Come preparare il granchio alla catalana

Tramite: O2O 06/01/2016
Difficoltà: media
16
Introduzione

Il granchio alla catalana è un piatto tipico della Catalogna. Esso è sicuramente molto gustoso e può essere servito sia come antipasto, sia come secondo piatto. È certamente possibile realizzarlo anche con altri tipi di crostacei, come l'astice o l'aragosta. Inoltre è un piatto particolarmente indicato nelle diete, in quanto risulta essere molto leggero e digeribile con le sue poche calorie. La preparazione di tale pietanza non è proprio facilissima, in quanto sono necessarie delle doti culinarie davvero consistenti. Gli ingredienti che caratterizzano questa ricetta, escluso il granchio, sono facilmente reperibili, quindi non sarà affatto complicato trovarli al supermercato. Vediamo insieme come preparare il granchio alla catalana.

26
Occorrente
  • 1 kg di granchio
  • 250 gr di pomodori pachino
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe bianco q.b.
36

Come prima cosa prendete una cipolla rossa e tagliatela a fettine rotonde di pochi millimetri. Una volta fatto immergetela in una ciotola con acqua tiepida mista con un cucchiaio di aceto per almeno venti minuti. Nel frattempo occupatevi del granchio. Se questo è ancora vivo legategli attentamente le chele e, con altrettanta attenzione, mettetelo dentro una pentola con acqua in ebollizione. Coprite con un coperchio per evitare gli schizzi d'acqua bollente dovuti al dimenarsi dell'animale, e aspettate una decina di minuti. Trascorso il tempo necessario tirate fuori il vostro granchio e lasciatelo sgocciolare.

46

Estraete successivamente la polpa dal granchio e farlo richiederà forza, pazienza e manualità. Prendete il crostaceo e togliete la coda rossastra, poi cominciate a tagliare con l'aiuto di un coltello affilato le zampe e le chele, che vi serviranno in un secondo momento. Con le dita o sempre con il coltello apritelo a metà e fatto questo si presenteranno diverse cose da eliminare al suo interno. Per iniziare eliminiamo le eventuali uova e le interiori presenti ai bordi del torace, poi con un cucchiaio estraiamo la polpa bianca presente nella parte centrale e la mettiamo in una ciotola.

Continua la lettura
56

Infine spezziamo le zampe e le chele, messe prima da parte, e preleviamo anche da quest'ultimi la polpa, senza sprecare nulla. Preparate successivamente il sughetto, che andrà a condire la polpa di granchio. Mischiate olio, succo di limone, sale e pepe bianco insieme, fino ad ottenere questa salsina. Affettate i pomodori, conditeli con olio e sale e stendeteli uno alla volta sul vostro piatto da portata. Adagiate quindi sopra le cipolle scolate precedentemente tagliate a rondelle e al centro di tutto inserite la polpa. Terminate la procedura condendola con il sughetto. Servite poi a tavola. Buon appetito!

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Utilizzate sempre un granchio vivo o congelato per ottenere un ottimo sapore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come cuocere il granchio di mare

Il pesce è chiaro che bisogna saperlo cucinare, ma ne esistono alcuni che richiedono particolari tecniche e preparazioni. I crostacei, ad esempio, appartengono a questa famiglia, ma data la difficoltà nella pesca e la difficile preparazione, sono tra...
Pesce

Come fare gli scampi alla catalana

Molto spesso quando organizziamo un pranzo o una cena con amici, uno dei maggiori problemi che ci troviamo a dover affrontare è sicuramente la scelta delle pietanze da servire. Infatti dovremo essere in grado di preparare dei piatti diversi dai soliti...
Pesce

Ricetta: aragosta alla catalana con verdure crude

L'aragosta alla Catalana con verdure crude è un ottimo piatto a base di pesce e verdure, da un sapore fresco e leggero.È un piatto che, nonostante le apparenze, non è particolarmente difficile da preparare e non richiede molto tempo.Le fasi della preparazione...
Pesce

5 ricette facili per cucinare l'astice

In questo articolo vi illustrerò 5 ricette facili per cucinare l'astice. L'astice rappresenta un'ottima alternativa all'aragosta. L'astice deve essere sempre di buona qualità, che sia fresco oppure surgelato. Nei passi successivi vi fornirò qualche...
Pesce

Come preparare le Polpette di Gamberetti

Se pensavate che le polpette si potessero preparare soltanto con la carne o con le verdure, è invece importante sapere che anche il pesce ed in particolare i gamberetti, si prestano per questa elaborazione. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida...
Pesce

5 ricette di pesce da preparare in 10 minuti

Solitamente per preparare un buon piatto di pesce, è richiesta una preparazione molto lunga ed elaborata. In realtà in questa breve guida, vi indicheremo 5 pratiche e facili ricette a base di pesce da poter preparare in 10 minuti in casa vostra senza...
Pesce

Come preparare le polpette di trote

In questa guida vi spiegherò brevemente come preparare le polpette di trote. Probabilmente ne avrete sentito parlare davvero pochissimo, ma non temete. Si tratta di una ricetta innocua, ma particolarmente deliziosa ed invitante. Al solo pensarci viene...
Pesce

Come preparare i filetti di rombo ai carciofi

Cucinare il pesce non è facile, soprattutto per i più piccoli che sono sempre quelli più schizzinosi nei confronti di questo piatto. Basta poco, e qualche ingrediente adatto, per accostare dell'ottimo pesce e renderlo un piatto apprezzabile da grandi...