Come preparare il caffè alla nocciola

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il caffè alla nocciola
16

Introduzione

Senza dubbio, tra le tante varianti di caffè da sorseggiare al bar annoveriamo il gustosissimo caffè alla nocciola, preferito da tutti quelli che cercano oltre al gusto forte del caffè il sapore e la cremosità della nocciola. Naturalmente a seconda dei gusti può essere bevuto freddo o caldo, magari con l'aggiunta di un po di panna. Aggiungiamo che gustare queste sfiziose specialità oggi è possibile anche restando a casa, impiegando pochi ingredienti e pochi minuti del nostro tempo, sufficienti per assaporare questa delizia in tutta tranquillità. Come preparare il caffè alla nocciola ce lo spiegheranno in maniera esauriente i passi di questa guida.

26

Occorrente

  • caffè
  • nocciole
  • zucchero
  • acqua
  • panna da montare o panna spray
36

Ai tanti amanti del caffè che vogliono prepararsi a casa lo speciale caffè alla nocciola non rimane che seguire questa ricetta, ma in base alle dosi ed a come vengono amalgamati gli ingredienti, il caffè nocciolato fatto in casa potrà sembrare sempre nuovo e diverso, da sperimentare in tante forme! Sarà sufficiente preparare tutti gli ingredienti che servono per la preparazione del caffè alla nocciola nella versione fredda, perfetto per combattere la calura estiva senza rinunciare alla tazzina di caffé del pomeriggio. Occorrerà preparare e conservare del caffè amaro e ghiacciato, poi naturalmente serviranno delle nocciole tostate, dello zucchero, un po' d'acqua e, preferibilmente, della panna liquida da cucina, in assenza della quale andrà bene anche la semplice panna spray da supermercato.

46

Con un centrifugatore elettrico, si comincia col tritare le nocciole insieme allo zucchero per 20 secondi alla velocità massima. Bisogna poi aggiungere mezzo misurino d'acqua e continuare a mescolare e centrifugare per altri 2 minuti a velocità abbastanza elevata, dando un'accelerata finale negli ultimi 15 secondi centrifugando di nuovo a velocità turbo. Successivamente, al composto va aggiunto il caffè, insieme alla panna, ed il tutto va ancora centrifugato per 3 minuti a velocità moderata. Terminata la procedura il caffè alla nocciola potrà essere servito, ben freddo, magari con qualche scaglietta di ghiaccio!

Continua la lettura
56

Per chi invece intende fare una colazione speciale, le operazioni da eseguire sono le stesse ma, al caffè va aggiunto anche il concentrato di nocciola e un po' di cremina di caffè, preparata precedentemente. Tuttavia, preparare e conservate uno o due caffè caldi, abbastanza ristretti, possibilmente già zuccherati nella caffettiera, poi unirli in un bicchiere ed aggiungere il concentrato di nocciola e col cucchiaino adagiare in superficie la crema di caffè. Per un tocco finale, il caffè così ottenuto si può riscaldare a vapore per alcuni secondi, in modo da far sciogliere il concentrato di nocciola alla stessa temperatura e consistenza dell'intero caffè.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la mousse alla nocciola

Il dolce e profumato mondo della pasticceria è un vero e proprio viaggio tra i peccati di gola. Eppure ogni tanto è lecito e salutare per il nostro umore cedere alla tentazione di qualcosa di goloso! Anche se non siamo delle pasticcere provette, possiamo...
Dolci

Come preparare una torta alla nocciola e rum

Durante il periodo invernale sopratutto nelle giornate piovose, è importante mangiare cioccolato per mantenere alto il nostro umore. Prima di procedere con la spiegazione è bene chiarire che questo dolce si compone in quattro fasi. Occorre per prima...
Dolci

Come preparare il semifreddo al caffè con panna e vaniglia

In estate i dessert preferiti sono quelli freddi. Tanto che, il gelato e il semifreddo vengono sempre inseriti nel menù. Il semifreddo è una composizione che viene utilizzata maggiormente. Infatti, oltre a poterlo gustare semplice si può adoperare...
Dolci

Ricette Bimby: bavarese alla nocciola

Nella guida odierna vedremo come preparare un dolce gustosissimo e veloce da portare a tavola: la bavarese alla nocciola.Nello specifico cercheremo di creare con le nostre mani la famosa bavarese alla nocciola, che piacerà sia ai grandi che ai bambini....
Dolci

Come preparare una torta al caffè

Il caffè è una bevanda molto apprezzata. La "pausa caffè" è una delle cose a cui nessuno rinuncia mai facilmente. E allora ecco una particolare ed originale modalità di utilizzo di questa bevanda, per poter godere del suo sapore anche in modi differenti:...
Dolci

Ricetta: bavarese vegana alla nocciola e amarene

La bavarese è una delle torte più gustose e deliziose che è possibile realizzare. Esistono diverse tipologie di bavarese, come per esempio la bavarese vegana alla nocciola e amarene. Cosa state aspettando? Non ci resta che scoprire insieme quanto sia...
Dolci

Come preparare i cioccolattini al caffè

In commercio potete trovare numerosi cioccolatini ripieni al caffè, ma volete mettere la soddisfazione di poter dire ai vostri ospiti "questi li ho fatti io". È molto più semplice di quanto potete immaginare. Basteranno pochi ingredienti e qualche...
Dolci

Ricette Bimby: gelato alla nocciola

Cosa c'è di più buono e squisito di un ottimo gelato preparato in casa? Nulla vi darà più soddisfazione di poter dire ai vostri amici e ai vostri parenti di essere riusciti a preparare del gelato più buono di quello delle gelaterie. In questa ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.