Come preparare il grano saraceno alle verdure

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete stanchi delle solite insalate di riso estive, ecco a voi una ricetta semplice e inusuale: il grano saraceno alle verdure. È un piatto light, adatto anche a chi vuole gustare qualcosa di sfizioso senza attentare alla propria linea. Contiene zucchine fresche, mele essiccate, pomodori secchi e altri ingredienti genuini. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare questo piatto a base di grano saraceno alle verdure. Le dosi indicate sono per tre persone ma potete raddoppiarle o triplicarle in base alle vostre personali esigenze.

27

Occorrente

  • 300 g di grano saraceno
  • 2 zucchine
  • 6 pomodori secchi
  • 3 fette di mela secche
  • Uno scalogno
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
37

Come preparare il grano saraceno

Procuratevi del grano saraceno di ottima qualità presso un supermercato ben fornito oppure presso un negozio che vende prodotti biologici. Lavatelo sotto il getto della fontana e poi fatelo sgocciolare bene in uno scolapasta.
Intanto prendete una pentola capiente e riempitela per tre quarti con acqua fredda. Mettetela sul fuoco e, non appena inizierà a bollire, salatela e adoperatela per lessare il grano saraceno. Saranno necessario circa venti minuti prima che sia cotto al punto giusto. Scolatelo e raffreddatelo subito sotto l'acqua corrente.
Trasferite il grano così preparato in una terrina e conditelo con poco olio extravergine d'oliva per evitare che si compatti troppo.

47

Come preparare il condimento

Prendete le zucchine e spuntatele prima di lavarle accuratamente. Asciugatele con un po' di carta assorbente per alimenti e poi tagliatele a rondelle abbastanza sottili. Sbucciate lo scalogno e poi trituratelo finemente a coltello. Versate in una padella un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, aggiungete il trito e mettete il tutto sul fuoco. Fate rosolare bene lo scalogno a fiamma vivace e, quando inizierà a diventare trasparente, unite le mele secche spezzettate con le mani e i pomodorini disidratati. Dopo un minuto aggiungete anche le zucchine, mescolate e proseguite la cottura a fiamma dolce per una decina di minuti circa.
Salate e pepate secondo i vostri gusti e poi spegnete il fuoco.

Continua la lettura
57

Come condire e servire il grano saraceno con verdure

Versate il contenuto della padella sul grano saraceno lessato e mescolate accuratamente con delicatezza. Assaggiate e aggiustate di sale se fosse necessario. Il grano saraceno alle verdure è un piatto semplice e gustoso ma che può essere reso ancora più goloso arricchendolo con altri ingredienti. Potete per esempio aggiungere dei bocconcini di mozzarella, dei cubetti di salmone fresco scottati in padella oppure delle altre verdure saltate in padella come peperoni e melanzane.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete un po' di prezzemolo fresco per rendere la vostra preparazione più gustosa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Tagliatelle di grano saraceno alle zucchine, carote ed erba cipollina

La grande tradizione culinaria italiana è ben nota in tutto il mondo. Il nostro "piatto forte" è senza dubbio la pasta, insieme agli altri farinacei. Le radici della nostra arte bianca sono molto antiche. Grazie ad esse potremmo acquisire nel tempo...
Primi Piatti

Riicetta: gnocchi di grano saraceno

Gli gnocchi fanno parte della tradizione culinaria italiana, e sicuramente tutti li conosciamo e li sappiamo apprezzare! Molti saranno anche in grado di farli a mano infatti, la riicetta degli gnocchi è semplicissima e molto veloce da fare, di solito...
Primi Piatti

Spaghetti di grano saraceno con crema di avocado e ceci

Nel mondo moderno, grazie alla globalizzazione del mercato e dei commerci, si stanno sempre più diffondendo degli alimenti insoliti per la cucina italiana. In questo caso, l'alimento preso in questione è l'avocado, un frutto proveniente dall'America...
Primi Piatti

Ricetta:pasta al grano saraceno con castagne

Se cercate una ricetta alternativa che possa soddisfare il palato dei più critici allora optare per la pasta al grano saraceno con le castagne. Sicuramente molto saporita questa potete condirla a vostro piacere ma io vi consiglio una ricetta a base di...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti alla carbonara di verdure

Uno dei primi piatti più amati dagli italiani, ma conosciuto e cucinato in tutto il mondo, è la carbonara. La carbonara è un tipico piatto italiano di origini laziali, cucinato soprattutto nella zona di Roma. Il piatto base della carbonara è costituito...
Primi Piatti

Come preparare un risotto alle verdure

Il risotto è un piatto che si può preparare in tantissimi modi differenti, tutti saporiti e davvero sfiziosi. Questa ricetta propone l'uso delle verdure, perfetta per chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana, e per chi desidera un primo piatto...
Primi Piatti

Come preparare il cous cous con verdure e curcuma

Se amate le specialità etniche, il cous cous con verdure e curcuma fa proprio al caso vostro. Il cous cous è una preparazione tipica dei paesi arabi che sta sempre più prendendo piede anche in Italia. È molto semplice da preparare ed è perfetto per...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri allo zafferano con verdure

I paccheri allo zafferano con verdure sono un primo piatto molto gustoso ma leggero, adatto anche a chi è perennemente a dieta. Il condimento a base di verdure primaverili insaporite con un trito di cipollotto fresco, rende questo piatto particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.