Come preparare il caffè alla turca

Tramite: O2O 23/08/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il caffè non è soltanto un'ottima bevanda da gustare ma è anche un buon modo per concedersi una pausa, da soli o in compagnia. Si tratta di un rituale giornaliero al quale milioni di persone non possono fare a meno. Che sia a colazione o dopo pranzo, lo offriamo spesso come forma di ospitalità ed accoglienza verso chi ci viene a trovare a casa. Si distingue per il suo aroma inconfondibile che sale dalla moka quando è pronto. Nel mondo però, esistono tante varianti diverse nel modo di preparare il caffè e una delle più diffuse ed interessanti è sicuramente quella alla turca, diffusa in Turchia ed in gran parte dei paesi del Medio Oriente. Vediamo dunque come preparare un perfetto caffè alla turca da leccarsi i baffi!

27

Occorrente

  • Caffè in chicchi o già macinato
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Acqua
  • Cardamomo
  • Cannella
37

Macinare il caffè

Per preparare un caffè alla turca fatto a regola d'arte, avrete bisogno di un particolare accessorio, ovvero un bricco stretto e lungo in ottone definito cevze. In alternativa però, potete anche utilizzare un classico pentolino di acciaio per il latte. Per cominciare, dovrete decidere la qualità di caffè che si preferisce, secondo il proprio gusto personale. Solitamente è consigliabile optare per un caffè in chicchi che dovrete macinare al momento con un mixer o un frullatore. La polvere ottenuta dovrà essere a grana fine, in modo tale che si sprigionino al meglio tutti gli aromi. Altrimenti si potrà utilizzare anche un caffè già in polvere, il quale dovrà essere macinato molto finemente.

47

Preparare il caffè

Scelta la qualità di caffè, si può procedere con la preparazione vera e propria. Prendete un cevze o un semplice pentolino lungo e versate dentro una tazza d'acqua. Aggiungete 2 cucchiaini di caffè ed uno di zucchero bianco. Mescolate il tutto per far assorbire gli ingredienti, quindi mettete il pentolino sul fuoco ed aspettate che arrivi ad ebollizione. Quando comincerà a formarsi la schiuma, prendete il bollitore e fatela scendere dentro la tazzina. Adesso riportate il pentolino sul fornello, fate bollire nuovamente, spegnete e versate il caffè nella tazzina con la schiuma. Il vero segreto è dunque, quello di far bollire la bevanda due volte.

Continua la lettura
57

Servire il caffè

Versato il caffè nella tazzina, si può decidere di servirlo in tanti modi diversi. Per esaltare il gusto e renderlo ancora più rotondo, potete aggiungere dentro cardamomo o cannella. Una volta messe le spezie, dovrete mescolare leggermente e lasciare poi riposare il caffè per un paio di minuti in modo che la polvere possa depositarsi sul fondo. Infine, è ottimo da bere in compagnia dei lokum, dolci di gelatina tipici della Turchia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per gustare al meglio il caffè alla turca, si consiglia di accompagnarlo con un bicchiere di acqua
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare le polpette di farina di ceci

In casa vengono preparate molte ricette gustose. Tra dolci e salati ci si può sbizzarrire inventando nuovi piatti. La mattina procediamo con la preparazione della colazione, quindi gustiamoci il caffè del latte, e dei biscottini al cioccolato. In seguito...
Cucina Etnica

Come preparare la tipica colazione inglese

La colazione italiana classica prevede latte, caffè e biscotti o cornetti. Questa permette di arrivare tranquillamente all'orario di pranzo, senza avere troppa fame. Ma se la giornata viene organizzata in modo da saltare il pranzo? Gli inglesi sono abituati,...
Cucina Etnica

Ricetta: baklawa roule

Un dessert che non può passare inosservato è certamente la baklawa roule. Questo è un dolce che ha origini antiche ed è tradizionale della Turchia. La preparazione della baklawa roule è molto semplice e gli ingredienti utilizzati sono facilmente...
Cucina Etnica

Come preparare i nummora

Per terminare il vostro menù in modo diverso provate a preparare i nummora. Questi sono dolci tipici della tradizione araba. Sono facili da preparare e per farli basta poco tempo. Inoltre, si possono fare semplici o se preferite potete farcirli con qualsiasi...
Cucina Etnica

Come preparare gli uramaki giapponesi

Oltre ad essere estremamente di moda gli uramaki giapponesi, sono davvero buonissimi e semplici da preparare. In questa guida sarà illustrato come preparare in casa gli uramaki giapponesi al salmone e cetriolo. Se non amate il salmone e il cetriolo ovviamente,...
Cucina Etnica

Come preparare un'insalata di alghe

Nel regime alimentare vegan sono persino considerate la miglior risorsa di minerali (la tradizione orientale ci insegna che con le alghe si possono preparare zuppe, sushi ma anche ottime insalate). Nei passi di seguito vedremo come preparare un'insalata...
Cucina Etnica

Come preparare il curry di verdure con tofu e latte di cocco

Chi desidera preparare una cena abbondante e sfiziosa all'insegna dei sapori etnici per amici e parenti, potrà ispirarsi a questa golosa ricetta indiana per scoprire come preparare facilmente il curry di verdure con tofu e latte di cocco. Il curry di...
Cucina Etnica

Come preparare il riso allo yogurt

Il riso è un alimento considerato jolly in cucina per la sua versatilità. Tanto che con pochi tocchi, si trasforma in piatti dolci e salati da mettere in tavola in poco tempo. È un ingrediente pregiato e viene adoperato in tutto il mondo per preparare...