Come preparare il pancotto con i fagioli

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il pancotto con i fagioli
17

Introduzione

Il pancotto con i fagioli è un piatto tipico della tradizione culinaria toscana che prevede l’utilizzo di ingredienti semplici e genuini come il pane raffermo ed i fagioli borlotti, con un tocco di rosmarino che dona alla zuppa una sapidità gradevole. Inoltre, una spolverata di peperoncino contribuisce ad arricchirne il sapore, per un risultato ancora più carico ed intenso. Preparare il pancotto non richiede particolare abilità in cucina, basta scegliere ingredienti di qualità ed optare per una cottura lenta. Nei passi che seguono, vi indicherò come procedere. Per un buon pancotto con fagioli, vi consiglio di scegliere una pentola in terracotta, poiché garantisce una cottura più graduale e contribuisce ad esaltare i sapori della pietanza.

27

Occorrente

  • 350 gr di fagioli borlotti
  • 200 gr di pane raffermo
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 1 carota
  • 2 pomodori
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • brodo vegetale q.b.
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • Olio extravergine d‘oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato fresco q.b.
  • Sale e pepe q.b.
37

Preparare i fagioli

Anzitutto, per preparare un buon pancotto, mettete in ammollo i borlotti almeno 24 ore prima. In questo modo, garantirete ai fagioli un'adeguata reidratazione. Dopo aver fatto ciò, travasateli in una pentola capiente e fateli bollire per circa un’ora. Vi consiglio di non aggiungere sale. Eviterete che i legumi induriscano. Una volta pronti, scolateli e lasciateli raffreddare.

47

Tagliare le verdure

Il taglio delle verdure è una fase essenziale per preparare un buon pancotto con i fagioli. Iniziate affettando sottilmente la cipolla, quindi tritatela finemente e disponetela sul fondo di un tegame. Successivamente, lavate le coste di sedano, riducetele a cubetti ed incorporatele alla cipolla. Unite anche la carota tritata, l’aglio ed il pomodoro a pezzetti, dopodiché ricoprite il tutto con un filo d’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere a fiamma viva. Adesso, aromatizzate il pancotto con il peperoncino in polvere ed un rametto di rosmarino. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, in modo che l'aglio ed il rosmarino rilascino tutti i loro aromi.

Continua la lettura
57

Cuocere e servire il pancotto

A questo punto, incorporate i fagioli borlotti alle verdure per il pancotto, quindi salate e pepate a piacere. Aggiungete un paio di mestoli di brodo vegetale ben caldo e coprite con un coperchio. In seguito, abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per circa 20 minuti. Se il pancotto dovesse asciugarsi troppo, potrete aggiungere altro brodo. Sulla scelta del pane, vi consiglio di prediligere quello integrale: impartirà al pancotto di fagioli un gusto ancora più intenso e corposo. Infine, affettate il pane e tagliatelo a cubetti. Disponetelo sul fondo dei piatti e versatevi il pancotto. Prima di servire, insaporite il tutto con una spolverata di prezzemolo fresco finemente tritato. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa ai borlotti secchi, potete anche utilizzare dei fagioli in barattolo. Il gusto del pancotto sarà altrettanto gradevole e genuino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il pancotto con patate e rucola

La ricetta che vi presentiamo oggi trae le sue origini dalla tradizione povera contadina. Il pancotto infatti è un piatto molto povero, nato per la volontà dei contadini di recuperare il pane ormai raffermo e di renderlo più appetibile.Al giorno d'oggi...
Primi Piatti

Come preparare una crema di fagioli

La crema di fagioli è una pietanza molto semplice da preparare, si presta benissimo a occasioni di tutti i tipi e in più fa anche bene. Per questa ricetta useremo fagioli bianchi, ma possiamo adoperare qualsiasi varietà del legume, il risultato sarà...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con i fagioli neri

La pasta e fagioli è uno dei piatti più diffusi nella cucina italiana. È infatti ideale per una cena, oltre che per riscaldare una fredda serata invernale. La versione che andiamo a vedere prevede l'impiego dei fagioli neri. Questi legumi hanno un...
Primi Piatti

Come preparare pasta e fagioli

La minestra è sempre ben gradita ed è un'alternativa al consueto piatto asciutto. Magari prende più tempo in cucina, ma ne vale proprio la pena, soprattutto per trovare conforto nelle giornate troppo fredde. Ci sono diversi modi per preparare una minestra...
Primi Piatti

Come preparare moscardini con fagioli

I moscardini con i fagioli fanno parte della classe delle zuppe. Rappresenta un piatto ricco ed abbastanza saporito che fornisce molti elementi fondamentali, necessari al corretto funzionamento dell'organismo umano, quali carboidrati, proteine, vitamine...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con fagioli e porcini

La pasta con fagioli e porcini è un gustosissimo primo piatto tipico della zona toscana del Chianti e, precisamente, di Montespertoli, un comune in provincia di Firenze. Si tratta di una ricetta molto ricca e saporita, da gustare preferibilmente in inverno....
Primi Piatti

Come preparare la pasta e fagioli con il bimby

Se avete voglia di preparare un piatto veloce, ma contemporaneamente gustoso, non potete fare a meno di ricorrere alle ricette culinarie più antiche, ereditate dai nostri avi. Nei migliori film western, compare una delle pietanze probabilmente più conosciuta...
Primi Piatti

Come preparare i fagioli con la salsiccia

C'è sicuramente chi non si destreggia benissimo tra i fornelli oppure non ha molto tempo a disposizione per preparare il pranzo. Ecco quindi a voi una ricetta semplice, con tempi di preparazione molto ridotti ma che permette ancora di assaporare qualcosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.