Come preparare il panettone gastronomico

Tramite: O2O 21/11/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Anche quest'anno Natale è alle porte e comincia la ricerca di ricette sfiziose da portare in tavola durante i pranzi e le cene in compagnia di parenti e amici. Una di queste idee può essere data dalla preparazione del panettone gastronomico da servire come antipasto. Il panettone gastronomico è la versione salata del tipico e più conosciuto dolce natalizio. All'interno di questa guida, andremo ad illustrare, passo passo, come preparare il panettone gastronomico.

28

Occorrente

  • Occorrente per la biga: 150g di farina manitoba, 2g di lievito disidratato, 100g di latte intero.
  • Per l'impasto del panettone gastronomico: 400g di farina tipo 0, 80 g di burro, 120g di latte intero, 1 uovo, 40g di zucchero, 2g di lievito disidratato, 2 g di malto, 8g di sale fino.
38

Iniziamo a preparare la biga

La biga, nel campo della panificazione, è quell'impasto che serve a dare lo start all'intero processo di lievitazione del prodotto. Questo viene ottenuto, in genere, mescolando acqua, farina e lievito in parti tali da ottenere un impasto piuttosto asciutto. Per preparare la biga del nostro panettone gastronomico, utilizzeremo il latte al posto dell'acqua.
Iniziamo: versiamo in una ciotola il latte e aggiungiamo il lievito disidratato e, un po' alla volta, la farina manitoba setacciata, fino ad ottenere un impasto morbido ma abbastanza asciutto.
Terminato l'impasto, copriamo il tutto con un canovaccio e lasciamo riposare in frigo per almeno 12 ore.

48

Passiamo all'impasto vero e proprio

Passate 12 ore, tiriamo fuori la biga dal frigo e cominciamo l'impasto vero e proprio del panettone gastronomico:
aggiungiamo altri 120g di latte, 2g di lievito e iniziamo a impastare lentamente. Pian piano che il composto si amalgama aggiungiamo lo zucchero e il malto, poi la farina tipo 0.
Impastiamo perbene il composto e quindi aggiungiamo le uova e il sale.
Continuiamo ad impastare fino ad ottenere un composto liscio e aggiungiamo il burro che abbiamo fatto sciogliere in precedenza.

Continua la lettura
58

La lievitazione e la cottura

Finito di impastare il tutto, lasciamo riposare in un posto un po' caldo per altre 4 ore.
Quando sarà lievitato, riprendiamo in mano il composto, adagiamolo su una spianatoia e, utilizzando il matterello lo allarghiamo. Lo avvolgiamo su se tesso dando una piega a tre in modo da formare un rettangolo che andremo ad avvolgere su se stesso, schiacciando ogni volta la chiusura fino ad ottenere una palla.
Adagiamo il panettone gastronomico nello stampo di carta e lasciamo lievitare finché l'impasto va a superare di qualche centimetro il bordo dello stampo.
a questo punto possiamo infornare il nostro panettone gastronomico a 170° per circa 45 minuti (i tempi di cottura possono variare in funzione della tipologia di forno utilizzato, per essere sicuri della cottura del panettone si consiglia di infilare uno stecchino nell'impasto, se questo risulta asciutto vuol dire che il panettone può essere levato dal forno).

68

Pronto per la farcitura

Una volta pronto, lasciare raffreddare il panettone e quindi ponetelo in frigorifero a rassodare per qualche ora. Nel frattempo preparate le varie farciture secondo i vostri gusti. Quando il panettone si sarà rassodato, toglietelo dal frigo e tagliatelo in dischi, Formate quindi vari strati, utilizzando una diversa farcitura per ogni disco e avrete preparato il vostro panettone gastronomico.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la crema di piselli alla panna acida

La crema di piselli alla panna acida è un piatto molto economico e semplice da preparare. Potete realizzarlo adoperando sia piselli freschi che surgelati a seconda di quello che avete a disposizione. Il gusto acidulo della panna si sposa alla perfezione...
Antipasti

Come preparare la salsa di ortiche

Se molto spesso i vostri amici e parenti decidono di auto-invitarsi a casa vostra, è tempo di sfoggiare le proprie armi. Specialmente quando due dei commensali sono i vostri suoceri! Per vostra fortuna esistono una vasta gamma di pietanze facilmente...
Antipasti

Come preparare crostini con cipolla caramellata

Il finger food è una particolare tendenza molto in voga negli ultimi anni. Con la nouvelle cuisine abbiamo aasistito ad una vera e propria rivoluzione in campo gastronomico. Ebbene, le frontiere del finger food stanno rafforzando ulteriormente questa...
Antipasti

Come preparare un antipasto a base di cavolo rosso

Preparare un buon antipasto originale non è affatto facile. Se si hanno anche ingredienti difficili diventa quasi un'impresa. Questo è il caso del cavolo rosso, all'apparenza una verdura semplice da trattare. Ma come utilizzare il cavolo rosso in un...
Antipasti

Come preparare la verza ripiena con mortadella

La verza è una verdura che appartiene alla famiglia del cavolo, proprio per la sua forma a cappuccio. A differenza dell'insalata iceberg, la verza è molto più dura e richiede una preparazione differente. Infatti questa viene adoperata nella preparazione...
Antipasti

Pranzo di Pasqua: 10 idee per gli antipasti

Il pranzo di Pasqua è uno di quegli appuntamenti da trascorrere in compagnia della propria famiglia. Insieme a loro si passa con tranquillità una giornata di festa, accompagnando il tutto con del buonissimo cibo.Se siete in procinto di organizzare la...
Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
Antipasti

Come preparare l'aspic con salmone e aneto

Quando si decide di invitare ospiti a cena, il dilemma è sempre quelle di scegliere che cosa cucinare. Tantissime sono le ricette che è possibile preparare con l'obiettivo di sorprendere i nostri ospiti e deliziare il loro palato. Una buona soluzione...