Come preparare il gelato con il latte condensato

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Con il termine "latte condensato" si intende quel latte che è possibile conservare poiché è stato sottoposto ad un trattamento di sottrazione di umidità. Per far si che i batteri siano rimossi dal latte, esso deve essere evaporato e successivamente ristretto portandolo alla temperatura di 40-50 °C. Attraverso questa procedura il sessanta percento dell'umidità evaporerà. Grazie a ciò il latte evita di imbrunirsi e quindi di cuocere gli zuccheri e le proteine. Il latte condensato è molto utilizzato, ovviamente dopo essere stato sterilizzato ed imbottigliato. Uno di questi usi è sicuramente di condimento per i toast o come aggiunta al tè al caffè. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato come preparare il gelato con il latte condensato correttamente.

28

Occorrente

  • 200 grammi di latte condensato
  • 100 grammi di scaglie di cioccolato
  • 200 grammi di ricotta
  • 200 grammi di panna da montare
  • stampini per gelato
  • stecchi di legno qb
  • granelle varie (mandorle, pistacchi, cocco)
  • biscotti secchi tipo digestive
  • Per le varianti: nutella di pistacchi, crema di nocciole o 200 gr di nocciole intere
38

Gelato con latte condensato: ingredienti

Come prima cosa setacciate la ricotta. Una volta ripassata con l'aiuto di un colino a maglie strette, amalgamate la ricotta sia con il latte condensato che con le scaglie di cioccolato. Montate successivamente la panna. Versate quindi il liquido all'interno di un recipiente ben freddo e montatelo con le fruste elettriche fino ad ottenere una consistenza soda e spumosa. Terminata questa operazione, amalgamate la panna con il composto di ricotta e mescolate il tutto in modo che non smonti.

48

Assemblaggio del gelato

Giunti a questo punto procedete assemblando il gelato. Versate adesso la crema all'interno degli appositi stampini per gelati ed inserite gli stecchi di legno alle estremità. Riponete gli stecchi nel freezer per circa quattro ore. Trascorso il tempo di riposo, sarete pronti per apprezzare la bontà e la prelibatezza del gelato preparato con il latte condensato. Un'ulteriore variante è quella al biscotto. Dopo aver assemblato il composto a base di ricotta e latte condensato, adagiatelo all'interno dei biscotti in modo da formare dei sandwich. Anche in questo caso lasciate riposare i gelati in frigorifero e spolverizzateli con della granella di nocciole o mandorle.

Continua la lettura
58

Semifreddo al gelato

Non dimenticate di preparare uno squisito semifreddo al gelato sempre utilizzando il latte condensato. Dopo aver mescolato il latte condensato al resto degli ingredienti, versate il composto all'interno di uno stampo da plumcake. Spolverizzate la superficie con del cioccolato fuso e lasciate riposare anche in questo caso il semifreddo per circa due ore in freezer. In ultimo, non lasciatevi sfuggire le praline al latte condensato. Una volta assemblato il composto, non dovrete far altro che formare delle palline e farle rassodare in frigorifero. Spolverizzatele con della granella di cocco o pistacchio.

68

Varianti del gelato con latte condensato

Se siete molto golosi di gelato, allora potrete sperimentare qualche variante particolare del gelato con latte condensato. E in particolare potete provare per il gelato al pistacchio oppure quello alle nocciole. Come si prepara? Basta aggiungere la nutella di pistacchio che potrete comprare direttamente in vasetto presso i supermercati o nei discount, ed è pure molto economica. La nutella al pistacchio va lavorato con con un po' di panna montata e poi aggiunta al composto con la ricotta. Per quanto riguarda invece il gelato alle nocciole, potete o acquistare una crema di nocciole direttamente al supermercato oppure acquistare delle nocciole intere, tostarle e poi tritarle versandole in seguito nel composto amalgamando bene. Se poi volete anche una decorazione golosa, aggiungete un po' di cioccolato fuso e nocciole a granella.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione a non fare smontare la palla!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricette dolci e semplici con il latte condensato

Per gli amanti del dolce il latte condensato è davvero una delizia. Goloso e molto dolce, il latte condensato, può essere utilizzato per cucinare moltissime creme e arricchire dessert di ogni tipologia. Scoprite leggendo i passi che seguono le 5 ricette...
Dolci

Ricetta bimby: budino al latte condensato

Cucinare è un'attività che può portar via molto tempo durante la giornata. È questa una delle ragioni principali che spingono a ripiegare su cibi pronti. Tuttavia non tutte le ricette richiedono troppo tempo e fatica. Alcune sono semplici e realizzabili...
Dolci

Come preparare il gelato senza uova e latte

La scelta di un'alimentazione completamente esente da ingredienti di origine animale, induce molti a pensare che questo implichi diverse rinunce sul fronte del gusto. Il gelato, ad esempio, potrebbe essere, secondo l'immaginario comune, un alimento da...
Dolci

Come fare il gelato con il latte di mandorle

Anche se la stagione calda ha ceduto il passo a mesi ben più miti e talvolta freddi, il gelato non va mai in pensione. Assaporare un gelato fresco, gustoso e sostanzioso può essere un buon modo per concludere un una cena o deliziare il proprio palato...
Dolci

Come preparare il gelato vegan ai frutti rossi

Preparare un gelato vegan significa utilizzare prodotti alternativi alla panna e al latte. Si possono utilizzare diversi ingredienti, come le bevande a base di soia o di riso, la panna vegetale o la yogurt di soia. Le ricette che vi darò in questa guida...
Dolci

Come preparare il gelato fiordilatte vegan

All'interno della guida che andremo a sviluppare ci occuperemo di cucina, in quando andremo a parlare della preparazione del gelato. Entrando più nello specifico, come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora vi...
Dolci

Come preparare il gelato all'arancia vegano

Cosa c'è di meglio di un buon gelato, per refrigerarsi nelle stagioni più calde? Magari all'arancia, con il tipico e gradevole sapore di questo agrume. Ma il gelato, oltre agli zuccheri ed ai vari gusti di base, contiene il latte e le uova. E spesso...
Dolci

Come preparare il gelato di riso

Evitare di mangiare prodotti lattiero-caseari non significa dover rinunciare alla prelibatezza di un buon gelato. È possibile fare con le proprie mani un gustosissimo gelato a basso contenuto di grassi, senza lattosio ed utilizzando come ingrediente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.