Come preparare il brasato ai mirtilli rossi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un ottimo secondo piatto di carne, diverso e sfizioso, è sicuramente il brasato ai mirtilli rossi. Una ricetta della nonna accompagnata da un'ottima salsina dal colore rosso intenso fresca ed agrumata, da utilizzare per cene speciali o festività in famiglia. Ecco quindi una semplicissima e pratica guida su come preparare il brasato ai mirtilli rossi.

25

Preparazione della carne

Per la preparazione della carne lavate ed asciugate il pezzo di carne di vitello, legatelo con cura con uno spago e massaggiatelo bene con olio, sale e pepe. Tagliate la cipolla, il sedano e le carote a dadini molto piccoli. Prendete una padella abbastanza grande ed alta, fate rosolare bene la carne da tutti i lati creando una crosticina dorata e soprattutto facendo attenzione a non bruciare l'olio. Togliete il pezzo di carne adagiandolo su un piatto e versate nella stessa padella utilizzata in precedenza la dadolata di verdure, soffriggete a fuoco medio, mescolate ed aggiungete un po' di concentrato di pomodoro, alcuni pomodorini ciliegini e dopo pochi minuti anche il pezzo di carne rosolato in precedenza. Bagnate il tutto con un bicchiere di vino rosso, mescolate facendo evaporare l'alcol. Successivamente aggiungete il rosmarino, la salvia, l'alloro ed il restante vino rosso fino a coprire la carne, coprite con il coperchio e fate brasare il tutto per due ore abbondanti a fuoco lento, rigirando spesso la carne.

35

Preparazione della salsa

Per la salsa di mirtilli dovete come prima cosa sciacquare trecento grammi di mirtilli secchi, pulirli e farli sbollentare in 100ml di acqua per quindici minuti. Lasciateli raffreddare nel loro pentolino di cottura per almeno un'ora con il coperchio. Nel frattempo controllate il brasato e grattugiate la scorza di un'arancia, pulite una mela e grattugiate anch'essa. Prendete il pentolino con i mirtilli ormai freddi, aggiungete il succo di due arance medie, la mela tritata in precedenza, un cucchiaio di zucchero, mescolate e ripartite per dodici minuti con la cottura a fuoco lento (se la salsina si dovesse addensare troppo diluitela con un altro po' di succo d'arancia o semplicemente con dell'acqua). Per un'aroma natalizio aggiungete anche un pizzico di cannella in cottura.

Continua la lettura
45

Impiattamento

In conclusione per servire srotolate la carne dallo spago, tagliatela a fetta di circa un centimetro ed adagiatene due o tre fette per porzione, accompagnate dalla salsina ai mirtilli rossi ed un'ottima bottiglia di vino rosso corposo e fruttato. Ricordate che in alternativa alla salsa potete utilizzare la riduzione del brasato rimasta in padella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il brasato alla zucca

Se state cercando un secondo gustoso, nutriente ed invitante, questa guida è ciò che fa per voi. Vi spiegheremo come preparare il brasato alla zucca. È un piatto perfetto per una ricorrenza speciale o per il pranzo domenicale in famiglia. Utilizzeremo...
Carne

Come preparare l'arrosto di maiale ai mirtilli

La carne di maiale è gustosa e si presta bene a molte ricette per la realizzazione di secondi piatti. Per una cena o un pranzo speciale, l'arrosto è sempre un piatto molto gradito, tanto dagli adulti quanto dai bambini. Esistono molti modi per poter...
Carne

Ricetta: cosciotto di agnello brasato

Con il termine "brasato" si intende una carne che si cuoce molto lentamente, insieme a del vino, a del brodo e a delle spezie. Il fuoco dovrà avere una temperatura media e la cottura lunga consentirà lo scioglimento del collagene della carne, con il...
Carne

Come cucinare il brasato

Ideale da preparare soprattutto in inverno, il brasato è sicuramente una preparazione molto buona e gustosa, magari accompagnando il brasato ad una calda polenta ai funghi o al formaggio. Tuttavia è fondamentale al fine questa ricetta esca bene, l'utilizzare...
Carne

Come preparare lo stracotto al vino rosso

La tematica che svilupperemo nei passi che comporranno la guida, sarà la preparazione di una ricetta. Andremo, infatti, a spiegarvi come preparare lo stracotto al vino rosso. Possiamo subito incominciare a valutare come procedere per la preparazione.Un...
Carne

Come preparare l'arrosto ai frutti di bosco

Se volete preparare un arrosto insolito da presentare in tavola durante una cena importante, ecco a voi l’arrosti ai frutti di bosco. Il sapore abbinato a quello delle more, dei lamponi e delle fragoline di bosco, rende questo piatto unico nel suo genere....
Carne

Come preparare uno stufato

Lo stufato è un piatto tipico di molte regioni del nord Italia; viene qualche volta confuso con il brasato, dal quale si distingue perché, in quest'ultimo, la carne viene cotta aggiungendo verdura, la cui acqua consente di ottenere, a fine cottura,...
Carne

Come preparare il petto d'anatra al miele

Il petto d' anatra al miele rappresenta un gustoso e genuino secondo piatto. Se avete la possibilità di riuscire ad avere un anatra selvatica, non dimenticherete più il suo inconfondibile sapore. Se invece non avete questa possibilità non disperate:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.