Come preparare il cous cous al salmone fresco con spezie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il cous cous è un alimento buono, nutriente e versatile. In Marocco, la patria del cous cous è largamente usato e genericamente parlando, è molto apprezzato anche nella cucina mediterranea inclusa quella italiana. Si tratta di piccolissime palline di grano o mais, con o senza glutine che si preparano in pochissimi minuti. Normalmente, basta mettere il cous cous in una tazza con acqua bollente e in 5 minuti raddoppierà di volume e sarà pronto all'uso. Il cous cous si accompagna praticamente a tutto: verdure, pesce, carne, ortaggi e molto altro. Oggi vedremo insieme come preparare il cous cous al salmone fresco con spezie.

25

Occorrente

  • 150 gr di couscous, 2 filetti da 150 gr di salmone senza pelle, 200 gr di mazzancolle, 400 gr di polpa di pomodoro, 2 cucchiai di piselli, 2 limoni, 2 spicchi d’aglio, peperoncino rosso, un mazzetto di basilico fresco, 1 cucchiaino di semi di cumino (facoltativo perchè non tutti lo gradiscono) 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, olio evo, sale e pepe quanto basta
35

Il tempo di preparazione della ricetta è di 10 minuti, la cottura richiede appena 15 minuti in totale. La dose suggerita è per massimo due persone. Per prima cosa versate il couscous in una terrina con un paio di cucchiai di olio evo e tagliate a metà i limoni e spremetene il succo aggiungendo un pizzico di sale e pepe. Mettete poi nella ciotola abbastanza acqua bollente per coprire il couscous coprendo con un coperchio. Attendete 10 minuti mentre in una casseruola pelate e affettate l’aglio e il peperoncino.

45

Prendete le foglie di basilico e tritatele. Nel frattempo versate un po’ di olio nella casseruola calda aggiungendo l’aglio, il peperoncino, il basilico, i semi di cumino e la cannella. Dopo aver mescolato il tutto, adagiate i filetti di salmone e aggiungete le mazzancolle, i pomodori ed i piselli spremendo il resto del succo di limone. Coprite la casseruola, portate a ebollizione e continuate la cottura per 7-8 minuti aggiungendo sale e pepe.

Continua la lettura
55

Quando il pesce sarà cotto, il cous cous dovrebbe avrà assorbito tutta l’acqua. Noterete che la quantità è pressochè doppia rispetto a quando il cous cous è crudo. Siete già pronti per servire ma bisogna dare gli ultimi ritocchi. Travasate il cous cous in una zuppiera e mescolatelo con una forchetta per separarne i grani. Aggiungete il salmone e le verdure e mettete anche con il sugo rimasto nella casseruola e altre piccole foglie di basilico. Ovviamente ci sono delle varianti. Potete aggiungere anche zucchine e melanzane ma anche funghi e carotine o mais. Inoltre, anche il pesce può essere sostituito con merluzzo e al posto delle mazzancolle utilizzare le cozze. Una cosa è certa: in qualsiasi modo lo prepariate, questo piatto è un trionfo di sapore e si può utilizzare come piatto unico specie in estate. Provatelo subito per la vostra prossima cena con gli amici. Accompagnate con vino bianco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: insalata con salmone e cous cous

Il cous cous si compone di semola di frumento in grani cotta al vapore. È un alimento tipicamente usato nelle regioni nord africane. Ma anche nell'ovest della Sicilia e nel sud ovest della Sardegna. Il cous cous si accompagna solitamente con delle carni...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous di salmone e piselli

Il cous cous è uno dei cibi caratteristici del Nordafrica. Generalmente è fatto con la semola di grano duro, ma ne esistono varianti preparati con orzo, miglio, riso e anche mais. La peculiarità di questo alimento è il suo formato, ossia piccoli granellini,...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous al salmone

Il cous cous è una specialità di origine nord-africana, che porta lo stesso nome dei piccolissimi chicchi di grano che la caratterizzano. Solitamente viene realizzata con carne di pollo, insaporita con verdure ed un succulento brodo speziato. Tuttavia,...
Cucina Etnica

Come preparare un cous cous di pesce

Il cous cous è un piatto tipico del Nord Africa e diffuso anche in Sicilia, a base di granelli di semola che vengono cotti e conditi con spezie, verdure, carne o pesce. La sua preparazione è un po' laboriosa ma non particolarmente complicata, richiede...
Cucina Etnica

Come preparare il cous cous vegano

Il cous cous è una tipologia di semola che viene adoperata nella cucina del nord Africa ed, in seguito alle colonizzazioni arabe, anche nella Sicilia occidentale e nel sud della Sardegna. Infatti nella provincia di Trapani è famosa propria la sagra...
Cucina Etnica

Come preparare il cous cous all'orientale

Il cous cous è entrato a far parte della nostra cucina come tanti altri alimenti etnici. In commercio lo si trova solitamente sotto forma precotta e molto raramente in forma completamente cruda. Questo è dovuto al fatto che con il cous cous precotto...
Cucina Etnica

Come preparare le crocchette di cous cous alla menta fresca

In questa guida vedremo come preparare le crocchette di cous cous alla menta fresca, un ottima e gustosa alternativa, oltre che sana e dietetica, per chi vuole affacciarsi alla cucina dai sapori orientali e proporre ai propri commensali un piatto certamente...
Cucina Etnica

Come preparare gli involtini di cous cous

Il protagonista del seguente pratico e interessante tutorial che potrete leggere nei passaggi successivi è un alimento che ha avuto origine nel Nordafrica, ovvero il delizioso cous cous: pertanto, vi spiegherò dettagliatamente come bisogna preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.