Come preparare il fondant al cioccolato e menta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A volte le ricette semplici possono dare moltissime soddisfazioni. Non solo perché il loro gusto è ottimo, ma anche perché possiamo sbizzarrirci nella personalizzazione. Il fondant al cioccolato è una di queste ricette molto elementari, il cui gusto però è una certezza. Difficilmente troveremo qualcuno che non lo gradirà, grandi e piccini che siano. Possiamo servirlo semplicemente, oppure decidere di decorarlo con qualcosa che gli dia anche un aroma particolare. È il caso della menta e della violetta candita. Con un semplice tocco daranno al nostro dolce un gusto particolare ed inedito. Vediamo come preparare questo fondant al cioccolato con la menta.

26

Occorrente

  • cioccolato fondente 70% 200 gr
  • zucchero 230 gr
  • burro 180 gr
  • farina 00 25 gr
  • uova 5 medie
  • sale un pizzico
  • violette candite
  • foglie di menta
36

Rompiamo le uova, ben fresche dal frigo, in una terrina. Montiamole ben ferme con una forchetta o, più comodamente, con uno sbattitore elettrico. Perché non si sgonfino mettiamo un pizzico di sale direttamente sulle uova da montare. Uniamo la farina setacciata poco per volta e amalgamiamola con cura. Per evitare di far smontare le uova lavoriamo dal basso verso l'alto. Stiamo però attenti a non formare dei grumi con la farina. Tagliamo a pezzettoni la tavoletta del cioccolato e facciamola sciogliere a bagnomaria sul fornello oppure dentro al microonde. Quando diventerà ben sciolto lasciamolo sfreddare per qualche minuto. Quindi uniamolo alle uove, sempre mescolando dal basso verso l'alto.

46

Prendiamo una teglia quadrata con i lati di 20 centimetri di lunghezza. Tagliamo un foglio di carta da forno abbastanza grande per foderare la teglia. Bagniamolo sotto l'acqua corrente e poi strizziamolo con cura. Quindi adagiamolo sulla teglia e versiamoci sopra il composto di uova e cioccolato, ovvero il nostro fondant. Accendiamo il forno statico a 190° C e aspettiamo che raggiunga la temperatura. Mettiamoci dentro la teglia con il fondant e lasciamo cuocere senza aprire lo sportello per almeno 30 minuti. Per essere sicuri della cottura facciamo la prova con lo stuzzicadenti o con il ferro da maglia.

Continua la lettura
56

Quando siamo sicuri della cottura, portiamo fuori dal forno il fondant al cioccolato. Copriamolo con un canovaccio pulito e lasciamolo raffreddare prima a temperatura ambiente per almeno un'oretta. Poi mettiamo dentro al frigorifero coperto con la pellicola trasparente per altre quattro ore. A questo punto, ormai freddo e ben solidificato, è pronto da gustare. Possiamo quindi servirlo e decorarlo. Tagliamolo in nove quadrotti e sistemiamo ogni pezzo al centro di un piattino da dolce. Decoriamo il fondant appoggiandoci sopra due foglioline di violetta candita e qualche fogliolina di menta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo aggiungere anche un cucchiaino di sciroppo alla menta nell'impasto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la Mousse di menta e cioccolato

I dolci, rappresentano quel piatto che a fine pasto rendono la giornata migliore. Questo perché il cioccolato ci rende sempre felici. In cucina è possibile preparare una vasta gamma di dolci. Tra quelli più amati troviamo la mousse. In questa guida,...
Dolci

Come preparare i biscotti cioccolato e menta

I biscotti cioccolato e menta sono davvero perfetti per un tè con le amiche il sabato pomeriggio. Il loro sapore così insolito non mancherà di sorprendere anche i palati più esigenti. Si conservano in una scatola di latta, da riporre in un luogo fresco...
Dolci

Come preparare i cupcake al cioccolato e menta

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come preparare i cupcake. Essi sono dei dolcetti tipicamente americani che vengono fatti con un impasto soffice e dolce. I cupcake sono ideali per la colazione oppure la merenda; in questa...
Dolci

Come preparare il fondant

Il fondant, francesismo utilizzato per indicare la nostra pasta di zucchero, è un ingrediente abbastanza semplice da preparare, basta seguire alcune accortezze. Ormai ogni pasticceria o negozio di dolciumi ha esposte in vetrine moltissime creazioni fatte...
Dolci

Mousse al cioccolato con frollini alla menta

Una buona ricetta da preparare per una gustosa merenda è quella della golosissima mousse al cioccolato. La mousse al cioccolato è un dolce dal sapore delicato e dalla consistenza morbida e soffice, proprio come quella di una crema, da preparare per...
Dolci

Come fare muffin cioccolato e menta

Molto spesso capita di avere molto tempo libero a disposizione. Il più delle volte però non viene sfruttato a dovere e lo sprechiamo magari davanti alla televisione. Sarebbe quindi opportuno riuscire a produrre qualcosa magari con le proprie mani. In...
Dolci

Ricetta: cupcake menta e cioccolato

I cupcakes sono dolci tipici statunitensi: sono piccoli tortini a forma di tazzina, da cui "cup", con guarnizioni di crema a base di burro. Essi sono famosi in tutto il mondo per l'estetica e per il loro gusto intenso. Questi tortini sono talmente morbidi...
Dolci

Ricetta: torta meringata al cioccolato bianco e menta

La torta meringata è una torta realizzata con albumi e zucchero che poi verrà farcita in tantissimi modi. Caratteristica fondamentale di questa torta è la completa assenza di glutine, e quindi può essere consumata senza problemi da celiaci o intolleranti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.