Come preparare il carpaccio di orata alle zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il carpaccio di orata alle zucchine è un piatto gustoso, leggero e molto semplice da preparare. Per ottenere un eccellente risultato finale è fondamentale scegliere ingredienti di ottima qualità e freschissimi. Se non siete capaci di sfilettare da soli e tagliare sottilmente la polpa dell’orata per realizzare il carpaccio, affidatevi alle mani esperte del vostro pescivendolo di fiducia. Leggendo attentamente la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare il carpaccio di orata alle zucchine.

28

Occorrente

  • 320 g di carpaccio di orata trattato per il consumo a crudo
  • 4 zucchine
  • 2 peperoncini verdi dolci
  • 2 rametti di prezzemolo
  • Un limone
  • Peperoncino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
38

Preparare il condimento

Lavate accuratamente il limone che avete a disposizione, tagliatelo a metà e poi spremete tutto il succo. Versate il succo filtrato così ottenuto in una ciotolina, aggiungete tre cucchiai di olio extravergine d’oliva, poco sale e una macinata di pepe. Mescolate accuratamente con una frusta piccola oppure con i rebbi di una forchetta poi insaporite con un pizzico di peperoncino in polvere o in fiocchi.

48

Preparare il pesce

Controllate tutte le fette di carpaccio di orata per assicurarvi che non ci siano più lische. Nel caso contrario eliminatele aiutandovi con un paio di comuni pinzette per le sopracciglia. Sistemate le fettina sopra un vassoio allineandole le une alle altre ma senza sovrapporle. Irrorate il pesce con metà della marinata e ricoprite il vassoio con la pellicola trasparente. Mettete il vassoio nel ripiano più alto del frigorifero e lasciate riposare il tutto per almeno un’ora o meglio, due ore.

Continua la lettura
58

Preparare le verdure

Lavate le zucchine e, dopo averle asciugate con un panno di cotone pulito, spuntatele. Tagliatele a julienne abbastanza sottili e poi mettetele in una ciotola capiente. Pulite anche i peperoncini verdi eliminando i filamenti interni e i semi, poi tagliateli a rondelle. Versate i peperoncini così preparati nella ciotola contenente le zucchine e irrorate il tutto con la marinata rimasta. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate riposare il preparato per almeno quaranta minuti in frigorifero.

68

Servire il carpaccio di orata alle verdure

Trascorso il tempo indicato riprendete le due preparazioni e sgocciolate la marinata in eccesso. Disponete le verdure sopra il pesce e arricchite con un filo di olio extravergine d’oliva a crudo. Insaporite con una generosa macinata di pepe e abbondante prezzemolo triturato grossolanamente. A questo punto non vi rimarrà altro che presentare in tavola il vostro piatto e gustarlo assieme agli altri commensali. Abbinate un vino bianco frizzante servito a temperatura molto bassa.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate a sostituire l'orata con il carpaccio di salmone fresco: una vera delizia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il carpaccio di spada con melone e anguria

Quando arriva la bella stagione la moda cambia ma non solo in fatto di abbigliamento, la moda culinaria della primavera e dell'estate è fresca, colorata, gioiosa e leggera. All'insegna del vivere sano, esistono molte proposte che con poche calorie uniscono...
Carne

Come marinare il carpaccio di manzo

Il carpaccio di manzo è uno dei piatti freddi più facili e popolari della cucina piemontese. È considerato un antipasto ma è più comunemente servito come secondo piatto. La carne di manzo viene servita cruda, il significato appunto di carpaccio,...
Pesce

Come cucinare l'orata al forno

Un secondo piatto di pesce che non delude mai per la sua genuina bontà, sfizioso e leggero, è certamente rappresentato dall'orata al forno, in grado di mettere d'accordo tutta la famiglia per le sue carni tenere e per il suo gusto delicato. Perfetta...
Pesce

Come preparare i filetti di orata con le zucchine

Tempo d'estate, tempo di pranzi e cene a base di piatti leggeri e gustosi. Come i filetti di orata con le zucchine, un piatto nel quale il sapore e la freschezza del pesce si mescola con l'inconfondibile caratteristica della zucchina e di altri naturali...
Dolci

Come preparare il carpaccio di mango alla vaniglia

Se siete alla ricerca di un antipasto light molto diverso da quelli che proponete abitualmente in tavola, ecco a voi il carpaccio di mango alla vaniglia. Si tratta di un piatto molto semplice ma ricco di gusto. Il sapore delicato della bacca della vaniglia...
Pesce

Come fare l'orata limone e maggiorana

Se state pensando ad un piatto a base di pesce, delicato ma allo stesso tempo saporito e raffinato, eccovi nel posto giusto. Abbiamo pensato per voi all'orata profumata con limone e maggiorana. Semplice da cucinare e veloce nelle tempistiche, questa pietanza...
Antipasti

Come preparare gli involtini di carpaccio di manzo

Volete proporre in tavola qualcosa di appetitoso che possa piacere a grandi e piccini? Ecco a voi gli involtini di carpaccio di manzo arricchiti con scaglie di parmigiano reggiano e rucola. Si tratta di una interessante rivisitazione del carpaccio classico...
Pesce

Come preparare il carpaccio di polpo alla citronette

Il carpaccio di polpo alla citronette è un gustoso antipasto da servire ben freddo durante le cene estive organizzate all'aperto. È abbastanza semplice da preparare ma è necessario avere a disposizione un po' di tempo libero da dedicare ai fornelli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.