Come preparare il pan dei morti

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il pan dei morti
15

Introduzione

Il pan dei morti è un dolce della tradizione milanese molto diffuso anche nel resto del nord Italia. Questa ricetta è molto antica e si lega alla ricorrenza dei defunti. Secondo la tradizione, infatti, questo dolce veniva preparato nei giorni antecedenti il 2 novembre, uno per ogni membro della famiglia. Probabilmente tale uso deriva addirittura dall'antica Grecia, dove si preparava un pane da offrire a Demetra, dea della prosperità, legata al ciclo di morte e rinascita delle messi. Oggi spesso il pane dei morti si lega anche alla festività di Halloween: ecco come preparare il pan dei morti.

25

Occorrente

  • per 16 dolcetti: 250 gr di farina 00
  • 100 gr di biscotti secchi
  • 100 gr di amaretti
  • 120 gr di fichi secchi
  • 120 gr di uvetta
  • 120 gr di mandorle (o di pinoli)
  • 50 gr di cacao in polvere
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • noce moscata in polvere q.b.
  • 10 gr di lievito in polvere
  • 6 albumi d'uovo
  • 300 gr di zucchero
  • 300 gr di savoiardi
  • 100 ml di vin santo (o di un qualsiasi vino liquoroso)
  • zucchero a velo q.b.
35

La realizzazione dell'impasto che costituisce il pan dei morti non richiede molto tempo, ma tale impasto deve poi essere fatto riposare per almeno due giorni. Il numero di ingredienti è piuttosto consistente, e prevede l'uso di diversi tipi di frutta secca, come mandorle o pinoli, uvetta e fichi secchi. Inoltre, ci si devono procurare anche dei biscotti: amaretti, savoiardi, e un altro tipo di biscotto secco, di quelli che si usano per il the o da inzuppare nel latte. Servono poi gli ingredienti base, ovvero farina 00, uova, zucchero e lievito. Infine, gli ultimi ingredienti necessari sono il cacao in polvere e il vin santo, e aromi quali la cannella in polvere e la noce moscata.

45

Per prima cosa, si mette a rinvenire l'uvetta in una ciotola piena d'acqua. In un altro contenitore si mettono i biscotti secchi, i savoiardi e gli amaretti, che devono essere triturati finemente. La stessa operazione si deve fare anche per le mandorle e i fichi secchi, che a loro volta devono essere sminuzzati e versati nel contenitore che contiene i biscotti, i savoiardi e gli amaretti. A questi ingredienti si uniscono lo zucchero, la farina, il cacao, la noce moscata e la cannella, e l'uvetta ben strizzata. A questo punto, si uniscono anche il lievito, il vin santo e gli albumi delle uova. Tutti devono essere lavorati con le mani all'interno del contenitore, per dare loro una prima amalgamata, e poi, quando si sarà ottenuto un impasto compatto, lo si può versare su una spianatoia.

Continua la lettura
55

La spianatoia deve essere accuratamente infarinata. L'impasto si lavora ulteriormente e si forma un panetto, da tagliare a fette da circa 1 centimetro ciascuna. Ogni fetta deve somigliare ad un cantuccino. Si ricopre una teglia con della carta da forno, sulla quale devono essere posti i dolcetti, cercando di lasciare un po' di distanza l'uno dall'altro. Il pan dei morti va messo in un forno preriscaldato e lasciato cuocere per circa 25 minuti a 180°. Prima di servire, il dolce deve essere cosparso di zucchero a velo. Dopo un paio di giorni, il pan dei morti sarà pronto per essere servito; nel frattempo si deve conservare in contenitori chiusi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il torrone dei morti

Il torrone dei morti è uno squisito dolce che si prepara in occasione della Festa del 1 Novembre. La ricetta è molto antica e proviene dalla tradizione delle cucina napoletana. La differenza con il torrone tradizionale sta nella consistenza morbida...
Dolci

Come preparare la piada dei morti

In occasione della Festa di Ognissanti, anche a tavola non si dimentica di commemorare i defunti. La cucina regionale italiana propone un ricettario molto vario per la preparazione di quelli che normalmente vengono definiti “i dolci dei morti”, spaziando...
Dolci

Come preparare il Pan di Spagna al cacao

Questa delizia culinaria venne inventata da un pasticcere italiano, Giovanni Battista Cabona, nella seconda metà del millesettecento. Il Pan di Spagna al cacao è una delle tantissime varianti del tradizionale Pan di Spagna, ideale per preparare torte...
Dolci

Come preparare il pan di spagna al limone

Il Pan di Spagna è una delle torte che si adatta a qualsiasi farcitura. Inoltre, viene considerato la migliore base per creare qualsiasi genere di dolce. La sua consistenza è morbida e leggermente compatta. Quest'ultima caratteristica è fondamentale...
Dolci

Come preparare un pan d'arancio

In casa possiamo preparare molti dolci, anche con l'aiuto dei bambini. Un dolce goloso, ma anche pieno di vitamine, viene rappresentato dal pan d'arancio. Infatti le arance di stagione rappresentano un toccasana per la crescita dei bambini, ma anche per...
Dolci

Come preparare un pan di spagna vegano

Il pan di spagna vegano risulta adeguato non soltanto per chi ha deciso di adottare uno stile di vita che rinuncia al cibo di provenienza animale, ma anche per i celiachi. Essendo privo di glutine, il pan di spagna vegano è appropriato per le forme di...
Dolci

Come preparare la torta pan di stelle

La torta pan di stelle è una golosità a cui difficilmente si può dir di no. Ideale a colazione, a merenda o come dessert, si presta a diverse gustose varianti: alla panna, al mascarpone, con crema alle nocciole o cacao amaro. Alla base, non devono...
Dolci

Come preparare il pan di spezie alla zucca con miele in favo

Con l'autunno e i primi freddi è arrivato il momento di preparare dei dolci più sostanziosi. Sfruttare i prodotti stagionali come la zucca, poi, ci porta subito nell'atmosfera giusta per goderci un pomeriggio al calduccio davanti al fuoco. Questo pan...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.