Come preparare il carpaccio di polpo alla citronette

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il carpaccio di polpo alla citronette è un gustoso antipasto da servire ben freddo durante le cene estive organizzate all'aperto. È abbastanza semplice da preparare ma è necessario avere a disposizione un po' di tempo libero da dedicare ai fornelli. Per ottenere un eccellente risultato finale è necessario acquistare presso il proprio pescivendolo di fiducia un polpo molto fresco e di ottima qualità. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare il carpaccio di polpo alla citronette.

27

Occorrente

  • 1 Kg di polpo
  • 2 carote
  • una cipolla
  • 2 coste di sedano
  • un bicchiere di aceto
  • un limone
  • 10 pomodorini
  • insalata mista
  • capperi
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
37

Come preparare il polpo

Per prima cosa prendete una pentola capiente e versateci dentro due litri d'acqua. Aggiungete l'aceto, le carote ben lavate, la cipolla sbucciata e il sedano poi mettete il tutto sul fuoco a fiamma moderata. Appena l'acqua inizierà a bollire aggiungete un pizzico di sale e poi abbassate la fiamma al minimo.
Intanto pulite il polpo accuratamente e, dopo averlo lavato, batte i tentacoli con il batticarne per renderli decisamente più teneri. Immergete il polpo così preparato nel brodo bollente assieme alle verdure e lasciatelo cuocere per almeno un'ora.

47

Come preparare la base del carpaccio

Quando il polpo sarà divenuto tenero scolatelo e lasciatelo intiepidire prima di tagliare la testa e poi separare con cura i tentacoli. Procuratevi una bottiglia di plastica e tagliate sia collo che il fondo adoperando un coltello o un paio di forbici molto affilate. Infilateci dentro il polpo premendolo bene con le mani. Mettete la bottiglia così riempita sopra un piatto rivolgendo un'apertura verso il basso e l'altra verso l'alto. Sistemateci sopra un peso consistente e poi lasciate riposare il polpo per un'intera notte nel ripiano più alto del frigorifero.
Trascorso il tempo indicato liberate il polpo dalla bottiglia aiutandovi con un paio di forbici. A questo punto il polpo avrà assunto una forma compatta a cilindro.

Continua la lettura
57

Come preparare il carpaccio di polpo

Tagliate il polpo a fette sottili e sistematele sopra un vassoio. Preparate un'emulsione con lo stesso quantitativo di succo di limone e olio extravergine d'oliva e adoperatela per condire il carpaccio. Decorate con i pomodorini tagliati a metà e qualche ciuffetto di insalata fresca ben lavata e sgocciolata. Prima di portare in tavola il vostro carpaccio di polpo aggiungete una generosa macinata di pepe. Se lo desiderate potete rendere ancora più aromatico questo piatto arricchendolo con un trito di prezzemolo fresco o delle foglie di basilico spezzettate con le mani. Abbinate un vino bianco o rosato secco e ben refrigerato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: carpaccio di polpo su salsa al basilico e mandorle

Con l'arrivo dell'estate e del clima caldo, la migliore pietanza da offrire a tavola ai propri ospiti a pranzo è senza dubbio il pesce, fresco e nutriente, facilmente digeribile e leggero ma, al tempo stesso, sempre gustoso e raffinato. Questa è una...
Pesce

Ricetta: carpaccio di polpo e carciofi

Il carpaccio di polpo e carciofi è una ricetta semplicissima da preparare ma che racchiude tutto il gusto dell'estate che sta arrivando! Il carpaccio di polpo è un piatto salutare, adatto anche a chi ha un ristretto regime alimentare, in quanto contiene...
Antipasti

Ricetta: insalata tiepida di polpo e verdure

L'insalata tiepida di polpo e verdure è uno dei grandi classici antipasti all'italiana. Servita persino nei ristoranti e i take away di ogni categoria, è una ricetta molto semplice che si presta a numerose piccole varianti per venire incontro ai gusti...
Pesce

5 ricette con il polipo

In questa guida intendo elencare 5 ricette da preparare con il polipo. Per preparare dei piatti con questo ingrediente gustoso possiamo spaziare in tutte le portate di un pranzo o di una cena che si rispetti: un antipasto, un primo oppure un secondo....
Pesce

Come fare il carpaccio

Il carpaccio è un piatto che consiste in fettine sottili di carne o pesce crudi o semi-crudi, conditi tramite l'utilizzo di olio, scaglie di grana e rucola o altre salse, a seconda della ricetta. Il piatto, fu inventato da Giuseppe Cipriani a Venezia...
Pesce

Come pulire e cuocere un polpo

Se pulire e cuocere il polpo vi sembra un'impresa impossibile, sono sicura che leggendo questa guida cambierete idea: infatti la pulizia di questo mollusco è davvero semplice e non richiede poi così tanti accorgimenti. Già che ci siamo vedremo anche...
Pesce

Come cuocere perfettamente il polpo

Il polpo è un mollusco cefalopode che appartiene alla famiglia delle seppie e dei calamari. Questo essere vivente vive nei bassi fondi marini rocciosi, si nutre di altri molluschi e crostacei. Come ben sappiamo in tutte le cucine il polpo, soprattutto...
Pesce

Consigli per una perfetta cottura del polpo

Una prelibatezza che il mare ci offre è il polpo. Lo possiamo preparare in svariati modi, dagli antipasti, ai primi piatti, alle seconde portate. Non sempre è chiaro come realizzare una perfetta cottura del polpo, ma alcuni fattori importanti ne influiscono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.