Come preparare il gado-gado

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nonostante la cucina italiana risulti la migliore a livello mondiale, il suggerimento è quello di non limitarsi ad essa. Ciascuno di noi dovrebbe provare anche delle ricette culinarie straniere, tante delle quali hanno un gusto davvero ottimale. Un esempio di piatto estero è quello che viene denominato gado-gado ed appartiene alla cucina indonesiana. Precisamente si tratta di un contorno abbinabile alla carne (soprattutto di maiale, agnello o pollo). Gli ingredienti principali da utilizzare sono un insieme di verdure (cavolo bianco, carota, fagiolini e scalogno) e le arachidi salate. La loro reperibilità è dunque semplice, basterà andare in un supermercato ed acquistare qui tutto l'occorrente. Nel presente tutorial di cucina, vediamo quindi come preparare il gado-gado tipico dell'Indonesia.

27

Occorrente

  • "600 gr" di cavolo bianco
  • "100 gr" di fagiolini
  • "150 gr" di germogli di soia
  • "100 gr" di arachidi salate
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 scalogno
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di olio di sesamo
  • "200 gr" di carote
37

Occuparsi delle verdure e degli ortaggi

La fase iniziale relativa alla preparazione del gado-gado prevede di approntare le verdure e gli ortaggi. Al cavolo bianco occorre rimuovere le parti non commestibili (il tronco e le coste solide), prima di realizzarci delle listarelle. Quest'ultime andranno poi sciacquate con l'acqua fredda e lasciate sgocciolare completamente. Proseguire togliendo le estremità ai fagiolini, lavandoli e riducendoli a pezzi lunghi "4 cm" una volta asciutti. Formare anche listarelle tramite le carote pelate bene ed asportare la porzione verde dei germogli di soia lavati. Terminare le azioni di partenza schiacciando l'aglio con la forchetta e triturando finemente lo scalogno mondato.

47

Cuocere le verdure e tostare le arachidi salate

La preparazione del gado-gado continua adesso con la cottura delle verdure e la tostatura delle arachidi salate. Innanzitutto è necessario versare due cucchiai dell'olio di sesamo all'interno di un wok od una padella capiente dai bordi alti. Impostare una fiamma moderata per riscaldarlo. Unire poi le listarelle del cavolo bianco, i pezzetti dei fagiolini, i germogli di soia e le listarelle delle carote. Proseguire la cottura delle verdure aggiunte finché non diventano abbastanza croccanti. Mediamente bastano circa 240 secondi di tempo. Mentre si freddano appoggiate sopra la carta assorbente, collocare le arachidi salate in una casseruola. Mescolarle sempre col fuoco alto, da spegnere quando diventano tostate.

Continua la lettura
57

Preparare la salsa di arachidi e servire il piatto

La fase conclusiva del gado-gado riguarda la rosolatura degli ortaggi e la creazione della salsa di arachidi. Dopo aver tostato queste ultime, provvedere a liberarle dell'olio in eccesso. Per fare ciò, collocare le arachidi su un paio di fogli di carta assorbente. A questo punto occorre realizzare la salsa. Frullare le arachidi in un mixer insieme al succo di limone. A parte, versare un filo d'olio nella casseruola di tostatura delle arachidi e lasciar rosolare l'aglio e lo scalogno. Aggiungere poi questi due ingredienti alla salsa, amalgamare per bene il tutto e trasferire in un recipiente da collocare a tavola. Ora si può servire il gado-gado e magari accompagnarlo ad altre pietanze, come un secondo a base di carne o pesce.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione a non cuocere troppo le verdure, altrimenti rischiano di sfaldarsi perché eccessivamente morbide.
  • Rimuovere l'olio in eccesso dalle arachidi per evitare che la salsa risulti eccessivamente oleosa e quindi poco digeribile.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare gli uramaki giapponesi

Oltre ad essere estremamente di moda gli uramaki giapponesi, sono davvero buonissimi e semplici da preparare. In questa guida sarà illustrato come preparare in casa gli uramaki giapponesi al salmone e cetriolo. Se non amate il salmone e il cetriolo ovviamente,...
Cucina Etnica

Come preparare un'insalata di alghe

Nel regime alimentare vegan sono persino considerate la miglior risorsa di minerali (la tradizione orientale ci insegna che con le alghe si possono preparare zuppe, sushi ma anche ottime insalate). Nei passi di seguito vedremo come preparare un'insalata...
Cucina Etnica

Come preparare la tagliata di seitan

Il seitan è un alimento ottenuto dal glutine del grano tenero, del farro o del kamut. È un cibo altamente proteico. Tuttavia, è povero di grassi. Inoltre, ha un aspetto simile a quello della carne. Però non contiene i grassi saturi ed il colesterolo...
Cucina Etnica

Come preparare il curry di verdure con tofu e latte di cocco

Chi desidera preparare una cena abbondante e sfiziosa all'insegna dei sapori etnici per amici e parenti, potrà ispirarsi a questa golosa ricetta indiana per scoprire come preparare facilmente il curry di verdure con tofu e latte di cocco. Il curry di...
Cucina Etnica

Ricetta vietnamita: come preparare il lahuh

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà andremo a parlare di cucina, dedicandoci ad una ricetta vietnamita. Andremo infatti a spiegare come preparare il lahuh.Ma come si fa a preparare il lahuh, tipica ricetta vietnamita?Proveremo ad illustrare...
Cucina Etnica

Come preparare una cena indiana dall'a alla z

Per preparare un'ottima cena indiana per prima cosa bisogna essere a conoscenza della loro gastronomia. La gastronomia indiana è molto ricercata, in quanto è molto colorata ma allo stesso tempo presenta degli aromi molto speziati. Quest'ultimi alle...
Cucina Etnica

Come preparare gli spiedini di tofu impanati

Un piatto da proporre come secondo sono gli spiedini. Questa ricetta è molto facile da preparare e si possono adoperare molti alimenti. Dalla carne, al formaggio e anche dei cibi particolari, come il tofu. Si tratta di una ricetta semplice, che richiede...
Cucina Etnica

Come preparare il riso per il sushi

La cucina giapponese è una delle più diffuse e apprezzate da tempo. Tanto che, esistono molti ristoranti che si occupano di servire ottimi piatti orientali. Il sushi è uno dei più richiesti per la sua particolarità. Questo si può fare anche in casa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.