Come preparare il pesto di rucola

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il pesto di rucola
17

Introduzione

Quando si parla di pesto, l'idea comune è quella di associare la parola al pesto alla genovese, conosciuto e apprezzato da moltissimi buongustai. Ma forse non tutti sono a conoscenza che esiste anche un altro modo per preparare questo condimento, utilizzando ingredienti completamente differenti ma comunque gustosi in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Stiamo parlando del pesto di rucola. Vediamo allora di seguito alcuni consigli su come preparare questa delizia culinaria.

27

Occorrente

  • parmigiano reggiano 50 g
  • olio d'oliva qb
  • sale qb
  • pinoli 30 g
  • Un mazzetto di rucola
37

Procurarsigli ingredienti

Questo gustoso condimento si può preparare in pochissimo tempo, quindi adatto per un pranzo veloce preparato all'ultimo minuto. Il primo passo da fare è quello di procurarsi gli ingredienti non appena sono nelle nostre mani, possiamo procedere alla preparazione del piatto. Cominciamo subito con il mondare la rucola, eliminando eventuali foglie appassite e accorciando i gambi se troppo lunghi. Quando questa operazione è terminata, passiamo la verdura sotto l'acqua corrente più volte in modo da eliminare eventuali impurità. Quando l'acqua risulta essere completamente pulita, scoliamo la verdura, asciughiamola con un canovaccio in cotone.

47

Tritare la rucola

A questo punto tritiamo finemente la rucola con un coltello ben affilato. Non appena il trito è pronto, raccogliamolo e mettiamolo all'interno di una terrina, ricopriamolo con olio d'oliva, aggiungiamo qualche spicchio di aglio precedentemente schiacciato con il manico di una forchetta. Se vogliamo regalare al sugo un sapore più aromatizzato aggiungiamo due pomodorini secchi o un peperoncino piccante. Ricopriamo il contenitore con un foglio di carta trasparente, e lasciamolo riposare per un paio di ore. Trascorso il tempo possiamo procedere con il passo successivo ovvero la preparazione vera e propria.

Continua la lettura
57

Mettere tutto nel mixer

Prendiamo il battuto di rucola, i pinoli, lo spicchio di aglio, e il parmigiano grattugiato e versiamoli all'interno del mixer da cucina. Facciamo partire l'elettrodomestico ad una velocità intermedia, continuiamo a frullare fino a quando tutti gli ingredienti non sono stati completamente tritati e ridotti in poltiglia. Nel caso si presentasse la necessità, aumentiamo la velocità innalzandola a quella massima. Non appena il composto risulta essere omogeneo, abbassiamo la velocità riducendola praticamente al minimo. A questo punto aggiungiamo l'olio d'oliva a filo. Continuiamo ancora a frullare fino a quando la nostra crema non è diventata bella liscia e omogenea. Spegniamo il mixer, versiamo il condimento all'interno di un contenitore provvisto di coperchio. Questo sugo può essere utilizzato sia per condire la pasta, sia per preparare gustosi antipasti.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagnette al pesto di rucola con noci

Le lasagnette al pesto di rucola e noci sono un piatto molto saporito ma leggero. Sono perfette da preparare durante un pranzo domenicale in famiglia e il risultato finale è sempre garantito. L'importante è scegliere ingredienti di prima qualità freschissimi...
Primi Piatti

Gnocchi profumati al limone con pesto di rucola

Gli gnocchi sono un delizioso tipo di pasta a base di farina e patate. Ideale per molti condimenti, consente di realizzare degli ottimi primi in grado di accontentare grandi e piccini, grazie alla loro bontà e morbidezza. Esistono innumerevoli ricette,...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di rucola e noci

Se cercate una ricetta molto pratica che può essere preparata davvero in pochissimo tempo, potete naturalmente pensare a cuocere un ottimo piatto di pasta. Ovviamente per condire una pasta in breve tempo, è possibile creare diversi tipi di condimento,...
Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e mandorle

Volete cucinare un bel piatto di pasta ma siete stufe delle solite ricette? Adorate il pesto ma volete fare qualcosa di diverso dal solito? Vi ritrovate una montagna di rucola in casa e non sapete cosa farne? Allora questa guida fa per voi: infatti esamineremo...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pesto di rucola e pesce spada

Se avete in mente di invitare qualcuno a cena e volete far una bella figura ma senza dover presentare sempre i soliti piatti, allora provate a preparare gli spaghetti conditi con pesto di rucola e pesce spada. Grazie alla leggerezza del pesto alla rucola...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai gamberi e pesto di rucola

Se avete invitato degli amici a pranzo o a cena e volete stupirli con un primo veramente gustoso e, soprattutto, inusuale, potete preparare un delizioso risotto ai gamberi e pesto di rucola. È un piatto capace di accontentare anche i palati più esigenti,...
Primi Piatti

Ricetta: trofie al pesto di rucola

In questo articolo vogliamo aiutare i nostri lettori a realizzare una nuova ricetta, da poter preparare in cucina e con degli ingredienti che siano veramente molto semplici da trovare. Stiamo parlando del come riuscire a creare un buon ed originale piatto...
Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e profumo di menta

Uno dei sughi più amati e apprezzati in Italia, è sicuramente il pesto. Il classico pesto genovese, prevede l'utilizzo del basilico e di molti altri piccoli ingredienti genuini che rendono questa ricetta unica e intramontabile. Con l'arrivo dell'estate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.