Come preparare il formaggio grigliato all'americana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il "grilled cheese", o formaggio grigliato all'americana, è uno snack molto popolare negli Stati Uniti, che può essere facilmente gustato in quasi ogni pub e ristoranti (ma che può anche essere realizzato facilmente nella propria cucina). Potete preparare questa ricetta come antipasto in occasione di una cena fra amici, o come merenda o spuntino di metà pomeriggio: gli ingredienti necessari sono pochi ed economici. È possibile utilizzare qualsiasi formaggio di fusione come: munster o svizzero. Adesso lasciamoci guidare dai passi di questa guida che ci spiegherà come preparare il formaggio grigliato all'americana.

27

Occorrente

  • 8 fette di pane da toast
  • 4 fette di formaggio (tipo Sottilette)
  • 40 grammi di burro
  • una padella antiaderente
  • un coltello
37

Prima di tutto, procuratevi gli ingredienti necessari e poggiateli sul tavolo: una volta iniziato a preparare il formaggio grigliato dovrete infatti lavorare rapidamente per evitare di bruciare il pane, quindi è necessario che tutto sia a portata di mano. Togliete le fette di formaggio dal loro involucro di plastica e intanto togliete il burro da frigo circa un quarto d'ora prima dell'inizio della preparazione: questo lo renderà più morbido e facile da lavorare. Negli stati Uniti questo piatto viene preparato con l'utilizzo del cheddar, un formaggio che in Italia non è molto conosciuto: in alternativa, le fettine di formaggio che si usano normalmente per la preparazione dei toast vanno benissimo.

47

Imburrate tutte le fette di pane, solo da un lato. Poi scaldate la padella sul fuoco, senza aggiungere olio o altri grassi. Disponete nella padella la prima fetta di pane, appoggiando la parte imburrata alla superficie della padella, e ponetevi sopra la fettina di formaggio fuso. Coprite con l'altra fetta di pane, e girate subito il panino così ottenuto, aiutandovi con una spatola o con due cucchiai di legno in modo da non bruciarvi. Girate di nuovo dopo un paio di minuti, e ripetete quest'operazione più volte, in modo da cuocere il pane e da far fondere il formaggio senza che il pane si bruci.

Continua la lettura
57

Quando il pane avrà assunto un colore marrone scuro su entrambi i lati, e si vedrà che la fetta di formaggio fusa, è necessario togliere il panino così ottenuto dalla padella, e iniziare la preparazione di un nuovo sandwich ripetendo le stesse operazioni. Una volta terminata la preparazione di questi sandwich, si consiglia di tagliarli a metà in diagonale prima di servirli: questo è infatti il modo in cui vengono presentati negli Stati Uniti, che li rende non troppo grossi e adatti a essere mangiati anche senza l'utilizzo di un piatto o di un tovagliolo. Potete servire accompagnando il formaggio grigliato con una minestra di verdure o con patatine fritte per un sostanzioso spuntino.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete preparare un piatto più autentico, cercate di procurarvi le fette di cheddar
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il salmone grigliato al sakè

Ultimamente si sta diffondendo a macchia d'olio la cucina orientale, in particolare tutto quello che riguarda i buonissimi piatti tipici della cucina giapponese. In questa guida non potevamo non tenere in considerazione l'incredibile avanzata che questo...
Pesce

Salmone grigliato con salsa prezzemolata

Ecco un piatto leggero, ma gustoso e nutriente: salmone grigliato con salsa prezzemolata. Piatto tipicamente estivo che richiama le goliardiche grigliate sotto le stelle con gli amici, può essere facilmente riprodotto nella propria cucina con una semplice...
Antipasti

Come fare il daikon grigliato

Abbiamo deciso di organizzare una cenetta dal sapore orientale, ma abbiamo voglia di sperimentare qualcosa di veramente originale! La gastronomia cinese e giapponese è un viaggio tra preparazioni sfiziose, delicate e dai sapori armonici tutte da assaporare...
Antipasti

5 modi per farcire un sandwich

Il sandwich non è altro che un panino farcito da diversi ingredienti. Davvero versatile, se non si ha il tempo né la voglia di mettersi ai fornelli. Ci sono molti modi per farcire un sandwich, alcuni semplici, mentre altri sembrano delle vere e proprie...
Consigli di Cucina

10 idee per un barbecue vegetariano

La primavera è la stagione dei barbecue e se anche voi, come me, siete vegetariani o avete amici vegetariani che non hanno la minima intenzione di mangiare braciole alla griglia, ma non vogliono neppure perdere l'occasione di divertirsi in compagnia,...
Cucina Etnica

Ricette con i peperoncini Jalapeno

Se amate la cucina sud-americana e siete sempre alla continua ricerca di cibi gustosi e piccanti, state leggendo la guida giusta! Infatti, di seguito, saranno illustrate diverse maniere in cui è possibile preparare molte ricette appetitose, ed anche...
Consigli di Cucina

Cosa grigliare oltre alla carne

Il barbecue rappresenta da ormai molto tempo, un modo di cucinare gli alimenti in modo sano e gustoso. L’alimento principe delle grigliate è sicuramente la carne, anche se, molti altri alimenti possono farci scoprire, gustose e saporite varianti senza...
Consigli di Cucina

5 cibi da scegliere in spiaggia

In estate capita molto spesso di fare spuntini o pranzi sulla spiaggia. Quando si è in compagnia di amici e parenti è molto comune portare cibi più o meno pesanti come parmigiana e timballi di pasta, ma anche cotolette e polli allo spiedo con patate....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.