Come preparare il carpaccio aromatizzato al lime

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'arrivo della bella stagione spesso si ha il desiderio di proporre in tavola qualcosa di fresco, leggero ma gustoso. Il carpaccio aromatizzato al lime è la pietanza ideale per assaporare qualcosa di insolito e semplice da preparare. Essendo fatto con pochi ingredienti, questo piatto riesce bene se le materie prime sono freschissime e di eccellente qualità.
Leggete bene le indicazioni qui riportate che vi spiegheranno come realizzare un impeccabile carpaccio aromatizzato al lime da servire assieme a un vino bianco freddo leggermente frizzante.

25

Occorrente

  • 400 g di carpaccio di magatello
  • 3 lime
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
  • 50 g di parmigiano reggiano stagionato
  • un peperone giallo
  • 50 g di germogli di soia
  • 10 fili di erba cipollina
  • un peperoncino
  • 10 gherigli di noci
35

Prima di iniziare a realizzare il vostro piatto assicuratevi di acquistare un magatello di vitello di prima scelta. Rivolgetevi al vostro macellaio di fiducia che sicuramente saprà indirizzarvi verso una scelta adeguata alle vostre aspettative. Fatevi tagliare il magatello a fettine sottili al momento per evitare di arrivare a casa con una carne eccessivamente ossidata e poco bella da presentare in tavola.
Disponete il carpaccio fresco sopra un piatto o un vassoio purché non sia di metallo. Irroratelo con il succo filtrato che avete ricavato dalla spremitura di due lime e salatelo secondo i vostri personali gusti.
Ricoprite il piatto con la pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero per circa trenta minuti.

45

Mentre attendete che trascorra il tempo indicato lavate bene i germogli di soia e appoggiateli su un panno di cotone pulito per farli asciugare. Con la mandolina tagliate il parmigiano reggiano ben stagionato a scagliette poi sminuzzate a coltello i fili di erba cipollina.
Lavate accuratamente i peperone giallo che avete a disposizione e poi tagliatelo a metà. Eliminate prima i semi e i filamenti dopodiché tagliatelo a julienne abbastanza sottili. Togliete dal frigorifero il carpaccio di magatello e conditelo con un filo d'olio extravergine d'oliva. Cospargetelo con le scaglie di parmigiano reggiano e arricchitelo con le striscioline di peperoni e i germogli di soia.

Continua la lettura
55

Versate in una padella piccola i gherigli di noci grossolanamente spezzettati con le dita e tostateli a fiamma vivace. Appena si saranno intiepiditi distribuiteli uniformemente sul carpaccio assieme a un po' di peperoncino preferibilmente fresco sminuzzato e all'erba cipollina. Tagliate a fette sottili il lime rimasto intero e adoperate quanto ottenuto per decorare il piatto aggiungendo al contempo un tocco di freschezza esotica. Prima di servire il vostro carpaccio in tavola ricordatevi di lasciare la carne fuori dal frigorifero almeno dieci minuti affinché risulti più morbida e appetitosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'olio aromatizzato

Potete scegliere tra spezie ed aromi come condimento al vostro olio aromatizzato: entrambi hanno uno scarso potere nutritivo ma una grande influenza sulla digestione con riflessi olfattivi e gustativi. Di seguito vi verranno proposti tre tipi di oli...
Antipasti

Come preparare un carpaccio di zucca

Quando si parla di carpaccio solitamente si parla del tipico salume tendente al bordeaux scuro che viene servito a tavola come ottimo antipasto accompagnato insieme a tante altre pietanze. Ma il nome di carpaccio viene dato anche ad altri ingredienti...
Antipasti

Come preparare il burro aromatizzato

Durante i periodi di noia, quando non si sa cosa fare, possiamo impiegare il nostro tempo in maniera più utile e soprattutto produttiva. Possiamo in tal senso preparare qualcosa in ambito culinario. Preparare qualcosa con le proprie mani è molto appagante....
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio di manzo

Volete proporre in tavola qualcosa di appetitoso che possa piacere a grandi e piccini? Ecco a voi gli involtini di carpaccio di manzo arricchiti con scaglie di parmigiano reggiano e rucola. Si tratta di una interessante rivisitazione del carpaccio classico...
Antipasti

Come preparare il carpaccio di spada con melone e anguria

Quando arriva la bella stagione la moda cambia ma non solo in fatto di abbigliamento, la moda culinaria della primavera e dell'estate è fresca, colorata, gioiosa e leggera. All'insegna del vivere sano, esistono molte proposte che con poche calorie uniscono...
Antipasti

Come preparare il carpaccio di vitellone con rucola e grana

La carne è un alimento che è possibile preparare in diversi modi, e soprattutto arricchirla con delle sostanze particolari e gustose, oppure con contorni semplici come patate o insalata. In questa guida tuttavia nello specifico parliamo del carpaccio...
Antipasti

Come preparare il sale aromatizzato

Qualche volta basta poco per fare un figurone in cucina e lasciare a bocca aperta gli ospiti. L'ingrediente è quello che fa la differenza; per questo motivo è opportuno preparare del sale aromatizzato e condire carne e pesce in modo originale. Si può...
Antipasti

Come preparare il carpaccio di ananas e bresaola

Spesso, capita di voler mangiare qualcosa che sia saporito, nutriente e leggero allo stesso tempo. In estate, abbiamo la tendenza a preparare piatti unici e freschi, sia per non appesantire la digestione, sia per evitare di sentire ancora più caldo....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.