Come preparare il migliaccio dolce con gli spaghetti

Tramite: O2O 21/04/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come preparare il migliaccio dolce con gli spaghetti

La cucina italiana viene invidiata da tutto il mondo, grazie alla propria varietà di sapori. Dagli antipasti fino ai dolci esistono svariate ricette culinarie provenienti da qualsiasi angolo del nostro Paese. Un piatto comune a tutte le Regioni italiane è indubbiamente la pasta. Non c'è un pranzo dove si desidera gustare un buon primo a base di rigatoni, pennette, fettuccine o spaghetti. A proposito di quest'ultimi esistono tanti ottimi condimenti, dal pomodoro con basilico alle vongole, passando per il pesto e la crema di salmone. In Campania, gli spaghetti vengono preparati in una maniera alquanto particolare. Si tratta di una pietanza dolce, adoperata durante il gioioso periodo del Carnevale. Nella presente guida vediamo dunque come preparare il migliaccio dolce con gli spaghetti, originario di Napoli. L'abbinamento potrebbe apparire veramente bizzarro agli occhi delle persone. Tuttavia, questo connubio risulta davvero eccezionale. Prima di leggere, è bene sapere che gli spaghetti devono risultare al dente.

27

Occorrente

  • 500 g di spaghetti
  • 5 uova
  • 500 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 limone
  • Chiodi di garofano (q.b.)
  • Cannella in polvere (q.b.)
  • Sale (q.b.)
37

Cuocere la pasta al dente ed insaporirla con il burro

Quando si vuole preparare il migliaccio dolce con gli spaghetti, bisogna innanzitutto occuparsi della pasta. Dopo aver riempito una pentola con l'acqua fredda del rubinetto, metterla sul fornello di casa. Una volta raggiunto il grado di ebollizione dell'acqua, versare un pizzico di sale e gli spaghetti. Lasciarli cuocere per un tempo leggermente inferiore rispetto a quello indicato direttamente nella confezione della pasta (dagli otto ai tredici minuti). Un suggerimento da considerare assolutamente è cuocere gli spaghetti appena 60-120 secondi in meno. Esclusivamente così è possibile ottenere un migliaccio dolce abbastanza croccante. Terminata la cottura, scolare la pasta e farli ammorbidire tramite il burro.

47

Mescolare il composto a base di uova e spezie agli spaghetti

Vediamo adesso la fase intermedia relativa alla preparazione del gustoso migliaccio dolce con gli spaghetti. Cominciare mescolando assieme le uova intere, lo zucchero semolato, la buccia grattugiata del limone, la cannella in polvere ed i chiodi di garofano in un recipiente. La quantità di tali spezie antiossidanti dipende naturalmente dai gusti personali. Dopodiché versare gli spaghetti al dente nel composto appena ricavato, per ottenere l'impasto tipico del migliaccio dolce. Quest'ultimo andrà lasciato riposare nel frigorifero o a temperatura ambiente, per circa 60 minuti.

Continua la lettura
57

Cuocere e servire in tavola

Trascorsa l'ora di riposo necessaria, si dovrà accendere il forno e preriscaldarlo ad una temperatura di 180°C. Nel frattempo imburrare una grande teglia rotonda prima di aggiungere tutto il composto a base di uova, zucchero semolato, spezie e spaghetti. Durante la cottura il migliaccio dolce non crescerà, quindi rimarrà abbastanza basso. A questo punto lasciare cuocere il tutto per 20 minuti, alzando la temperatura fino a 200°C. Ecco quindi pronto il buonissimo migliaccio dolce con gli spaghetti. Non resta che portarlo in tavola e farlo assaporare agli ospiti del pranzo o della cena. Si intende preparare una versione light di questa pietanza tipica napoletana? Basterà sostituire gli spaghetti con il semolino o il miglio (cereale ricco di effetti benefici per l'organismo umano. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adoperare sempre le uova fresche.
  • Evitare di far scuocere la pasta: la cottura ideale è al dente.
  • Aggiungere la quantità desiderata di cannella e chiodi di garofano.
  • Prima di lavorarlo, far riposare l'impasto del migliaccio dolce per un'ora.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: il Migliaccio Napoletano

Se decidete di fare una festa di Carnevale e volete stupire gli ospiti sia grandi che piccini, potete fare il migliaccio ossia un dolce molto gustoso e particolare. L'elaborazione della ricetta è piuttosto semplice, richiede pochi ingredienti e soprattutto...
Dolci

Come preparare un dolce senza farina e uova

Siamo ben felici di proporre una guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come e cosa fare per preparare con gusto e stile, un buonissimo dolce che sia senza farina ed anche senza uova. Proveremo insieme a preparare un dolce fuori...
Dolci

Come preparare il dolce soffice di prugne in terrina

Il dolce soffice di prugne in terrina è un perfetto dessert da servire a fine pasto magari accompagnandolo con una crema inglese o con panna montata. È molto semplice da preparare e, per ottenere un eccellente risultato finale, è necessario scegliere...
Dolci

Come preparare un dolce dell'ultimo minuto

Se stiamo aspettando degli ospiti a cena e ci accorgiamo che manca il dolce, nulla è meglio del preparare un dolce semplice e soprattutto veloce che possa stupire i nostri ospiti. Per preparare il dolce dell'ultiimo minuto, il suggerimento è comunque...
Dolci

Come preparare il pan dolce al mais con uvetta

In occasione delle festività possiamo cimentarci a realizzare delle nuove deliziose ricette. In particolar modo non possono mancare i dessert o delle speciali merendine, per rendere felici grandi e piccoli. Con questa semplice ricetta potremo preparare...
Dolci

Come preparare un dolce tipico casertano: La pigna

Per acquisire una buona manualità ai fornelli, è assolutamente necessario frequentare l'istituto alberghiero. Conseguito il diploma di scuola media superiore, viene consigliato di fare gavetta nei ristoranti o seguire almeno un importante corso di cucina....
Dolci

Come preparare il dolce di San Martino

In Italia, le feste tradizionali sono numerose e spesso legate alle singole regioni o città. Quella di San Martino è una festa tipica di Venezia: l'undici novembre i bambini girano per le calli della città armati di coperchi e pentole per chiedere...
Dolci

Come preparare la polenta dolce

La polenta è uno tra i tanti piatti tipici del Trentino Alto Adige, anche se poi largamente conosciuto in tutto il nord Italia. Ne esistono diverse varianti, adatte a tutti i palati. Lo scopo della guida è come preparare la polenta dolce. Essa è un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.