Come preparare il filetto di vitello al finocchietto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se volete preparare un secondo piatto gustoso a base di carne, provate a mettervi alla prova cucinando un delizioso filetto di vitello al finocchietto arricchito con pinoli. Ci vogliono solamente una ventina di minuti per prepararlo e una quarantina di minuti per ultimare la cottura ma stupirete parenti e amici per il suo gusto unico.
Se avete a disposizione tutti gli ingredienti non perdete tempo prezioso ma mettetevi subito ai fornelli. Leggendo attentamente le indicazioni riportate non vi sarà difficile comprendere come preparare questo filetto aromatico al finocchietto.

25

Occorrente

  • 700 g di filetto di vitello
  • 2 cipolle
  • 80 g di pinoli
  • 8 acciughe sotto sale
  • 100 g di finocchietto selvatico
  • 80 g di prosciutto crudo
  • 600 g di cimette di broccoletti
  • un bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Lavate accuratamente le acciughe sotto il getto della fontana e strofinatele fra le mani per eliminare il maggior quantitativo possibile di sale. Apritele poi a libro e togliete tutte le lische, le pinne e le code.
Sbucciate le cipolle e affettatele finemente con un coltello ben affilato. Versate un cucchiaio d'olio extravergine in una padella capiente e fatelo scaldare bene. Unite le cipolle e rosolatele fino a quando non saranno divenute dorate. A quel punto aggiungete le acciughe dissalate e i pinoli che avete a disposizione lasciandone da parte almeno un quarto. Fate amalgamare bene gli ingredienti mescolando con un cucchiaio di legno e poi spegnete la fiamma.

45

Prendete il filetto apritelo a portafoglio incidendolo con un coltello a lama non seghettata. Riempitelo con la farcia a base si pinoli e cipolle poi richiudetelo su se steso.
Pulite accuratamente il finocchietto preferibilmente selvatico e tritatelo finemente. Ricoprite con questo trito tutto il filetto premendolo bene con le mani in modo tale che aderisca alla perfezione.
Cospargete il filetto così preparato con una macinata di pepe e avvolgetelo con le fette di prosciutto crudo.
Per evitare che il filetto si apra durante la cottura perdendo la farcia, legatelo con qualche giro di spago per alimenti.

Continua la lettura
55

Prendete la padella nella quale avevate preparato il soffritto e versateci un cucchiaio d'olio. Aggiungete il filetto e fatelo rosolare bene su tutti i lati. Sfumate con il vino e poi proseguite la cottura per circa trenta minuti irrorandolo di tanto in tanto con il fondo di cottura. Mentre attendete che la cottura termini, affettate i broccoletti e stendeteli su una placca da forno. Insaporiteli con i filo d'olio extravergine d'oliva e salateli. Cuoceteli in forno già caldo a 200°C per un quarto d'ora, aggiungete i pinoli rimasti, e proseguite la cottura per altri tre minuti. A questo punto non vi rimane altro da fare che affettare il filetto e servirlo assieme ai broccoletti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare le polpettine di vitello al mirto

Cucinare e mangiare sono le due passioni che agli italiani riescono meglio. Le ricette di cui la nostra cucina è piena sono degne di invidia da parte del resto del mondo. Avete ospiti a cena e non sapete proprio cosa preparare? Sbalorditeli con queste...
Carne

Come preparare gli involtini di vitello con verdure

Gli involtini sono un piatto sempre gradito. Sono belli da vedere e da gustare. Si possono fare con mille ripieni diversi. Accontentano proprio tutti. La carne di vitello magra, è ottima per questa preparazione. Sono ideali per un secondo piatto. Gli...
Carne

Come preparare le scaloppine di vitello

Le scaloppine sono delle fettine di carne molto sottili di vitello, maiale o tacchino che si possono preparare in diversi modi, come ad esempio con il limone, il vino o con il prezzemolo. La ricetta è molto semplice da realizzare, occorrono pochi ingredienti...
Carne

Come preparare il filetto al pepe rosa

Il filetto al pepe è un secondo piatto semplice e genuino la cui preparazione non richiede particolari abilità. Esistono varie versioni di questo piatto: la più comune è il filetto al pepe verde. Si trovano anche la variante al pepe nero e al pepe...
Carne

Come preparare gli involtini di vitello con patate

Per gli appassionati di ricette, una ricetta speciale e golosa sono gli involtini di vitello con patate. Gli involtini di vitello con patate sono un piatto molto semplice ma estremamente gustoso. In questo articolo vi spiegherò nel dettaglio il procedimento...
Carne

Come preparare il vitello tonnato light

Con l'avvicinarsi dell'estate, uno dei piatti più indicati per deliziare il palato è il vitello tonnato. Questo piatto, di origine piemontese, è ormai conosciuto e diffuso in tutta Italia. Oggi ve lo proponiamo in una versione alleggerita senza uova...
Carne

Come fare lo spezzatino di manzo al finocchietto

In cucina vengono preparati molti piatti gustosissimi. Infatti tra i vari pasti che si effettuano durante la giornata, possiamo fare molte ricette. Iniziando con la mattina, cioè con la colazione, prepariamo un buon caffè accompagnato ad una tazza di...
Carne

Come preparare il vitello tonnato

Per una cena con amici o un pranzo sul terrazzo, non c'è nulla di più apprezzato del vitello tonnato. Un connubio di sapori che incontrerà il gusto dei vostri commensali e vi darà grandi soddisfazioni. In questo piatto, infatti, la carne di vitello,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.