Come preparare il plumcake al caprino

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Benché siamo abituati a pensare al plumcake come ad una ricetta dolce, nella sua variante salata il plumcake è una pietanza che si presta a mille varianti e mille occasioni. Può essere facilmente adattato ai vostri gusti declinandolo nel gusto che preferite, qui vi proponiamo la sua variante al formaggio caprino, un gusto assieme classico ed originale. Perfetto per stuzzicare l'appetito servendolo già tagliato a fette durante un aperitivo o per accompagnare un antipasto ad una cena fra amici. È perfetto servito sia tiepido che freddo, inoltre il suo sapore si sposa alla perfezione con un vino bianco secco mosso a temperatura molto bassa. Tenete dunque a portata di mano tutti gli ingredienti necessari alla nostra ricetta e preparatevi a metterla in pratica!

25

Occorrente

  • 200 g di farina
  • 200 g di caprino semi stagionato
  • 3 pomodori
  • 3 uova
  • 100 g di latte
  • Un mazzetto di menta
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Una bustina di lievito in polvere per torte salate
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d'oliva
35

Lavate bene i pomodori e sbollentateli per un paio di minuti circa in acqua calda. Rimuovete delicatamente la buccia dai pomodorini e tagliateli a dadini. Versate il tutto in una terrina, salate e mescolate con un cucchiaio in legno. Dopo aver pulito gli aromi ed eliminato i gambi, mettetele in un mixer e frullatele finemente. Versatele quindi il composto ricavato nella terrina assieme ai cubetti di pomodoro e mescolate. Rompete le uova in una ciotola e sbattetele rapidamente con le fruste. Quando avrete ottenuto un composto soffice e spumoso, aggiungete il latte e continuate a mescolare. Unite sei cucchiai colmi di olio, dopodiché salate a vostro piacimento e e se lo desiderate insaporite con del pepe nero appena macinato.

45

Unite al composto la farina setacciandola con cura, l'immancabile lievito ed il composto a base di pomodoro. Se nella terrina è rimasta dell’acqua di vegetazione, buttatela via. Imburrate bene uno stampo per plumcake e versateci dentro metà dell’impasto. Livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio. Tagliate il caprino semi stagionato a cubetti e distribuitecelo sopra in maniera uniforme. Ultimate la preparazione del plumcake versando nello stampo l’impasto rimasto. Accendete il forno e impostatelo sui 180°C. Appena avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate la vostra creazione e fatela cuocere per circa 45 minuti.

Continua la lettura
55

Il plumcake al caprino sarà pronto quando la sua superficie si presenterà dorata in modo uniforme e il suo profumo inizierà a farsi sentire in tutta la casa. Sfornatelo e rima di toglierlo dallo stampo aspettate che si intiepidisca. Potete portare in tavola questa prelibatezza intera su un vassoio da portata oppure già tagliata a fette. Se desiderate servire il plumcake salato come secondo piatto, accompagnatelo con una fresca insalata verde ravvivata da qualche gheriglio di noce, o, in alternativa, con del purè di patate e pisellini per un piatto più invernale. Potete anche scegliere di servilo con un'abbondante tagliata di salumi da posizionare al centro della tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le pizzette con caprino e fichi

Se siete alla ricerca di un antipasto goloso da servire prima di una cena importante, ecco a voi le pizzette con caprino e fichi. Sono ottime da gustare sia appena sfornate che fredde assieme a un ottimo prosecco. Sono abbastanza semplici da preparare...
Antipasti

Come preparare i pasticcini con crema al tartufo e caprino

Vogliamo preparare una cena particolare in cui stupire i nostri ospiti. Gli antipasti sono la vetrina delle nostre preparazioni perché aprono il pasto. Per questo motivo vorremmo proporre qualcosa di insolito, ma di sicuro successo. Questi pasticcini...
Antipasti

Come preparare i mini plumcake al salmone

Se volete proporre in tavola un gustoso antipasto molto semplice da preparare, ecco a voi i mini plumcake al salmone. Sono molto semplici da realizzare e anche i meno esperti del settore riusciranno a ottenere un perfetto risultato finale. Questi mini...
Antipasti

Come preparare il plumcake salato con pancetta

Il plumcake salato e una variante sfiziosa del classico plumcake dolce, un pane soffice e gustoso insaporito da pancetta affumicata e groviera. Il plumcake salato è una ricetta semplicissima e veloce da preparare, gli ingredienti vanno infatti tutti...
Antipasti

Come preparare la torta salata con fichi freschi, noci e caprino

La pasta brisee viene impiegata sia per realizzare torte salate che per la creazione di dolci. Viene molto spesso sostituita alla pasta sfoglia, poiché quest'ultima prevede tempi di preparazione più lunghi e tecniche più elaborate. Per ottenere una...
Antipasti

5 antipasti veloci con il caprino

Il caprino è un formaggio che nasce dal latte di capra ed è tipico di molte zone d'Italia. Lo si può trovare sia a pasta morbida, che semi-dura. In cucina è molto versatile, perché si accompagna a tantissimi piatti e portate dall'antipasto al dolce,...
Antipasti

Polpette di spinaci e caprino

Per una cena sfiziosa, un gustoso aperitivo serale oppure un simpatico brunch del fine settimana, può essere un'ottima idea quella di preparare alcuni stuzzichini speciali, semplici ma golosi, da offrire ai propri ospiti in alcuni piattini colorati....
Antipasti

Cornetti farciti con verdure e caprino

Per stuzzicare in modo originale e creativo l'appetito dei nostri ospiti, perché non sorprenderli con dei golosi cornetti salati farciti con verdure e caprino? Un'idea sfiziosa e semplice da preparare, che saprà soddisfare anche i palati più esigenti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.