Come preparare il pane con feta e olive

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tostato, morbido, imbottito, farcito o ripieno, il pane è sempre uno degli alimenti che accompagna la vita quotidiana di tutti in ogni momento. Il pane può essere gustato per accompagnare qualsiasi pietanza, per essere inzuppato in un sugo succulento e per essere gustato e stuzzicato anche come aperitivo se viene preparato con qualche ingrediente in mezzo. Il pane con la feta e le olive ad esempio, è una tipologia di pane preparato soprattutto nella tradizione greca, che può essere presentato in tavola in qualsiasi occasione. Preparare il pane con questi due ingredienti è molto semplice e se non avete idea di come crearlo, prendete carta e penna e appuntatevi questi suggerimenti e questi passaggi.

27

Occorrente

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di manitoba
  • 1 panetto di lievito
  • 230 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • Olive nere q.b.
  • 60 g di feta
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
37

Attraverso pochissimi passaggi e con un pizzico di pazienza, è possibile realizzare un pane soffice con delle olive e con del gustosissimo e delicatissimo formaggio feta. La procedura più importante è sicuramente quella che riguarda l'impasto, che dovrà essere creato attraverso un procedimento molto preciso. Dovrete infatti preparare l'impasto preferibilmente con le mani ma se non siete molto pratici, potete aiutarvi con una macchina adatta per impastare il pane. Inserite tutti gli ingredienti richiesti per la ricetta all'interno della macchina per il pane iniziando prima con i liquidi e procedete poi con i due tipi di farina.

47

Se avete scelto la procedura manuale, posizionatevi su un tavolo da lavoro e ponete tutti gli ingredienti secchi formando una montagnetta. Create un buco al centro e versate tutti gli ingredienti liquidi. Impastate energicamente il tutto con le mani e solo alla fine quando l'impasto risulterà compatto, aggiungete in mezzo anche delle olive senza nocciolo tagliate a piccoli pezzetti e dei cubetti di formaggio feta. Impastate nuovamente il tutto con le mani fino ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti che dovranno creare un impasto molto elastico e uniforme. Lasciate riposare l'impasto per circa due ore coprendolo con un canovaccio pulito le riponetelo in un luogo asciutto.

Continua la lettura
57

Scaldate il forno e lasciatelo arrivare ad una temperatura di circa 200° prima di infornare il vostro pane, che dovrà essere precedentemente spennellato con un filo d'olio extravergine d'oliva. Cuocete il pane per circa mezz'ora fino a quando non diventerà abbastanza gonfio, croccante e soprattutto dorato. Servite il pane in tavola ancora tiepido e tagliatelo a fette prima di servirlo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete anche sostituire la farina 00 con la farina integrale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

3 ricette con la feta

Quando l'estate è alle porte il nostro regime alimentare subisce un cambiamento. Niente ricette elaborate e troppo pesanti, ma solo piatti freschi che si preparano con rapidità. La feta è un ingrediente versatile e gustoso, adatto soprattutto per il...
Primi Piatti

Come preparare la feta

Se pensiamo alla Grecia viene subito in mente lei: la feta! La feta è il tipico formaggio greco. Di colore bianchissimo, ha un sapore molto particolare. Fresco, leggero e salato, è il formaggio perfetto per un pranzo estivo leggero e gustosto. Si trova...
Antipasti

Feta greca al forno

Chi non conosce la feta? Questo formaggio gustosissimo proviene dalla Grecia. Si tratta di un formaggio a base di latte di mucca e di capra. Al gusto la feta è piuttosto salata e la consistenza farinosa.Si tratta di un ingrediente sfizioso e freschissimo....
Pizze e Focacce

Ricetta: pane con olive nere e feta

Il pane con olive nere e feta è una ricetta tipica greca. Infatti la feta è un formaggio tradizionale greco prodotto con latte di pecora. È un formaggio a pasta dura, bianco e leggermente salato. È sicuramente una ricetta unica nel suo genere. Ciò...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con pomodorini e feta

L'estate si sa la voglia di cucinare e mangiare piatti caldi scarseggia sempre. Mangiare un piatto sostanzioso e ricco di ingredienti nutritivi è però molto importante per fronteggiare al meglio questa stagione calda. Per questo vi insegnerò come cucinare...
Antipasti

Come fare la feta greca al cartoccio

Se volete portare a tavola un menù fresco e leggero, la ricerca dei piatti ideali è davvero facile! Basta aggiungere delle preparazioni adatte e il successo risulta assicurato. Tra le tante ricette potete fare la feta greca al cartoccio. Facilissima...
Antipasti

Ricetta: muffin di salmone e feta

L'estate è la cornice perfetta per portare in tavola ricette sfiziose e leggere, proprio come i muffin di salmone e feta! Una preparazione golosa, che rivisita in chiave salata un dolce classico americano. La consistenza soffice dei muffin, si mescola...
Consigli di Cucina

I migliori piatti con la feta

La feta è un formaggio bianco di origine greca a base di latte di pecora o di una miscela di latte pecorino e caprino. Spesso viene conservato in salamoia o olio, ed ha un sapore piuttosto salato. Viene utilizzato per fare brio al couscous, alle insalate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.