • branzini 2 (o filetti 4)
  • porcini 300 gr
  • pomodorini 250 gr
  • aglio 2 spicchi
  • farina 00 qb
  • olio extra vergine d'oliva qb
  • pepe qb
  • sale qb
37

Per ottenere un buon piatto è di fondamentale importanza avere degli ingredienti di buona qualità. In questo caso il branzino è l'elemento principale, per cui rivolgiamoci ad una pescheria di fiducia. Possiamo però verificare noi stessi la qualità e la freschezza del pesce, partendo dal suo aspetto. Gli occhi devono essere lucidi e assolutamente non infossati, come se fossero ancora vivi. Le branchie devono essere di un rosso vivo e profumare di mare. Anche l'odore è importante, che non deve essere sgradevole, ma ricordare il profumo di mare. Infine la carne deve essere soda e non cedevole. Possiamo chiedere di farceli sfilettare al momento dell'acquisto. In alternativa possiamo farlo noi a casa con un coltello ben affilato. Per non sprecare carne cerchiamo di rimanere a contatto con la colonna vertebrale.

47

Laviamo i funghi porcini sotto l'acqua corrente con il getto delicato. Poi asciughiamoli per bene con un canovaccio pulito o la carta assorbente da cucina e tagliamoli a fettine abbastanza sottili. Laviamo i pomodorini, asciughiamoli e tagliamoli a metà o a quarti. Sbucciamo uno spicchio d'aglio e tritiamolo o passiamolo nello spremiaglio. Prendiamo una padella abbastanza capiente e versiamoci 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva. Mettiamola sulla fiamma alta e, quando sarà caldo, aggiungiamo l'aglio. Facciamo rosolare brevemente poi versiamo i porcini e i pomodorini, Lasciamo cuocere così per circa 7-8 minuti con la fiamma viva. Infine spegniamo e lasciamo da parte.

Continua la lettura
57

Mettiamo un po' di farina dentro un piatto piano e adagiamoci sopra i filetti di branzino. Premiamo un po' con la mano sul pesce in modo che si infarini per bene. Scaldiamo altri 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva in un'altra padella mettiamoci a cuocere il branzino. Scottiamoli da entrambe le parti per pochi minuti, perché occorre poco tempo per cuocere. Impiattiamo ogni filetto di branzino in un piatto piano accompagnato da un po' di mix di porcini e pomodorini. Regoliamo di sale e di pepe e serviamo ancora caldo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo conservare il branzino così preparato per 2 giorni dentro al frigorifero
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

5 modi di cucinare il branzino

Il branzino, noto anche come spigola, è un pesce molto pregiato, tipico delle coste liguri. Gustoso e delicato è estremamente ricco di Omega 3, ideale per il benessere del cuore. Dalle carni leggere, è il miglior alleato della linea. Contiene, infatti,...
Pesce

Come fare il filetto di branzino alla paprika

Preparare il pesce non è difficile, anzi ci sono alcuni modi molto semplici e veloci per ottenere delle ricette gustose, ed in grado di deliziare il palato raffinato di eventuali ospiti che abbiamo invitato a pranzo o a cena. In riferimento a ciò nei...
Pesce

Ricetta: branzino ai carciofi e porri croccanti

Talvolta per stupire anche il palato più difficile, non sono necessarie preparazioni eccessivamente laboriose e complesse! Proviamo allora a conquistare i nostri ospiti servendo in tavola un raffinato branzino ai carciofi e porri croccanti. Una ricetta...
Pesce

Branzino marinato al lime: la ricetta tradizionale

Il branzino è un pesce abbastanza economico ma dal gusto unico. Oltre ad essere delicato, ha anche poche calorie. Se non amate i pesci grassi, il branzino rappresenta una scelta eccellente. Accostato al sapore acre del lime, saprà di certo sorprendervi....
Carne

Filetto di branzino al brandy su letto di indivia

Il filetto di branzino al brandy su letto di indivia risulta essere un valido piatto a base di pesce, indicato per un numero minimo di quattro persone. Ciò che lo rende speciale è l'insalata di letto di invidia, la quale deve essere preparata a parte....
Pesce

Come preparare il branzino alla pancetta in agrodolce

Preparare ricette nuove e al passo coi tempi non è sempre semplice per chi non ha avuto molta dimistichezza con la cucina e la fantasia culinaria. Però, se hai voglia di cimentarti in una ricetta nuova, elaborata e sofisticata ma, al tempo stesso, semplice...
Pesce

Come fare il branzino al cartoccio con crema di limoni

Il bel tempo che ci stiamo godendo in questi giorni ci fa respirare aria di mare nonostante le temperature un po' troppo elevate. Quando il clima è così afoso, è meglio consumare alimenti freschi ed altamente proteici che ci mantengano in forze. A...
Pesce

Come fare il branzino all'acqua pazza

Abbiamo voglia di pesce e non sappiamo cosa preparare per contenere le calorie? Niente paura, in questa guida vi propongo una ricetta davvero molto semplice e gustosa, perfetta sia per un pranzo che per una cena. Vediamo infatti qui di seguito come fare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.