Come preparare il cappone arrosto con mele e patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le feste si avvicinano e voi cercate sempre di stupire i vostri ospiti con piatti elaborati. Oggi vi propongo di puntare su una ricetta semplice, tradizionale ma molto invitante. È adatta a qualsiasi tipo di cena, fra amici o parenti. Sto parlando del cappone arrosto con mele e patate. Vi spiego in pochi passi come preparare questo grande piatto, seguite attentamente. Anche se non siete esperti in cucina, potete ottenere un buon risultato. Vi chiedo solo un po' di pazienza, un pizzico di fantasia e soprattutto ingredienti freschi! Date un'occhiata all'elenco che vi ho preparato sotto la voce "occorrente" e non fatevi mancare niente!

26

Occorrente

  • cappone da 3/4 kg
  • latte
  • mollica di pane
  • 2 mele verdi
  • patate
  • olio d'oliva
  • cipolla
  • 1 uovo
  • 2 pugni di uvetta
  • rosmarino
  • strutto
  • pirofila
  • mestolo
  • padella
36

Prendete un po' di pane raffermo ed estraete dall'interno tutta la mollica. Tagliate a pezzetti e fate ammollare al'interno di una ciotola con un po' di latte. Le quantità potete deciderle voi in base alla grandezza del cappone da riempire e del vostro gusto. In una padella con un filo d'olio fate rosolare una cipolla tagliata a fette. Aggiungete le mele lavate, sbucciate e tagliate a cubetti. Attendete 5 minuti di cottura e girate di tanto in tanto con il mestolo. In una tazza versate un po' di cognac e due pugni di uvetta. Lasciate insaporire qualche minuto e poi scolate. A questo punto dovete preparare il composto per l'interno del cappone arrosto con mele e patate, assemblando tutti gli ingredienti.

46

Se vi piace, spargete anche qualche pezzetto di rosmarino, darà un tocco in più al vostro arrosto. Fate cuocere a 180° coperto da un foglio di carta alluminio per un'oretta. Dopodichè togliete la copertura e bagnate con i liquidi di cottura il cappone. Fate così per 4 volte nel corso dell'ora successiva. 15/20 minuti prima che il cappone arrosto con mele sia cotto, disponete intorno alla carne le patate preventivamente lavate, pelate e fate a cubetti. Versate un filo d'olio d'oliva sopra di esse oppure spennellate un po' di strutto. Infornate nuovamente e attendete che il tutto sia ben cotto. Sfornate e servite su un bel piatto da portata la carne con il contorno di patate arrosto. I vostri ospiti rimarranno estasiati!
Cliccate su questo link per avere una ricetta alternativa per il vostro cappone.

Continua la lettura
56

In un contenitore mischiate un uovo sbattuto, le mele, l'uvetta, una spruzzata del cognac rimasto nella tazza, il pane strizzato e un po' di sale e pepe. Salate il cappone, dentro e fuori, poi inserite all'interno tutto il composto. Chiudete bene con spago da cucina e adagiate su una pirofila abbastanza grande. Questa dovrà essere spaziosa al punto da poter contenere anche tutte le patate che intendete cuocere attorno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate la cottura del cappone con uno stuzzicadenti: se entra ed esce facilmente dalla carne, significa che è pronta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare l'arrosto di maiale con arance e mele

Oggi vedremo come cucinare un buonissimo e sfiziosissimo secondo, il quale verrà utilizzato per deliziare il palato dei propri figli oppure dei vari ospiti. Questo è un piatto ricco, il quale permetterà a voi e ai vostri invitati di avere la pancia...
Carne

Come preparare l'arrosto di tacchino alle mele

Se siete dei buongustai e volete cimentarvi in cucina con una ricetta nuova, siete capitati nel posto giusto: all'interno di questa guida, infatti, vi spiegherò in maniera esauriente come preparare uno squisito arrosto di tacchino da abbinare a delle...
Carne

Come preparare il coniglio al sidro di mele con patate

Oggi vi andrò a spiegare come preparare il coniglio al sidro di mele con patate. Lo stufato risultante è incredibilmente semplice e delizioso. Il coniglio è un animale laborioso da preparare. Vi piace il petto di pollo costituito da carne fondamentalmente...
Carne

Arrosto di maiale alle mele e birra

Se vogliamo preparare un piatto raffinato ed originale, ecco la ricetta che fa per noi. Parliamo di un piatto molto succulento e sostanzioso: l'arrosto di maiale alle mele e birra. L'accostamento potrà sembrare bizzarro, ma il sapore e l'insieme di questi...
Carne

Come fare il cappone in brodo

In occasione delle feste si preparano sempre menù elaborati. Quindi ogni portata richiede una certa lavorazione. Sono piatti gustosi, ricchi e di sicuro successo. Partendo dai primi che hanno una relativa importanza e i secondi che chiudono la prima...
Carne

Come cucinare il cappone ripieno

Per cappone si intende un gallo castrato, dalle notevoli dimensioni e squisite carni morbide. È protagonista di numerose preparazioni; tuttavia, ripieno, è tipico del periodo natalizio. La ricetta tradizionalmente lombarda non è troppo complessa. Pertanto,...
Carne

Ricetta: pollo arrosto con patate

Tra le nostre abitudini culinarie esistono alcuni grandi classici. Parliamo di ricette intramontabili, che uniscono il paese in lungo e in largo. Pensiamo a certe ricette tipiche della domenica, come le lasagne. Si tratta di una specialità regionale...
Carne

Come preparare un arrosto al miele

La carne di maiale è ottima come secondo piatto, se accompagnata da un contorno di patate o di verdure miste, ed è in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Esistono diverse ricette che rendono questa carne ancora più gustosa, che sono facili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.