Come preparare il pan brioche al miele

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se volete preparare in casa qualcosa di sfizioso da gustare a colazione provate a preparare questo pan brioche al miele Assicuratevi di avere a disposizione tutti gli ingredienti a portata di mano e seguite punto per punto la ricetta data a seguire che vi illustrerà come preparare un delizioso pan brioche al miele.

28

Occorrente

  • 250 g di farina manitoba
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • 5 g di sale
  • 60 g di miele
  • 5 g di lievito di birra fresco
38

Iniziate ad impastare tutti gli ingredienti con le mani e dopo un paio di minuti aggiungete il lievito che avrete precedentemente sciolto in poca acqua tiepida. Mescolate ancora, salate e proseguite ad amalgamare l’impasto. Alla fine avrete ottenuto un composto leggermente omogeneo dalla consistenza morbida. Nel caso in cui il panetto fosse troppo duro, incorporate un cucchiaio d’acqua. Ricoprite la ciotola contenente il preparato con della pellicola trasparente e fate riposare il tutto per circa due o tre ore a temperatura ambiente.

48

. Si tratta di un pane soffice leggermente dolce che può essere gustato con marmellata e burro ma anche con salumi speziati come ad esempio la finocchiona toscana. Ben si presta ad essere servito durante i brunch domenicali e può divenire un’ottima base per realizzare tartine di varie tipologie.

Continua la lettura
58

Per prima cosa spezzettate grossolanamente il burro e mettetelo in un tegamino. Fatelo sciogliere lentamente a bagnomaria e quando si sarà completamente liquefatto, toglietelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire. Intanto rompete le uova in una terrina e sbattetele rapidamente con i rebbi di una forchetta. Aggiungete il miele, un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente e il burro oramai raffreddatosi. La varietà di miele più adatta per realizzare questo pan brioche è quello di castagno perché ha un sapore deciso e aromatico. Tuttavia se non amate i gusti troppo accentuati, optate per un millefiori o orientate la vostra scelta su un miele di acacia di buona qualità.

68

Quando l’impasto avrà raddoppiato le sue dimensioni originali, adagiatelo su una spianatoia leggermente infarinata e dategli la forma che preferite. Potete modellarlo come se fosse una treccia oppure realizzate tante piccole palline aventi tutte le stesse dimensioni. Per dargli una forma accettabile in maniera veloce, sistematelo in uno stampo per plumcake imburrato e lasciatelo lievitare di nuovo per un’ora.

78

Preriscaldate il forno a 180°C e appena avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate lo stampo per circa mezzora. Il pan brioche al miele sarà cotto a puntino quando la sua superficie inizierà a dorarsi. Sfornatelo e toglietelo subito dalla forma in cui l’avete cotto. Lasciatelo raffreddare su una griglia e gustatelo come meglio preferite.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il pan brioche al miele può essere conservato anche per un’intera settimana. Vi basterà chiuderlo all’interno di un sacchetti di plastica per alimenti al riparo dai raggi diretti del sole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il fiore di pan brioche alla nutella

Quella di preparare un dolce è una delle richieste che le mamme ricevono più spesso dai loro bambini. Accontentarli è possibile solo se si ha idea di cosa realizzare per soddisfarli. Ecco che serve sapere alcune ricette base, da sfoggiare quando magari...
Dolci

3 dolci con il pan brioche

Il pan brioche è un' impasto con cui è possibile realizzare svariati dolci da colazione o da merenda. In questa breve guida voglio proporvi tre ricette di dessert in cui il protagonista assoluto è il pan brioche. La prima ricetta sono delle deliziose...
Dolci

Come farcire il pan brioche

Generalmente per le feste di compleanno o delle cene a buffet si cerca sempre di preparare degli stuzzichini veloci da consumare come: polpettine, pizzette, tramezzini e altro. Tuttavia, rendere appetitosi certi bocconcini non è sempre semplice, anche...
Dolci

Ricetta: pan brioche al burro

Un modo speciale per riuscire ad attirare l'attenzione per la colazione è semplicissimo. Basta preparare un soffice pan brioche al burro. Questo è il metodo ideale per risvegliare l'appetito, sopratutto ai bambini. Un pane dolce fatto in casa che ricorda...
Dolci

Ricetta: rotolini caldi di pan brioche alla Nutella

Quella che vi propongo oggi è una ricetta davvero golosa che rende felici davvero tutti grandi e piccini. Sto parlando dei rotolini caldi di pan brioche alla nutella. Il pan brioche è un impasto lievitato morbido e sofficissimo, simile per consistenza...
Dolci

Ricetta del pan brioche al cacao

La colazione è uno dei pasti fondamentali per iniziare la giornata. Ma spesso viene sottovalutata per mancanza di tempo. Quindi si fa di corsa e mangiando anche in modo disordinato. Un modo sbagliato specialmente per chi ha bambini. Tuttavia, per agevolarsi...
Dolci

Ricetta: pan brioche al Philadelphia

Il pan brioche al Philadelphia è un dolce di facile preparazione, che richiede poco tempo. Gli ingredienti che utilizzeremo per questa ricetta, sono semplici e si trovano facilmente in questo periodo (come i frutti di bosco). E’ un dolce un po’ calorico,...
Dolci

Come fare fiori di pan brioche ripieni

Oggi vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire ed imparare come poter fare dei fiori di pan brioche, che siano anche ripieni, magari a nostro piacimento, con crema di nocciole o semplice crema, magari al limone.In questo campo, potremo dar libero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.