Come preparare il capretto con i piselli all'uovo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete alla ricerca di un piatto gustoso e diverso dai soliti che preparate, questa guida è ciò che fai per voi. Vi spiegheremo come preparare il capretto con i piselli all'uovo. Si tratta di una ricetta tipica della regione Campania. In questa portata, il gusto deciso del capretto si fonderà magistralmente al sapore unico della pancetta. Il tutto verrà addolcito dai piselli freschi. È abbastanza semplice da realizzare e stupirà piacevolmente tutti i vostri commensali. È perfetto come secondo, ma può essere presentato anche come piatto unico. Gli occorrenti sono per 4 persone ed il tempo di preparazione è di un'ora e quindici minuti.

27

Occorrente

  • 1 kg di capretto
  • 1 cipolla
  • 50 g di pancetta in una sola fetta
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 bicchieri di vino bianco secco
  • 250 g di piselli sgranati
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe nero
37

Per preparare il capretto, come prima cosa, dovete tagliarlo. Procuratevi un tagliere ed un coltello affilato. Fate attenzione a seguire l'anatomia dell'animale e ricavatene dei pezzi. Metteteli in una ciotola e lavateli con abbondante acqua insieme a qualche foglia di prezzemolo e ad uno spicchio di aglio. In questo modo lo farete anche insaporire. Nel frattempo, prendete il prezzemolo, lavatelo e tritatelo finemente. Sbucciate e sminuzzate la cipolla e l'aglio. Riducete la pancetta in piccole parti. Prendete il capretto, eliminate l'acqua facendolo sgocciolare per bene ed asciugatelo con un canovaccio pulito.

47

In un tegame, versate l'olio extravergine di oliva e fatelo riscaldare a fuoco medio. Non appena pronto, aggiungete i pezzi di capretto. Lasciateli rosolare finché non saranno ben coloriti su ogni parte. Bagnateli con il vino bianco e fatelo evaporare a fuoco vivace. Incorporate la cipolla, l'aglio e la pancetta tritati. Lasciateli appassire senza farli colorire. Coprite il tegame con un coperchio e continuate la cottura a fuoco dolce per 40 minuti circa. Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Unite i piselli, un bicchiere d'acqua ed insaporite con un pizzico di sale e di pepe appena macinato. Fate cuocere per ulteriori 15 minuti.

Continua la lettura
57

Mettete, in una ciotola, le uova ed un pizzico di sale. Battetele leggermente con una forchetta. Versate, poco per volta, il formaggio pecorino grattugiato, il prezzemolo e il pepe macinato fresco. Quando il capretto ed i piselli saranno pronti, aggiungervi il composto appena realizzato. Mescolate rapidamente fino a quando le uova si saranno rapprese. Devono rimane morbide. Disponete il capretto in un piatto da portata, aggiungendo una spolverata di prezzemolo fresco o qualche foglia di basilico. Servitelo ancora caldo accompagnato da un vino rosso corposo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagnate con un vino rosso corposo
  • Provate la variante con gli asparagi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come arrostire la salsiccia alla siciliana

Le ricette per un gustoso secondo piatto a base di salsiccia sono tantissime e variano di regione in regione, tanto nell'elaborazione dell'insaccato quanto nella sua preparazione. In Sicilia in particolare, è molto apprezzata quella cotta alla brace....
Cucina Etnica

Ricetta: tajine di manzo e verdure

Se siete alla ricerca di una ricetta esotica, originale e molto gustosa, il tajine di manzo accompagnato da verdure rappresenta un piatto che davvero è sempre in grado di stupire anche l'ospite più esigente. Il suo inconfondibile sapore, diretta emanazione...
Primi Piatti

Come utilizzare le Erbe aromatiche

Il profumo delle erbe aromatiche è insostituibile: basta pensare a come diventa speciale anche il più classico dei sughi solo aggiungendo qualche foglia di basilico o una spolverata di origano. Il loro uso, tuttavia, non è confinato solo alla cucina....
Carne

Ricetta: coratella d'agnello con carciofi

Se c'è una cosa che l'Italia può vantare al cospetto di tutto il mondo, questa è senz'altro la cucina. Le tradizioni culinarie del bel paese sono uniche e inimitabili. Godono dell'apprezzamento - e talvolta dell'invidia - di milioni di persone in tutti...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con piselli, menta e pancetta

State pensando di preparare un gustoso risotto? Volete unire semplicità e gusto in una sola ricetta semplice e saporita? In questa semplicissima guida, vi delizieremo descrivendovi passo per passo come preparare un fantastico risotto con piselli, menta...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con carciofi panna piselli e pancetta

Per un primo piatto capace di evocare i sentori autunnali, lasciamoci ispirare da una ricetta cremosa come i rigatoni con carciofi, panna, piselli e pancetta. Una preparazione dal gusto robusto e intenso, perfetta per portare in tavola un piatto completo...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti sardi con pancetta e piselli

Gli gnocchetti sardi sono un formato di pasta corta perfetto per trattenere tutti i sapori di un sugo ricco e saporito come quello di questa ricetta. Gli ingredienti principali con cui condiremo gli gnocchetti sono due: la pancetta, possibilmente affumicata,...
Carne

Ricetta: arrosto con piselli e pancetta

Vi sarà sicuramente capitato quando dovete preparare l'arrosto di non sapere come prepararlo e vi ritrovate a farlo sempre nello stesso modo. A me è venuta un'idea un po' particolare, ma vi assicuro che l'arrosto cucinato in questo modo è ottimo e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.