Come preparare il pesto di mandorle

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come preparare il pesto di mandorle

Un primo piatto veloce da realizzare ma che soddisfa sicuramente il palato è la pasta al pesto. Non esiste però solo il classico pesto alla genovese. L'arte culinaria italiana infatti offre molte varietà di pesto, come quello alle mandorle che è una ricetta tipica della Sicilia occidentale e precisamente della città di Trapani. Al posto del basilico, l'ingrediente principale per preparare il pesto trapanese è la mandorla che conferisce alla salsa un sapore dolce e delicato. Se si ha invece voglia di un pesto più forte, basta selezionare qualche mandola con la pellicina (che oltretutto contiene molti antiossidanti).
L'aglio ed i pomodori sono gli altri due ingredienti principali del pesto alle mandorle, che si sposa bene con con tutti i tipi di pasta (perfette ovviamente con le busiate) ma può essere utilizzato anche per condire altre pietanze grazie al suo sapore aromatico.

27

Occorrente

  • pomodori (tipo perini) 200 gr
  • basilico 20 gr
  • mandorle 40 gr
  • formaggio pecorino grattugiato 1 cucchiaio
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale e pepe q.b.
  • olio di oliva q.b.
37

Sbucciare e pelare le mandorle

Per iniziare la preparazione del pesto trapanese sbucciare le mandorle e togliere la pellicina. Un'operazione quest'ultima che può risultare lunga e difficoltosa se non si usa questo piccolo accorgimento. Prendere un pentolino d'acqua, farla bollire, spegnere il fuoco e versarvi dentro le mandorle. Lasciare la frutta secca a mollo per qualche minuto e poi scolarla, aiutandovi con un mestolo bucato. Distribuire quindi le mandorle su dei fogli di carta assorbente. Quando le mandole si saranno raffreddate, si può iniziare a togliere la pellicina aiutandovi con un coltellino. Una volta pelate completamente, riporre le mandorle nel mortaio.

47

Pelare i pomodori e preparare il pesto

È giunto quindi il momento di preparare i pomodori. Dopo averli lavati accuratamente (consigliabile sciogliere sempre un po' di bicarbonato nell'acqua per eliminare eventuali antiparassitari), incidere i pomodori con un coltello in tutta la loro lunghezza avendo l'accortezza di non spaccarli completamente a metà. Nel frattempo, in una pentola far bollire dell'acqua. Raggiunta la temperatura, versare i pomodori nella pentola e farli sbollentare per circa due-tre minuti. A questo punto, scolare i pomodori e farli raffreddare in una ciotola con dell'acqua fredda per bloccare la cottura. Quando i pomodori saranno sufficientemente freddi, pelarli e porre la polpa nel mortaio.

Non resta quindi che aggiungere gli ultimi ingredienti per ottenere il pesto alla trapanese. Nel mortaio unire alle mandorle e alla polpa di pomodoro le foglie di basilico e lo spicchio d'aglio. Come nella migliore tradizione, non resta che pestare energicamente per qualche minuto tutti gli ingredienti con un movimento circolare fino a quando non diventeranno poltiglia. Aggiungere poi il formaggio pecorino, sale, pepe e un filo d'olio extravergine d'oliva. Dopo aver mescolato nuovamente, il pesto alle mandorle sarà pronto.
Se non si ha in casa un mortaio, è possibile comunque preparare il pesto trapanese utilizzando un frullatore ad immersione: il risultato sarà ugualmente eccellente.

Continua la lettura
57

Utilizzare erbe aromatiche al posto dei pomodori

Esiste anche la variante del pesto alle mandorle senza l'utilizzo dei pomodori. Nel mortaio o nel contenitore del frullatore ad immersione aggiungere, oltre alle mandorle, basilico ed un misto di erbe aromatiche quali timo, maggiorana, prezzemolo ed erba cipollina. Per completare questa salsa utilizzare anche delle olive nere denocciolate (meglio se della qualità taggiasca) e naturalmente uno spicchio d'aglio. Pestare o frullare ed aggiungere un po' di olio extravergenire di oliva e, a piacere, del pecorino. Questo tipo di condimento è ottimo anche per preparare dei gustosi crostini, da servire magari come antipasto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il pesto di carote e mandorle

Un buon pesto a base di mandorle e carote può diventare un gustoso ed inusuale condimento per un buon primo piatto, insaporendo la pasta con il suo gusto delicato ma, al tempo stesso, squisito. Un pesto di carote e mandorle può trasformarsi anche in...
Primi Piatti

Come preparare la pasta al pesto di olive e mandorle

Uno dei pasti che soddisfa di più quando si ha parecchia fame, è sicuramente un ottimo piatto di pasta. La pasta è da sempre tra i primi piatti più amati, soprattutto dagli italiani che adorano condire ogni tipologia di pasta in differenti modi. Molti...
Primi Piatti

Risotto al pesto di radicchio e mandorle

Il pesto è una classica ricetta della tradizione genovese e si prepara a base di basilico, pinoli, parmigiano ed olio extravergine di oliva. Ultimamente, tuttavia, la ricetta tradizionale si è modificata e sono state prodotte molte varianti della stessa,...
Primi Piatti

Pasta al pesto di zucchine e granella di mandorle

Il pesto è un alimento tipico della tradizione genovese e la ricetta classica prevede che sia preparato a base di basilico con aggiunta di aglio, Parmigiano Reggiano ed olio extravergine di oliva. Negli ultimi anni, tuttavia, il pesto ha subito una miriade...
Primi Piatti

Trofiette al pesto di mandorle e limoni

Quando si ha voglia di preparare una ricetta originale ma al tempo stesso piuttosto facile e che non impegni troppo tempo, si può optare senza dubbio per le trofiette al pesto di mandorle e limoni. Si tratta di un piatto estremamente gustoso che accontenta...
Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e mandorle

Volete cucinare un bel piatto di pasta ma siete stufe delle solite ricette? Adorate il pesto ma volete fare qualcosa di diverso dal solito? Vi ritrovate una montagna di rucola in casa e non sapete cosa farne? Allora questa guida fa per voi: infatti esamineremo...
Primi Piatti

Ricetta: linguine al pesto di mandorle e limoni

In certi periodi dell'anno, specie nella stagione calda, mettersi ai fornelli può essere davvero dura. Nutrirsi e bere tanta acqua è importante in ogni stagione. Ma cucinare non sembra un'attività allettante nei mesi più afosi. Eppure i sapori dell'estate...
Primi Piatti

Ricetta: pesto mandorle e pistacchi

Il pesto è un tipico condimento ligure, del quale possiamo trovare le prime semplici ricette a partire addirittura dall’800. La ricetta tradizionale, che fu elaborata proprio in quel periodo, ha mantenuto le stesse caratteristiche, almeno per quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.