Come preparare il gelato alla mandorla

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il gelato alla mandorla
16

Introduzione

Oggi in questa brevissima e semplice guida parliamo del gelato, che si può definire una vera e propria bontà, amata da grandi e piccini. Al giorno d'oggi ne esistono una varietà davvero infinita, con i gusti più strani e stravaganti (ed anche le forme più bizzarre ormai). Tra tutti però, logicamente i gelati di tipo artigianale sono i più apprezzati, il loro gusto in effetti è davvero inconfondibile. Che cosa sarebbe più gustoso di un buon gelato fatto in casa con le proprie mani? Fortunatamente è un'operazione veramente molto semplice, molto più di quanto si possa pensare, basta solo un po' di creatività e di dimestichezza con i fornelli della propria cucina. Vediamo quindi nel dettaglio come preparare il famoso e buonissimo gelato alla mandorla.

26

Occorrente

  • 100 ml di latte di mandorle
  • 200 ml di latte
  • 200 ml di panna
  • 50 grammi di zucchero a velo
  • 90 grammi di mandorle dolci tostate
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 gelatiera
36

Innanzitutto spieghiamo e ricordiamo che con la preparazione di questa ricetta si produrranno circa 600 grammi di buonissimo gelato fresco. Prendiamo i nostri 90 grammi di mandorle e mettiamole all'interno di un classico pentolino, aggiungiamo il miele e lo zucchero, mescoliamo e portiamo il tutto ad ebollizione. Questa fase dovrà proseguire fino a quando il composto non lascerà un "velo" sul cucchiaio e avrà, quindi, raggiunto la consistenza perfetta. Dopo fatto ciò mettiamo il composto in un recipiente per farlo raffreddare.

46

Continuando, nel frattempo prendiamo una ciotola e inseriamoci all'interno il latte, la panna, il latte di mandorle e lo zucchero a velo (possibilmente tenuti precedentemente in frigo), mettiamo il tutto in una gelatiera e lavoriamo per circa 15 minuti alla velocità 1 (facciamo attenzione a non aumentare la velocità). Adesso andremo a prendere il composto di mandorle che abbiamo lasciato a raffreddare, nel nostro caso ne serve la metà (perché l'altra metà la useremo in fine per una decorazione raffinata e sicuramente anche molto bella da vedere), aggiungiamo le mandorle spezzettate e lavoriamo per altri 5 minuti circa o finché, non vedremo una corretta consistenza da parte del composto. Questo infatti, deve risultare molto gonfio e parecchio spumoso. Se ciò non accade molto probabilmente è dovuto alla velocità della vostra gelatiera infatti i minuti variano dalla velocità della vostra gelatiera. Quindi, se nei minuti sopra consigliati non dovreste avere un risultato spumoso ossia omogeneo, non preoccupatevi basterà aumentare i minuti della vostra gelatiera, senza alterare la velocità.

Continua la lettura
56

L'importante è arrivare a quella consistenza, una volta fatto ciò, possiamo spegnere la gelatiera e togliere il preparato (il nostro gelato alla mandorla), poniamolo in un recipiente e poi andiamo a prendere delle coppette dove faremo le nostre porzioni. In conclusione prendiamo l'altra metà delle mandorle e riduciamola in piccoli pezzetti (useremo il manico di un mestolo per fare ciò), una volta ottenuto i pezzetti li andremo a spargere su ogni coppetta, che serviremo ai nostri invitati. Ricordiamo che se il prodotto finale non ci soddisfa, non serve arrabbiarsi, ma basta ripetere tutte le operazioni un'altra volta (solo con più attenzione) e vedremo che prima o poi ci riusciremo! Inoltre una volta memorizzato il procedimento, possiamo sempre sbizzarirci con delle varianti molto simpatiche ed anche molto gustose!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando farete il preparato di mandorle fate molto attenzione a non fare attaccare il composto al pentolino,per evitare ciò consiglierei di mescolare il composto fino alla fine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

5 passi per preparare i biscotti bicolore di pasta di mandorla

In molti casi i dolci più particolari vengono sempre realizzati con impasti differenti dalla classica pasta frolla. Molti biscotti e molti dolcetti di vario tipo vengono infatti realizzati attraverso l'utilizzo della dolcissima pasta di mandorla. Si...
Dolci

Come preparare il gelato fiordilatte vegan

All'interno della guida che andremo a sviluppare ci occuperemo di cucina, in quando andremo a parlare della preparazione del gelato. Entrando più nello specifico, come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora vi...
Dolci

Come preparare la charlotte di gelato

In questo articolo vogliamo cercare di capire come poter preparare la charlotte di gelato. La charlotte è un dessert estivo della pasticceria classica, che può racchiudere o la crema o il gelato all'interno di un involucro costituito dal pane o dai...
Dolci

Come preparare un gelato artigianale

Eccoci qui, pronti a realizzare il buonissimo gelato artigianale, di cui tanti di voi sono veramente ghiotti. Cercheremo di capire come poter preparare un gelato artigianale, comodamente in casa nostra ed utilizzando anche la nostra voglia di fare. Iniziamo...
Dolci

Come preparare il gelato da passeggio con yogurt e frutti di bosco

Durante l'estate è sicuramente molto piacevole gustare un fresco gelato. Il gelato da sempre accompagna le calde giornate estive sia dei grandi che dei piccini, regalando una sensazione di freschezza al palato. È possibile realizzare in casa varie tipologie...
Dolci

Come preparare il gelato gusto "Mars"

Il gelato, soprattutto in estate, è molto piacevole da gustare. Vi sono un'infinità di gusti tra i quali scegliere, ma oggi, andremo a vedere come realizzare il gelato al gusto "Mars". Si tratta di un gelato molto originale ed al tempo stesso molto...
Dolci

Come preparare il gelato alle carote

Il gelato è il cibo per eccellenza durante le afose giornate estive. Grazie ad esso infatti, riusciamo a percepire di meno le alte temperature senza però rinunciare alla dolcezza. Al giorno d'oggi ci sono svariati gusti di gelato, dal più semplice...
Dolci

Come preparare il gelato all'arancia vegano

Cosa c'è di meglio di un buon gelato, per refrigerarsi nelle stagioni più calde? Magari all'arancia, con il tipico e gradevole sapore di questo agrume. Ma il gelato, oltre agli zuccheri ed ai vari gusti di base, contiene il latte e le uova. E spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.