Come preparare il crumble di pere alla curcuma

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il crumble è un modo perfetto per usare la frutta di stagione. Il crumble è una ricetta tipica inglese. Può essere dolce o salato e si accompagna a svariati ingredienti. Un piatto gustoso ed economico che richiede però frutta di prima scelta. In questa guida vedremo come preparare il crumble di pere alla curcuma. Citeremo tutti gli ingredienti da utilizzare per realizzare il crumble. Forniremo tuli consigli e accortezze per creare un piatto gustosissimo e dall'aspetto eccezionale. In questo modo potrete allietare il palato e gli occhi dei vostri ospiti.

28

Occorrente

  • 200 grammi di farina 00,150 grammi di burro, 50 grammi di zucchero di canna, succo di mezzo limone, 10 grammi di curcuma, 5 pere e un pizzico di sale.
38

Preparazione

Per prima cosa prendiamo le pere e sbucciamole. Apriamole ed eliminiamo i semi. Quindi tagliamole a piccoli cubetti e versiamole in un recipiente con il succo di mezzo limone.
In un recipiente versiamo lo zucchero di canna. Setacciamo la farina e versiamola all'interno. Poi tagliamo il burro in piccoli pezzi. Con le mani impastiamo bene il composto fino a renderlo omogeneo. Aggiungiamo la curcuma e amalgamiamo il tutto. In questo procedimento possiamo utilizzare un robot da cucina. In questo modo creiamo un impasto più uniforme.
Ricopriamo il recipiente con della pellicola e mettiamo in frigo per almeno una mezzoretta.

48

Ingredienti

Ora, prendiamo una teglia rotonda di 25 centimetri di diametro. Imburriamo accuratamente la teglia e infariniamola. Tiriamo il composto fuori dal frigo e versiamolo 2/3 nella teglia. Con le mani o con un cucchiaio da cucina distribuiamo bene e lasciamo i bordi leggermente più alti. Con una forchetta punzecchiamo i bordi delicatamente. Versiamo le pere all'interno e disponiamole a ricoprire interamente la teglia. Sbricioliamo il resto dell'impasto alla curcuma sulle pere.

Continua la lettura
58

Cottura

Inforniamo Il crumble di pere alla curcuma in forno. Il forno deve essere preriscaldato ad una temperatura di 220 gradi. Facciamo cuocere il crumble per circa 45 minuti. Di tanto in tanto, controlliamo la cottura. Estraiamo il crumble dal forno e Lasciamolo riposare per dieci minuti. Infine sformiamolo e tagliamo il crumble di pere in pezzi. Serviamolo in un piatto e spolveriamo su ancora un po' di curcuma che conferisce sapore e colore.

68

Varianti e consigli

Per rendere il crumble più gustoso possiamo aggiungere della farina di mandorle all'impasto. Inoltre possiamo aggiungere dei pezzetti di cioccolato fondente o delle nocciole tostate alle pere. Questa ricetta possiamo conservarla in un contenitore per massimo tre giorni. Infatti il crumble con il tempo tende ad ammorbidirsi e perdere la sua reale consistenza.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preriscaldate il forno e controllate che la cottura del crumble risulti uniforme.
  • Usiamo delle per mature ed evitiamo frutta ancora acerba.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare un crumble al cacao

Il crumble è un dessert estremamente particolare, ancora poco conosciuto dalla maggior parte delle persone. Si tratta di una ricetta senz'altro molto gustosa ed invitante ma soprattutto molto semplice da realizzare. La variante più conosciuta del crumble...
Dolci

Come preparare il crumble di mele

Il crumble di mele è un tipico dolce britannico. Per la sua bontà e semplicità di realizzazione ha conseguito fama internazionale. Dell'antica ricetta originale oggi esistono numerose varianti, sia dolci che salate. Oltre che con le mele, il crumble...
Dolci

Come preparare il tiramisù crumble con mirtilli

Il tiramisù è uno tra i dolci più comuni nel nostro Paese. Quello classico viene preparato con l'utilizzo di savoiardi, mascarpone, caffè e cacao amaro. Una variante a questo è, il tiramisù crumble. La parola crumble significa "briciola" ed è un...
Dolci

Come preparare il crumble di amarene

Il crumble è uno squisito dessert di origine inglese e irlandese. La versione dolce è adatta a concludere qualsiasi menù. La frutta da utilizzare dipende dalla stagionalità. Consiste in una composizione di frutta cotta con dello zucchero, ricoperta...
Dolci

Come preparare un crumble di more

Il crumble è un dolce al cucchiaio cotto a forno proveniente dall'Inghilterra e in seguito importato in Italia. Secondo la tradizione questa ricetta è nata durante la Seconda Guerra Mondiale, periodo in cui, a causa della carenza di prodotti come farina...
Dolci

Ricetta: crumble con ricotta, pera e cioccolato

Il crumble è una ricetta di origine inglese che prevede due versioni, una dolce e una salata. La versione dolce è molto più diffusa ed è costituita da un impasto fatto con ingredienti semplici come farina, burro e zucchero con un ripieno alla crema...
Dolci

Come preparare il crumble di mele senza glutine

Cucinare, è sicuramente un qualcosa di molto piacevole ed appassionante. Innumerevoli infatti sono i piatti che possiamo realizzare in cucina, utilizzando sempre una buona dose di passione e creatività. Spesso ci sono dei dolci che possiamo realizzare,...
Dolci

Come preparare un cremoso al pistacchio con crumble al cacao

Il cremoso al pistacchio con il crumble al cacao è un dessert molto buono ma anche molto semplice da eseguire. Prima di tutto è necessario reperire tutti gli ingredienti che occorrono per la preparazione del dessert. Per preparare 4 bicchierini di cremoso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.