Come preparare il filetto di platessa al miele e erbe aromatiche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare il filetto di platessa al miele e erbe aromatiche
17

Introduzione

Il filetto di platessa al miele ed erbe aromatiche è un secondo piatto leggero e genuino. Viene arricchito da profumi mediterranei e dalla dolcezza dell'oro giallo più salutare, come quello di zagara. Saporito ma ipocalorico, si adatta ai regimi alimentari dietetici. La pietanza è molto semplice da preparare e richiede pochi ingredienti di facile reperibilità.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone: 4 filetti di platessa, una noce di burro, uno spicchio d'aglio, due cucchiai di miele, prezzemolo tritato, foglie di rosmarino, salvia e mirto q.b., 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe fresco.
37

Per un ottimo risultato, scegliere il filetto di platessa più fresco e dalla grandezza media. Chiedere consiglio al pescivendolo di fiducia, per gli elementi migliori. Togliere la platessa dall'incarto e preparare il piano di lavoro per la pulizia. Eliminare la testa, con un taglio netto e deciso. Praticare due incisioni nella parte alta e spellare dal basso verso l'alto. Con un coltello ben affilato, incidere le carni della platessa e sollevarle delicatamente senza rompere il filetto. Togliere la lisca e lavare sotto il getto dell'acqua corrente. Adagiare il filetto in un colapasta e lasciare scolare per qualche minuto. Prestare molta attenzione nel preparare gli odori. Sminuzzare finemente per sprigionare tutto l'aroma in cottura.

47

In una padella antiaderente, versare una noce di burro ed un filo di olio extravergine d'oliva. Aggiungere lo spicchio d'aglio tagliato a metà e non sminuzzato. In questo modo non sovrasterà il sapore ed i profumi delle erbe aromatiche. Versare gli odori ad esclusione del prezzemolo e lasciare insaporire per due minuti. Mescolare continuamente. Togliere lo spicchio d'aglio ed adagiare il filetto di platessa. Fare rosolare da entrambi i lati a fiamma leggera. La cottura varia dai quattro ai cinque minuti per lato. Per non rompere il filetto di platessa usare un mestolo piatto e prendere la fettina di pesce dal pezzo più largo.

Continua la lettura
57

A metà cottura versare due cucchiai di miele, in particolare di zagara, più dolce ed aromatico. Lasciare caramellare il filetto di platessa e mescolare con gli altri ingredienti. Per correggere l'eventuale secchezza in cottura, aggiungere un po' di brodo vegetale. Si può preparare con le classiche verdure (carota, cipolla, piselli, sedano, zucchine, erbette, patate) oppure utilizzando il dado o il prodotto preconfezionato in un cartone da un litro. Fare sfumare per qualche minuto il filetto di platessa con miele ed erbe aromatiche. Terminare la cottura con un pizzico di sale, il pepe nero ed il prezzemolo tritato finemente. Portare subito in tavola e guarnire con un rametto di rosmarino o con qualche ciuffetto di prezzemolo. Accompagnare il filetto con un vino bianco corposo e denso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la preparazione si possono utilizzare anche altri tipi di filetto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: involtini di platessa all'arancia

Coniugare gusto e leggerezza non è sempre un compito facile. È facile cedere ai peccati di gola e il più delle volte si tratta di alimenti pesanti, grassi e calorici. Preparare un piatto che unisca queste due qualità può sembrare quasi impossibile....
Pesce

Come preparare la platessa con salsa di senape

In cucina vengono preparate molte pietanze appetitose. Per esempio possiamo fare una bella lasagna al ragù, una semplice pasta con la salsa, accompagnata magari dalle melanzane fritte. Invece per secondo possiamo preparare la carne, o il pesce. La scelta...
Pesce

Come impanare i filetti di platessa

Generalmente, quando si in cucina in casa si preparano per comodità sempre le stesse ricette. Per evitare questa monotonia bisogna prendere in considerazione l'idea di realizzare una ricetta un po' diversa, che deve essere deliziosa e gustosa per sorprendere...
Pesce

Come preparare il pasticcio di platessa

Chi presta attenzione ad un'alimentazione sana e completa, sa bene che il pesce è un alimento particolarmente nutriente, che non dovrebbe mai mancare dalla propria dieta quotidiana.Molti tipi di pesce azzurro hanno un costo decisamente basso, soprattutto...
Antipasti

Bicchierini salati alla platessa, spuma di formaggio ed erbe

I bicchierini salati rappresentano un'ottima alternativa ai classici antipasti. Questo squisito finger food è assolutamente originale ed innovativo, poiché presenta ingredienti squisiti che si abbinano tra di loro in modo paradisiaco, dando origine...
Pesce

Filetti di platessa: 3 ricette semplici

La platessa viene spesso considerata come una parente "povera" della sogliola. Tale definizione non rende giustizia ad un pesce ricco di proteine e dal gusto delicato, solitamente apprezzato anche da chi non ama i sapori di mare.Da un punto di vista nutrizionale...
Primi Piatti

Ricetta: maltagliati al ragù di pesce

I maltagliati al ragù di pesce è un primo piatto delicato e gustoso, che include una ampia varietà di crostacei e pesci carnosi, tipo il salmone o la trota. La sua preparazione è alquanto rapida e offre un gusto delicato, necessariamente da assaporare...
Pesce

Come fare le polpette di platessa

Nella grandissima tradizione culinaria italiana, i secondi piatti hanno un ruolo di primaria importanza. La carne risulta molto spesso l'alimento preferito da noi italiani, infatti quest'ultima vanta decine di ricette per tutti i gusti. Stiamo parlando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.