Come preparare il pane dolce quaresimale

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Pasqua è una delle feste più importanti per la cristianità e non solo. Chi infatti non aspetta con impazienza tale periodo per poter assaporare cioccolato e tantissimi altri dolci buonissimi. In particolare in questa guida vedremo insieme come preparare il pane dolce quaresimale, ovvero uno dei dolci tipici della tradizione pasquale. Seguite i passaggi e preparate gli ingredienti per una ricetta davvero unica.

28

Occorrente

  • 150 g di farina di frumento
  • 150 g di farina gialla
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 50 g di fecola
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 60 g di burro
  • 1/2 bicchiere di olio di semi di mais
  • latte q.b.
  • 1 limone
  • sale
38

Iniziare mescolando la farina di frumento con la farina gialla, aggiungere la fecola, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, un pizzico di sale e il lievito. Disporre a fontana sul piano di lavoro e mettere nel buco al centro l'olio, qualche cucchiaiata di latte tiepido e le uova sbattute. Manipolare dolcemente gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio.

48

A parte imburrare uno stampo semisferico da budino, cospargerlo di farina di mais e versarvi l'impasto in modo omogeneo, quindi mettere in forno preriscaldato a 160° e cuocere per almeno 75 minuti, fino a quando non risulterà ben dorato. La farina di frumento utilizzata nella presente ricetta, oltre a migliorarne il gusto, consente all'impasto di lievitare meglio; il pane risulta pertanto più soffice, mantenendosi inoltre fresco e croccante a lungo.

Continua la lettura
58

È possibile ottenere un pane più ricco e più profumato utilizzando, in luogo delle due farine, quattro tipi di farina: 200 grammi di farina integrale, 60 grammi di farina tipo 0, 20 grammi di farina di miglio e 30 grammi di farina di soia. Aggiungere successivamente il sale, il lievito e 120 grammi di zucchero di canna. Il pane dolce è perfetto per essere servito con burro e marmellata o come accompagnamento a formaggi piuttosto cremosi.

68

Può essere realizzata un'altra versione del pane pasquale che prevede l'utilizzo della zucca, da servire con dei pomodorini e del formaggio. In una ciotola piuttosto ampia, lavorare con il mixer ad alta velocità per almeno 4 minuti 250 grammi di zucca (in precedenza lessata e scolata), 150 di zucchero, 2 cucchiai di succo d'arancia, 60 grammi di olio, la scorza di un'arancia piccola e l'aroma di vaniglia. Incorporare mezzo chilo di farina, fino ad ottenere un impasto piuttosto soffice. Coprire con un canovaccio per un'ora, poi ottenere un filone, spennellarne la superficie con olio extravergine e lasciare lievitare per altri 30 minuti. Infornare per 45 minuti a 180°. Una volta dorato togliere dal forno e lasciare raffreddare prima di servire. Il pane può essere conservato per qualche giorno avvolgendolo nella pellicola trasparente.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il pane alla banana

Il pane alla banana è una variante del plumcake americano, ideale da mangiare sia per colazione che per merenda. Per fare questa ricetta non bisogna essere degli abili pasticcieri, ma avere almeno una certa manualità in modo da velocizzare i tempi per...
Dolci

Come preparare il budino di pane alla cannella

Se volete preparare un dolce semplice, goloso e che sicuramente verrà gradito da parte di tutti i commensali, questo budino di pane alla cannella fa al caso vostro. Viene arricchito con uva passa e cioccolato al latte ed è ottimo da gustare appena sfornato....
Dolci

Come preparare la torta di pane alla menta

Quante volte, a fine giornata, vi sarete trovati con avanzi di pane che tendono ad accumularsi?! Ebbene nella guida che segue scopriete come "riciclarli" in una ricetta facile da preparare ma di sicuro successo perfetta sia a colazione che nel pomeriggio...
Dolci

Come preparare il migliaccio dolce con gli spaghetti

In cucina si possono preparare molteplici dolci, ma non solo. Infatti un piatto gustoso che non può mancare nella cucina degli italiani, è la pasta. La pastasciutta è un tipico piatto della tradizione culinaria italiana. Difatti gli spaghetti vengono...
Dolci

Come preparare il pane alla curcuma

Il pane, che passione! Dieta o non dieta, il pane non manca mai dalla nostra tavola: accompagna i piatti ma a volte è il protagonista assoluto, sotto forma di crostino per le zuppe o di bruschetta.Ormai in commercio ci sono le tipologie più svariate...
Dolci

Come preparare il pane a lievitazione naturale

Oggi vogliamo proporvi quest'utile guida, mediante la quale poter capire come preparare il pane a lievitazione naturale, con le nostre mani e nella nostra cucina. Per preparare il pane a lievitazione naturale è necessario avere molto tempo a disposizione...
Dolci

Come preparare un dolce senza farina e uova

Siamo ben felici di proporre una guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come e cosa fare per preparare con gusto e stile, un buonissimo dolce che sia senza farina ed anche senza uova. Proveremo insieme a preparare un dolce fuori...
Dolci

Come preparare il dolce soffice di prugne in terrina

Il dolce soffice di prugne in terrina è un perfetto dessert da servire a fine pasto magari accompagnandolo con una crema inglese o con panna montata. È molto semplice da preparare e, per ottenere un eccellente risultato finale, è necessario scegliere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.