Come preparare il pane ai semi di papavero

Tramite: O2O 12/06/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete stanche di recarvi ogni giorno dal fornaio per acquistare il pane e desiderate inoltre risparmiare, l'idea di realizzare prodotti direttamente dal forno di casa vostra può rappresentare davvero la soluzione migliore. In particolar modo, se desiderate conferire al vostro pane un sapore tutto particolare, vi consigliamo di realizzarlo ai semi di papavero. Questi semi, dall'inconfondibile sapore arricchiscono qualsiasi tipologia di pane donandogli un profumo davvero eccezionale, infatti contengono diversi oli essenziali. Pure nell'antichità venivano utilizzati spesso sia per le pietanze che per ottenere l'olio dalla loro spremitura. Come varietà si possono trovare semi di papavero bianchi o neri, anche se il colore non modifica le loro caratteristiche che li rendono unici e importanti sotto il profilo nutritivo. In effetti, vengono consumati soprattutto per il benessere generale dell'organismo dato che contengono le vitamine E e B oltre a calcio, acidi grassi e ferro. Inoltre, vengono usati come leggero sedativo. Alla fine, un semplice pane può acquistare tutte queste proprietà se verrà preparato con i semi di papavero, quindi non indugiamo oltre e vediamo insieme in questa guida come preparare il pane ai semi di papavero.

26

Occorrente

  • 800 gr. di farina
  • 45 gr di lievito di birra
  • un cucchiaino di sale
  • un cucchiaino di zucchero
  • acqua o latte q.b.
  • 3 cucchiai di semi di papavero
  • olio per la teglia
  • uovo sbattuto per spennellare la superficie
36

Preparazione del pane

Vi ricordiamo che per la preparazione del pane ai semi di papavero occorrono 800 gr. Di farina da disporre a fontana per ottenere 1 kg di pane. Insieme alla farina dovrete aggiungere 45 gr. Di lievito di birra che dovrà essere sciolto prima in mezzo bicchiere scarso di acqua tiepida. Poi dovrete aggiungere anche un cucchiaino di sale ed uno di zucchero. Solo dopo iniziate ad amalgamare in modo delicato gli ingredienti con una forchetta. Quando il composto sarà omogeneo, iniziate ad impastare il tutto con acqua o latte quanto basta, in modo da ottenere un composto soffice da staccare facilmente dalle dita.

46

Lievitazione in teglia

Per un quarto d'ora dovrete lavorare bene l'impasto, girandolo e rigirandolo. Dividete il pane in diverse pagnotte e modellatelo nella forma che più vi piace, poi disponetelo dentro ad una teglia già pronta, cioè preventivamente unta d'olio. Sulla superficie del pane fate dei tagli incrociati e lasciate poi lievitare per un'oretta e mezza circa in un luogo tiepido coprendo la teglia con un panno da cucina umido. Quando vedete che le incisioni sono ben evidenti sul pane significa che la lievitazione è riuscita perfettamente.

Continua la lettura
56

Aggiunta dei semi di papavero

Ora dovrete riprendere in mano il composto ed aggiungervi i semi di papavero nella quantità di due cucchiai. Fate delle cavità piccole nell'impasto poi inseritevi i semi, cercate di distribuirli in modo equo, poi impastate nuovamente per circa altri 10 minuti. Rifate la forma o le forme dentro la teglia ed infine distribuite sulla superficie un'abbondante manciata di altri semi in modo da decorare il tutto. A questo punto, non resta che cuocere il pane per 60 minuti all'interno di un forno ben caldo e che abbia raggiunto una temperatura di 200° C. Si consiglia di controllare periodicamente la cottura e trascorsi 15 minuti dall'infornata abbassate leggermente la temperatura dell'elettrodomestico. A cottura ultimata è bene spalmare sulla superficie del pane un composto di tuorlo di uovo e latte, se desiderate ottenere una crosta che sia più dorata e croccante. Lasciare ancora per qualche minuto in forno e il pane ai semi di papavero è pronto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ottimo è l'abbinamento dei semi di papavero con gli agrumi. Aggiungete dunque la scorza di mezzo limone grattugiato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare il pane proteico

Una buona alimentazione deve includere tutti i nutrienti necessari alla sopravvivenza dell'organismo. Carboidrati, grassi e proteine non possono mancare in una dieta equilibrata. Le proteine, in particolare, sono necessarie ai nostri muscoli. Sono i "mattoni"...
Pizze e Focacce

Come preparare crackers ai semi di lino

I Crackers sono tra gli snack più diffusi. Che comapaiano sulla nostra tavola al posto del pane o come spuntino veloce a scuola e al lavoro. Il motivo è la loro praticità. Sottili e gustosi, usati come base per una ricetta o sgranocchiati in solitario....
Pizze e Focacce

Come preparare il pane di Kamut

In cucina, durante l'arco della giornata, vengono preparate molte ricette prelibate. Infatti partendo dalla mattina iniziamo a preparare la colazione. Quindi una buona tazza di latte accompagnato ai biscotti, o magari un caffè e una fetta biscottata...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane pita integrale

Il pane pita è un tipo di pane tipico della cucina Egiziana. Esso si prepara con la farina di grano tenero, ed è di forma piatta e tonda. Il pane pita, anche noto "pane arabo", è molto morbido e grazie a tale sua caratteristica, si arrotola molto semplicemente....
Pizze e Focacce

Come preparare il pane cafone napoletano

Quella del pane cafone è una ricetta proveniente dal territorio napoletano. Esso vanta una lunga tradizione, tanto da essere stato inserito fra i prodotti agroalimentari tradizionali italiani. Questo speciale pane napoletano è realizzato con un perfetto...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane indiano (Naan)

Oggi parleremo di come preparare il pane Naan, ovvero quel pane di tipo indiano, basso, che si può trovare nei ristoranti indiani o in posticini un po' etnici. A noi piace tantissimo e abbiamo pensato di mostrarvi la ricetta. Dopo aver dato una rapida...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane senza lievito

Se siete intolleranti al lievito o avete problemi di digestione ma non riuscite proprio a fare a meno del pane, provate a farlo azzimo utilizzando la ricetta che sarà spiegata di seguito. In questo modo vedrete che il pane riuscirà a gonfiarsi ugualmente...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane senza lievitazione

Oggigiorno sta diventando una moda quasi ritornare all'abitudine sana di fare il pane in casa, con ingredienti naturali e semplici. La possibilità di fare il pane in casa, vi permette di scegliere il tipo di farina, che potrete anche scegliere senza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.