Come preparare il kipferl al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il kipferl al cioccolato
15

Introduzione

I kipferl rappresentano dei particolare e deliziosi dolcetti aventi origine austriaca, essi generalmente vengono preparati dandogli una simpatica forma di ferro di cavallo, oppure di una mezza luna. La ricetta originale di questi meravigliosi biscotti, prevede l'utilizzo di mandorle e vaniglia, ma quelli preparati con il cioccolato risultano essere una straordinaria ed apprezzata variante, soprattutto dai bambini. Inoltre, questa è una delle classiche e tradizionali ricette che si preparano generalmente nel periodo natalizio. Ecco una semplicissima ce pratica guida su come preparare il kipferl al cioccolato.

25

Occorrente

  • farina 250 gr
  • uova 1
  • sale q.b.
  • scorza di 1 limone
  • 130 gr zucchero
  • 160 gr di mandorle
  • 60 gr di cioccolato fondente+ 150 gr per la copertura
  • 180 gr di burro
  • vanillina 1 bustina
35

Innanzitutto, procuratevi tutto gli ingredienti e l'occorrente necessario per la realizzazione della vostra gustosa ricetta, i quali sono facilmente reperibili in qualsiasi supermercato, precisamente nel reparto dedicato ai dolci. Dopodiché, tritate perfettamente il cioccolato fondente, ponete le mandorle all'interno di un mixer aggiungendo anche metà dose di zucchero ed iniziate a tritarle grossolanamente per ottenere in questo modo la granella di mandorle.

45

A questo punto, incorporate al vostro composto anche le uova ed una presa di sale. Potete, quindi, iniziare ad impastare energicamente e velocemente il vostro composto, fino ad ottenere un impasto perfettamente liscio ed omogeneo. Formate un panetto ed avvolgetelo con la pellicola trasparente, lasciatelo così riposare in frigorifero per almeno due ore in modo che possa rassodare la sua consistenza. Una volta pronto, tagliate l'impasto a pezzetti di circa 13 cm curvandoli per ottenere dei ferri di cavallo ed infornateli per circa 20 minuti a 180 gradi. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e non appena sfornerete i biscotti, immergete le punte di essi nel cioccolato fuso lasciandoli asciugare perfettamente.

Continua la lettura
55

In una scodella capiente versate la vanillina e la farina, avendo però l'accortezza di setacciarle perfettamente per evitare successivamente la formazione di fastidiosi grumi. Quindi, aggiungete all'interno della ciotola la rimanente parte dello zucchero semolato, incorporando anche la granella di mandorle precedentemente ottenuta. Successivamente, potrete unire al vostro composto anche il burro lasciato a temperatura ambiente, tagliato a pezzetti ed infine il cioccolato tritato. Solo se lo gradite, potrete aromatizzare il vostro composto con della profumatissima scorza di limone grattugiata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una crostata al cioccolato

In cucina possiamo preparare molti dolci. L'ingrediente che viene utilizzato maggiormente per preparare un dolce, è il cioccolato. La torta che si può preparare con il cioccolato, è quella classica fatta di pan di Spagna. In alternativa si può utilizzare...
Dolci

Come preparare i biscotti alle noci con cioccolato al latte

Se volete preparare dei gustosi biscotti da gustare in qualsiasi momento della giornata, questi arricchiti con noci e cioccolato al latte fanno proprio al caso vostro. Sono molto semplici da preparare e non è certo necessario essere dei pasticceri provetti...
Dolci

Come preparare un torta con cuore morbido al cioccolato

Chi è goloso di dolci sicuramente non rinuncerebbe mai al cioccolato. Questo gustoso ingrediente in genere piace davvero a tutti e per questo se si prepara una torta al cioccolato per una cena tra amici, di certo si farà una bella figura. Ma una torta...
Dolci

Come preparare la crema cotta al cioccolato

Il cioccolato si presta a infinite ricette, tutte in grado di regalare delizie al nostro palato. La crema cotta di cioccolato è una delle varianti più apprezzate. Perfetta per le fredde giornate invernali in arrivo, saprà scaldarvi corpo e animo. La...
Dolci

Come preparare i fichi con il cioccolato

I fichi con il cioccolato sono dei dolcetti calabresi, tipici delle feste. Dalle svariate varianti, sono facilmente reperibili in tutta Italia al supermercato, in qualsiasi periodo dell'anno. Semplici e veloci da preparare, si caratterizzano per la deliziosa...
Dolci

Come preparare il flan al cioccolato

Cioccolato... Chi non lo ama? Si tratta sicuramente di uno degli ingredienti dolci più amati e utilizzati! Dalla torta classica al gelato, dal budino alla crema... Ci si può sbizzarrire! In questa guida vi proponiamo una ricetta diversa. Un flan al...
Dolci

Come preparare il budino vegano al cioccolato

Il budino al cioccolato è un dolce abbastanza facile da preparare. Un dessert molto sfizioso, adatto praticamente a tutti, anche ai vegani e agli intolleranti al lattosio. Il budino al cioccolato infatti, può essere reso "vegano" cambiando alcuni ingredienti....
Dolci

Come preparare la torta di cioccolato all'arancia

Golosissima ed irresistibile: la torta al cioccolato attira da sempre grandi e piccini. Se anche voi non riuscite a resistere alla magia e alla bontà del cioccolato, questa ricetta fa al caso vostro. Questo dolce, oltre ad essere una delizia per il palato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.