Come preparare il burro al limone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare il burro al limone
17

Introduzione

Tra le numerose ricette di creme salate, quella con il burro aromatizzato al limone è una delle migliori. Tuttavia, per il suo sapore lievemente acidulo può essere utilizzata per accompagnare filetti di salmone affumicato, tranci di tonno conservato sott'olio, ostriche crude e frutti di mare. La si può arricchire con erbe aromatiche, come erba cipollina e dragoncello, note per le loro proprietà digestive. Senza dubbio, il gusto delicato e leggermente amarognolo del dragoncello mitiga l'asprezza del limone, mentre l'erba cipollina profuma il composto senza disturbare il palato. C'è da dire che, il burro al limone può essere spalmato da solo su crackers o fette di pane tostato. Il tempo di preparazione di questa ricetta è molto breve e, non ci rimane che seguire i suggerimenti di questa guida per scoprire come preparare questa crema.

27

Occorrente

  • 180 grammi di burro
  • Il succo di un limone
  • Erba cipollina
  • Dragoncello
  • Sale fino
  • Uno sbattitore e un tritatutto
  • Pellicola per alimenti, un tagliere, un coltello
37

Tagliare il burro a pezzetti e inserirlo con un cucchiaino di sale in uno sbattitore. In questo caso non deve essere necessariamente estratto dal frigo qualche ora prima, perché con il succo di limone e il lavoro ad alta velocità esercitato dalle fruste, lo renderanno morbido e spumoso nel giro di pochi minuti. Adesso mettere i pezzi di burro nella ciotola e con le fruste elettriche iniziare a sbatterlo; quando comincerà a essere cremoso aggiungere lentamente il succo di un limone: il composto diventerà ancora più soffice e spumoso e, assumerà un bel colore giallo.

47

Mentre il burro sta montando, prendere le erbe aromatiche, precedentemente lavate e tagliarle a pezzi. Dell'erba cipollina si utilizzeranno gli steli interi, mentre del dragoncello si adopereranno solo le foglie più tenere. Inserire le erbe in un piccolo tritatutto e azionare finché non siano ridotte in poltiglia. Prelevare il trito vegetale con un cucchiaio e, mentre le fruste continuano a girare, versarlo nella crema. Continuare a montare per amalgamare bene la crema, che intanto avrà assunto un delicato colore verde chiaro.

Continua la lettura
57

Quando il burro al limone è pronto, spegnere l'apparecchio e con una spatola mescolare bene il composto. A questo punto toglierlo dal contenitore e adagiarlo su un foglio di pellicola per alimenti in cui dovrà essere avvolto per ottenere una forma cilindrica. Se viene preparato con un certo anticipo, sarà necessario conservarlo in frigo, dove avrà tutto il tempo per compattarsi. Se invece viene preparato poco prima della cena, potrà essere subito spalmato sulle tartine, sui crostini, a seconda dei gusti dei vostri commensali e, decorato a piacere oppure gustato da solo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il dragoncello e l'erba cipollina possono essere sostituiti con del prezzemolo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il burro aromatizzato

Durante i periodi di noia, quando non si sa cosa fare, possiamo impiegare il nostro tempo in maniera più utile e soprattutto produttiva. Possiamo in tal senso preparare qualcosa in ambito culinario. Preparare qualcosa con le proprie mani è molto appagante....
Antipasti

Come preparare gli gnocchi zafferano e limone

Se amate cucinare e vi piace sperimentare sempre nuovi piatti dovete assolutamente provare la ricetta degli gnocchi allo zafferano e limone: una ricetta che vi stupirà e vi farà fare un figurone con gli ospiti. Servono davvero pochissimi ingredienti...
Antipasti

Come preparare le focaccine al burro con salmone

Gli aperitivi con gli amici sono l'occasione perfetta per sperimentare qualche piccola ricetta sfiziosa e originale! Per stupire il palato dei nostri ospiti, perché non prendere una ricetta semplice come quella della focaccia e rielaborarla in una versione...
Antipasti

Come preparare le bruschette con alici marinate e limone

Le bruschette con alici marinate e limone sono uno di quei piatti intramontabili che appartengono alla tradizione gastronomica italiana. Ne esistono tante versioni più o meno complicate da preparare. Oggi vi proponiamo quella che prevede una marinatura...
Antipasti

Come preparare le polpette di tonno al limone

Le polpette sono una golosa preparazione che può essere rivisitata in moltissime varianti! Anche se la ricetta classica le vuole rigorosamente di carne, le polpette si prestano a essere realizzate anche con altri ingredienti. Per una cena estiva all'aperto,...
Antipasti

Come preparare la salsa al limone

La protagonista di questa guida è la salsa al limone, caratterizzata dal colore giallo paglierino e dal profumo tipicamente mediterraneo. Vale la pena di conoscere ed approfondire questo condimento adatto alla carne, al pesce e persino alle insalate....
Antipasti

Come fare i crostini al burro

I crostini al burro rappresentano una deliziosa e sfiziosa base per i nostri antipasti. Essi possono essere utilizzati non soltanto per creare antipasti e aperitivi come alternativa alle classiche bruschette al pomodoro, ma anche per arricchire i nostri...
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso con tonno e limone

Un piatto unico molto apprezzato e particolarmente adatto alla stagione primaverile, prevede l'utilizzo di semplici ingredienti: una manciata di riso, un filetto di tonno e il succo o la scorza del limone, costituiscono insieme un'irrinunciabile sintonia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.