Come preparare il carpaccio di mango alla vaniglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete alla ricerca di un antipasto light molto diverso da quelli che proponete abitualmente in tavola, ecco a voi il carpaccio di mango alla vaniglia. Si tratta di un piatto molto semplice ma ricco di gusto. Il sapore delicato della bacca della vaniglia mischiato assieme a quello del mango maturo e del coriandolo, rendono questa specialità particolarmente gustosa. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare il carpaccio di mango alla vaniglia che potrete addirittura portare in tavola anche come dessert a fine pasto.

27

Occorrente

  • 2 manghi
  • 50 g di pinoli
  • Una stecca di vanglia
  • 50 g di zucchero semolato
  • Un lime
  • Un mazzetto di coriandolo fresco
  • Olio di semi di girasole
  • 200 ml di acqua
  • Sale
  • Pepe
37

Come preparare lo sciroppo alla vaniglia

Versate in una pentola l’acqua che avete a disposizione e mettetela sul fuoco a fiamma vivace. Aggiungete lo zucchero semolato e mescolate bene. Lasciate bollire lo sciroppo per un paio di minuti circa ovvero fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto. Intanto prendete il baccello della vaniglia e tagliatelo a metà nel senso della lunghezza. Con la lama del coltello raschiate i semi e aggiungeteli allo sciroppo. Spremete il succo del lime e, dopo averlo filtrato, incorporatelo al contenuto della pentola. Continuate a cuocere lo sciroppo per cinque minuti e spegnete la fiamma quando si sarà addensato a sufficienza. Mettetelo da parte e lasciatelo raffreddare bene a temperatura ambiente.

47

Come preparare il mango

Con un coltello ben affilato tagliate i manghi a metà e togliete i rispettivi noccioli. Sbucciateli e poi tagliate a fette sottili la polpa gialla. Ricordatevi che state preparando un carpaccio quindi le fette dovranno avere uno spessore di circa un millimetro. Per facilitarvi nell’operazione adoperate un coltello molto affilato e a lama lunga come quelli che abitualmente si adoperano per il roast beef. Disponete le fette in quattro piatti individuali e poi conditele con un filo di olio di semi di girasole, un pizzico di sale e una macinata di pepe nero.

Continua la lettura
57

Come servire il carpaccio

Arricchite il carpaccio di mango con lo sciroppo alla vaniglia che nel frattempo si sarà raffreddato. Versate i pinoli in una padella di piccole dimensioni e fateli tostare a fiamma vivace fino a quando non inizieranno a colorarsi. Distribuite i pinoli così preparati sopra le quattro porzioni di carpaccio e arricchite con qualche foglietta spezzettata con le mani di coriandolo fresco. Mettete la vostra preparazione in frigorifero e lasciatela raffreddare per almeno trenta minuti prima di servirla in tavola come antipasto o come dessert. Abbinate un prosecco ben refrigerato o un rosé.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere un migliore risultato finale, adoperate manchi non troppo maturi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la mousse al mango

Soprattutto nella stagione estiva, le alte temperature ci impongono un'alimentazione più leggera, basata su cibi semplici e freschi. La frutta è l'alimento ideale, con il suo alto apporto di acqua, sali minerali e vitamine previene la spossatezza e...
Dolci

Come preparare la marmellata di mango

Il mango è un frutto esotico chiamato anche "principe dei frutti" perché possiede delle caratteristiche molto raffinate. Nel nostro paese il mango viene venduto ancora acerbo mentre in America del sud e in Africa lo si può gustare maturo perché in...
Dolci

Come preparare la torta al mango

Il mango è uno dei frutti tropicali maggiormente diffusi a livello mondiale. Esso ha origine in India, ma viene coltivato ottimamente anche nelle altre zone caratterizzate da un clima temperato. Per esempio, ci sono diverse piantagioni di mango nella...
Dolci

Come preparare la torta mousse al mango

La torta mousse al mango è un dolce fresco, goloso ed esotico. Il suo gusto ricercato e particolare la rendono l'ideale per un dessert sfizioso che lascerà il segno. Buona da mangiare per i più grandi, ma anche per i bambini. Realizzarla è molto semplice,...
Dolci

Come preparare il mango alla piastra con miele

Il mango è un frutto esotico dalla forma tondeggiante o allungata. Frutto di un albero della famiglia delle Anacardie. Ha la buccia liscia e di colore rosso -verde. La sua polpa è di colore aranciato, dal gusto simile all'ananas e all'albicocca insieme....
Dolci

Come preparare la crema di mango

Frutto tropicale gustosissimo, dalla polpa morbida e succosa, il mango è perfetto anche per realizzare una soffice e gustosa crema. Si tratta di un dessert di fine pasto ideale quando inizia a fare un po' più caldo: un dolce fresco, dissetante, che...
Dolci

Come preparare la crostata al mango

Se vogliamo stupire i nostri ospiti, una delle cose più buone che possiamo preparare è la crostata al mango, una crostata molto gustosa adatta anche al palato più esigente. Questa crostata è un ottimo dolce da preparare sia in estate, sia in inverno...
Dolci

Come preparare il sorbetto al mango

Il sorbetto è una ricetta rapida e gustosa per rinfrescare le calde serate estive, soprattutto se viene preparato con della frutta di stagione. A tal proposito, il sorbetto al mango è l'ideale perché è ottimo da gustare anche a fine pasto e non è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.