Come preparare il magatello con salsa alla rucola

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il magatello con salsa alla rucola
15

Introduzione

Il magatello con salsa alla rucola è un piatto ottimo da gustare freddo. Può essere preparato anche il giorno prima e conservato poi in frigorifero coperto don della pellicola trasparente fino al momento di portarlo in tavola. Il risultato è sempre garantito purché acquistate carne di prima scelta presso il vostro macellaio di fiducia.
Se avete tutti gli ingredienti a portata di mano non vi rimane altro da fare se non mettervi subito ai fornelli. Leggete la guida qui riportata per comprendere al meglio come preparare un delizioso magatello con salsa alla rucola.

25

Per prima cosa lavate sia la carota che il sedano che avete a disposizione. Dopo aver eliminato le parti di scarto tagliate questi ortaggi a pezzi non troppo piccoli. Pelate la cipolla e tagliatela in quattro quarti.
Versate in una pentola quattro litri d'acqua e portatela a bollore dopodiché unite anche la cipolla, il sedano e la carota. Insaporite con il sale grosso e lo spicchio dell'aglio lasciato intero poi immergete dentro l'acqua bollente anche il magatello di vitello.
Abbassate la fiamma al minimo e cuocete la carne per una quarantina di minuti a fuoco molto dolce. Ricordatevi di coprire la pentola con un coperchio di adeguate dimensioni per accelerare il processo di cottura.
Togliete la schiuma che si crea in superficie di volta in volta e terminati i quaranta minuti spegnete la fiamma.

35

Scoperchiate la pentola e lasciate raffreddare la carne dentro il brodo di cottura.
Intanto pulite la rucola togliendo le parti dure dei gambi e eliminando le foglie sciupate. Trasferite la rucola in uno scolapasta e lavatela delicatamente sotto il getto della fontana poi trituratela grossolanamente a coltello. Mettete la rucola nel frullatore, aggiungete le fogliette della maggiorana, lo yogurt e il succo di limone. Frullate il tutto fino a ottenere una crema dall'aspetto omogeneo. Incorporate l'aglio sbucciato, l'olio extravergine d'oliva, la grappa e frullate di nuovo per creare una salsa vellutata verde caratterizzata da un delizioso aroma di rucola.

Continua la lettura
45

Quando oramai la carne si sarà completamente raffreddata, prelevatela dal brodo e sgocciolatela bene. Tagliatela a fette abbastanza sottili e disponetele sopra un piatto da portata. Versateci sopra la salsa a base di yogurt e rucola poi portate in tavola la vostra preparazione oppure conservatela in frigorifero fino al momento di presentarla. Servite questo magatello freddo con salsa alla rucola con una fresca insalata mista di stagione e con un Langhe Doc Cabernet Sauvignon: il successo è garantito.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • 600 g di magatello di vitello
  • una carota
  • una costa di sedano
  • una cipolla
  • un cucchiaio di sale grosso
  • 100 g di rucola
  • un rametto di maggiorana
  • 2 spicchi d'aglio
  • 250 g di yogurt greco
  • un bicchierino di grappa
  • 40 ml di olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiai di succo di limone

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagnette al pesto di rucola con noci

Le lasagnette al pesto di rucola e noci sono un piatto molto saporito ma leggero. Sono perfette da preparare durante un pranzo domenicale in famiglia e il risultato finale è sempre garantito. L'importante è scegliere ingredienti di prima qualità freschissimi...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi con zafferano e rucola

I primi piatti sono portate irrinunciabili da mettere sulle nostre tavole, anche quando la stagione comincia ad essere più calda. Pasta, riso e gnocchi incontrano verdure grigliate o crude per condire tante squisite ricette. Gli gnocchi con zafferano...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di pasta con rucola e bresaola

L'insalata di pasta è un piatto fresco e saporito che non può mancare sulle tavole estive. È una ricetta molto versatile, che permette di mescolare gli ingredienti più disparati, generando un'infinita varietà di sapori. Se siete alla ricerca un piatto...
Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e profumo di menta

Uno dei sughi più amati e apprezzati in Italia, è sicuramente il pesto. Il classico pesto genovese, prevede l'utilizzo del basilico e di molti altri piccoli ingredienti genuini che rendono questa ricetta unica e intramontabile. Con l'arrivo dell'estate,...
Carne

Come preparare il vitello tonnato light

Con l'avvicinarsi dell'estate, uno dei piatti più indicati per deliziare il palato è il vitello tonnato. Questo piatto, di origine piemontese, è ormai conosciuto e diffuso in tutta Italia. Oggi ve lo proponiamo in una versione alleggerita senza uova...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri ripieni di merluzzo e rucola

I paccheri ripieni di merluzzo e rucola sono una vera leccornia. Il pesce, accostato al retrogusto amarognolo della rucola, acquista immediatamente carattere. La consistenza corposa della pasta fa risaltare tutti i sapori sapientemente mixati. La realizzazione...
Carne

Bocconcini di pollo con salsa alla rucola

I bocconcini di pollo sono sempre un pasto ben gradito, ma le varietà commerciali surgelate a volte lasciano veramente a desiderare. Piuttosto che mangiare carne che contiene ingredienti misteriosi, potete preparare i vostri bocconcini a casa, utilizzando...
Consigli di Cucina

Come fare gli involtini di carne in 5 mosse

Fra le ricette più stuzzicanti a base di carne vanno annoverati gli involtini, sottili fettine arricchite da morbido ripieno, arrotolati e cotti in padella o al forno. Ideali per un secondo nutriente ed appagante, sono spesso abbinati ad un contorno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.