Come preparare il pesce persico al vapore con porcini e verza

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete alla ricerca di un piatto salubre e non troppo calorico, questo gustoso pesce persico al vapore con porcini e verza fa al caso vostro. Si tratta di un secondo piatto particolarmente saporito, perfetto da preparare durante la stagione autunnale. Non è necessario essere dei cuochi provetti per ottenere un buon risultato finale. Scegliendo dell’ottimo pesce persico sicuramente il piatto finito sarà delizioso. Assicuratevi di avere tutto ciò che vi serve a portata di mano prima di mettervi al lavoro. Leggendo le indicazioni qui riportate, non vi sarà difficile comprendere come preparare un ottimo pesce persico al vapore con porcini e verza.

25

Occorrente

  • 4 filetti di pesce persico
  • 300 g di funghi porcini freschi
  • 300 g di verza
  • uno scalogno
  • 100 ml di vino bianco
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • un limone
  • un mazzetto di aneto
  • 20 g di burro
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Per prima cosa versate la panna in una terrina e mescolatela con un cucchiaino di succo di limone. Prendete il pesce persico e togliete tutte le lische eventualmente presenti aiutandovi anche con un paio di pinzette. Mettete i filetti in una ciotola e conditeli con il succo rimanente del limone, un po’ di olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale.

45

Mentre lasciate riposare il pesce nella marinatura, private la versa del torsolo e tagliatela a striscioline molto sottili. Trasferite la versa così preparata in uno scolapasta e lavatela sotto il getto della fontana. Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e adoperatela per sbianchire la verza per non più di cinque minuti. Trascorso il tempo indicato scolatela e lasciatela intiepidire.
Pulite accuratamente i funghi e poi tagliateli a fettine non troppo sottili. Sbucciate lo scalogno e trituratelo finemente.

Continua la lettura
55

In un pentolino di piccole dimensioni versate il vino assieme al brodo e portate il tutto a ebollizione in modo tale che l’alcool evapori.
Sistemate la verza all’interno di un cestello per la cottura a vapore e sopra la verza mettete i filetti di pesce persico. Cuocete per circa dieci minuti la verza con il persico.
Intanto sciogliete il burro che avete a disposizione in una casseruola con il fondo spesso. Aggiungete lo scalogno e fatelo soffriggere per qualche minuto. Aggiungete i funghi porcini e lasciateli insaporire per cinque o sei minuti mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Sfumate col il vino e i brodo caldo. Dopo cinque minuti spegnete e incorporate la panna che nel frattempo sarà divenuta acida. Salate e pepate secondo i vostri gusti.
Suddividete la versa, i filetti di pesce e i funghi nei piatti singoli e servite in tavola dopo aver insaporito la preparazione con poco aneto sminuzzato finemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il pesce persico con salsa aioli

La salsa aioli è una tipica salsa mediterranea a base d'aglio. Ideale per accompagnare il pesce, in particolar modo alla griglia e al vapore. Uno dei pesci che esalta le caratteristiche di questa salsa è il persico. Il persico è un pesce d'acqua dolce...
Pesce

Come fare il pesce persico alla mugnaia

Il persico è un pesce di acqua dolce originario dell'Europa centro-settentrionale. In Italia la sua presenza è ormai consolidata nei principali laghi lombardi: di Como, Iseo, Garda e Lago Maggiore. È caratteristico per le sue carni bianche e molto...
Pesce

Come fare i filetti di persico in salsa di pistacchi

I filetti di persico in salsa di pistacchi sono un piatto facile, veloce da fare, ma anche molto gustoso e bello da vedere. Infatti il gusto delicato del pesce in contrasto con quello molto più particolare e intenso della salsa di pistacchi costituiscono...
Pesce

Come preparare il persico alla pancetta

L'estate è alle porte e non c'è niente di più buono che gustare un bel pesce fresco dal profumo inebriante ed insaporito, in maniera soddisfacente, da appagare qualsiasi palato. Il pesce, a seconda della specie e dei modi di preparazione, assume gusti...
Pesce

Come preparare il pesce persico con porri e patate al curry

Spesso sul banco della pescheria troviamo dei filetti che sembrano molto comodi da preparare. Tuttavia a volte non sappiamo come valorizzarli e rischiamo di rovinarli. Infatti il pesce ha un sapore molto delicato che spesso si finisce per coprire. Con...
Pesce

Filetti di persico in crosta di pane

La cucina è un'arte, oltre ad essere una necessità, è importante variare, per non annoiare il palato e gli ospiti. Oggi vediamo come preparare filetti di persico in crosta di pane. Il pesce è importantissimo e lo si può cucinare in tantissimo modi,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai filetti di Pesce Persico

Se siamo alla ricerca di un piatto molto delicato ma allo stesso tempo molto gusto, da preparare per un pranzo o una cena con i nostri amici e parenti, sicuramente il risotto è quello che fa al caso nostro. La preparazione di un risotto non è un'operazione...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con filetti di pesce persico

Quando si segue una dieta mediterranea, è importante mangiare non solo delle verdure sane e biologiche, ma bisogna inserire e integrare nella dieta anche delle uova fresche, della carne e naturalmente anche il pesce. Il pesce può essere inserito all'interno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.