Come preparare il filetto di salmone al radicchio

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Come preparare il filetto di salmone al radicchio

Se amate degustare piatti di pesce non potete non amare il salmone. Questo pesce, che nasce in acque dolci, vive in acque salate e poi torna nello stesso luogo dove è nato per procreare, è una vera leccornia. Nonostante sia un pesce piuttosto grasso nella sua composizione è ricchissimo di omega 3, che è una molecola antiossidante e soprattutto amica del cuore. La sua parte più prelibata e ricercata è il filetto, che non solo è la più saporita, ma anche perché è la zona nella quale troviamo meno lische. In questa guida vedremo come preparare questo piatto che è veloce e di facile preparazione, insaporendolo con del radicchio.

27

Occorrente

  • Padella
  • Pepe
  • Limone
  • Teglia da forno
  • Olio
  • Radicchio
  • Filetto di salmone fresco
37

Preparate prima di tutto il condimento del vostro piatto, che otterrete miscelando il succo di limone con il sale (q. B.) e del pepe. A questo punto versate in padella un filo d'olio e quando l'olio sarà caldo a sufficienza ponete il salmone nella padella e scottatelo per pochi minuti. In contemporanea accendete il forno a 180° in modo che sia pronto appena si renda necessario.

47

Quando il salmone sarà appena rosolato, togliete la padella dal fuoco e ponetelo in una teglia da forno. Infornatelo velocemente e lasciatelo in forno per circa 10/15 minuti. In questo modo renderemo il salmone piacevolmente croccante. Fate però molta attenzione perché il forno deve essere già caldo nel momento in cui posizioniamo il nostro preparato.

Continua la lettura
57

Terminata la cottura in forno tirate fuori il salmone, impiattatelo e conditelo con il preparato a base di succo di limone e radicchio. Questo condimento può essere servito sia freddo che caldo, quindi a voi la scelta se condire il vostro filetto con un condimento freddo, che vada a contrastare il calore del salmone, oppure servire un piatto caldo sia nel condimento che nella portata principale. Buon appetito.

67

In alternativa per preparare il filetto di salmone al radicchio, prendete il filetto, lavatelo, pulitelo e mettetelo a scolare. In un tegame mettette un filo di olio di oliva, uno spicchio di aglio e fate rosolate. Unite il salmone e lasciatelo cuocere 5 minuti da un lato e 5 minuti dall'altro. Prendete una pirofila e mettete all'interno l'olio di cottura, unite il salmone e infornate a 160 gradi per 20 minuti. Prendete il radicchio lavatelo, pulitelo e fatelo scolare. Tagliate il radicchio in piccoli pezzetti e mettetelo sul salmone. Condite con un filo di olio crudo, sale e una goccia di aceto oppure di limone. Volendo è possibile aggiungere anche il parmigiano tagliato a scaglie.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione al forno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetto di salmone gratinato alle erbe

Il periodo estivo è il momento migliore per riscoprire il piacere di mangiare sano e leggero, senza rinunciare al gusto! Per un pranzo all'aperto, anche last minute di ritorno dal mare, perché non provare una ricetta veloce e nutriente come il filetto...
Pesce

Ricetta: filetto di salmone in crosta di pane

Mangiare sano e leggero è una buona abitudine che tutti dovremmo seguire. A beneficiarne non sarebbe soltanto la nostra linea, ma soprattutto la nostra salute. Nutrirsi con equilibrio e consapevolezza garantisce una qualità di vita migliore. Purtroppo,...
Pesce

Filetto di salmone con crema di arancia

Il pesce non è più come una volta un piatto del venerdì. Al giorno d'oggi è sempre più facile trovare del buon pesce anche nei centri lontani dal mare o dai laghi. E il salmone, è uno di questi. È un pesce molto raffinato, particolarmente tenero,...
Pesce

Come preparare il salmone marinato

La carne di salmone è gustosa e ricca dei salutari grassi Omega 3. Una buona ragione per consumarlo spesso, in famiglia o quando si hanno ospiti. Le ricette che lo vedono protagonista sono diverse. Si può servire come secondo, come antipasto o sotto...
Pesce

Come preparare gli involtini di salmone agli spinacini

Il salmone si presta bene in cucina. Viene utilizzato per le ricette più svariate, e ha un gusto delicato che lo rende adatto a molteplici abbinamenti. Nello specifico, utilizzeremo il salmone con degli spinacini freschi e del formaggio spalmabile per...
Pesce

Come preparare il salmone alle zucchine con finocchietto

Durante le feste si cerca sempre di portare in tavola piatti speciali. I secondi sono quelli che hanno una grande importanza. Tanto che, per accontentare tutti i commensali, si elaborano ricette tradizionali, come arrosti e polpettoni. In questa maniera,...
Pesce

Come preparare il salmone teriyaki

Se siamo alla ricerca di un piatto veramente unico e particolare da far assaporare ai nostri amici e parenti, ma non siamo molto esperti nel mondo della cucina, potremo provare a cercare su internet delle guide che ci illustrino tutte le fasi per la preparazione...
Pesce

Come preparare un filetto di pesce in agrodolce

Gentili lettori, all'interno di questa guida andremo a dedicarci al tema della cucina. Nello specifico, in quest'occasione andremo a concentrarci sulla preparazione del filetto di pesce in agrodolce.Ma come si fa a preparare il filetto di pesce in agrodolce?La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.