Come preparare il plumcake al pistacchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il plumcake al pistacchio
17

Introduzione

In questo articolo, che vuole fungere da guida per la realizzazione di un buonissimo dolce, che sarà veramente apprezzato in toto, dai nostri amici e parenti, che inviteremo ad assaggiarlo, magari durante una festa o anche durante un fine cena o pranzo. Vediamo come preparare il Plumcake al pistacchio, il plumcake è un dolce di origine anglosassone, ne esistono infinite versioni, con l'aggiunta di vari ingredienti, che lo possono arricchire. Oggi è uno dei componenti più apprezzati di una buona e salutare colazione, morbido, profumato e tutto sommato anche leggero, visto che esistono delle versioni light. Il dolce, viene cotto nel classico stampo rettangolare, allungato e stretto, simile a quello del pane in cassetta, così acquista la classica forma e si può tagliare agevolmente a fette.
Seguiamo alla lettera tutti i consigli che vogliamo proporvi in questa bella ed interessante guida da cucina!

cassetta.

27

Occorrente

  • 80 gr di burro
  • 130 gr di zucchero
  • 250 gr di farina 00
  • 2 uova intere
  • 100 gr di pistacchi
  • 100 ml di latte
  • Scorza di limone
  • Bustina di lievito per dolci
  • Un pizzico di sale
37

Montare le uova con lo zucchero

Cominciare a montare le uova con lo zucchero, si deve ottenere un composto molto spumoso e chiarissimo, aggiungere sempre montando con le fruste, il burro fuso, a questo punto si deve setacciare la farina, per togliere impurità e per impedire che si formi grumi nella lavorazione. Aggiungere il lievito alla farine ed unire poco alla volta al composto precedente, la consistenza sarà aumentata, perciò man mano si deve inserire il latte, se non dovesse essere sufficiente ad avere un impasto morbido e liscio, aumentare un pochino la quantità del latte.

47

Cuocere i pistacchi

Prendiamo i pistacchi, scaldiamoli bene su di una padelle antiaderente calda. Questo passaggio serve per togliere le pellicine ed aumentarne il profumo. Strofiniamoli tra le mani, perderanno le pellicine, ora sono pronti da inserire nell'impasto, mescolando piano, dal basso verso l'alto; volendo se ne può tritare 30gr, che si metteranno sopra il dolce, prima di infornarlo.
Imburrare molto bene lo stampo e spolverizzare con un poco di farina, se si utilizza uno stampo in silicone, questo passaggio non serve, versare il composto e livellare bene, battendolo sul piano.

Continua la lettura
57

Infornare il plumcake

Accendere il forno a 180°, statico, quando sarà a temperatura, infornare il plumcake, per 35/40 minuti, come sempre il tempo di cottura è approssimativo, perché molto dipende dal forno.
Trascorso il tempo previsto, lasciatelo ancora nel forno spento alcuni minuti, poi sfornate e mettete il plumcake sopra una gratella per farlo raffreddare.
Ed ecco che il nostro buonissimo e morbidissimo plumcake al pistacchio è pronto per essere servito e gustato sempre in buona compagnia di amici e parenti, che ameranno di certo il nostro lavoretto fai da te, in cucina!
Buon dolce e buona appetito a tutti voi che desiderate i dolci!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i plumcake speziato allo yogurt

Per iniziare la giornata con una colazione golosa e profumata, lasciamoci ispirare dai sentori speziati di un plumcake allo yogurt sofficissimo! Una ricetta semplice e veloce, perfetta per un risveglio pieno di energia. Il plumcake allo yogurt è un delicato...
Dolci

Come preparare il plumcake all'ananas

Per iniziare la giornata con un dolce sorriso, perché non lasciarci ispirare dalla soffice consistenza di un plumcake all'ananas? Una ricetta delicata, fresca e morbidissima! Il plumcake all'ananas è l'idea sfiziosa anche per una merenda leggera e sana,...
Dolci

Come preparare la crema al pistacchio

La crema al pistacchio è un dolce al cucchiaio morbido e leggero. Il sapore delicato del pistacchio e la consistenza spumosa degli albumi rendono questa crema un dessert insolito e raffinato. Il pistacchio apporta una discreta quantità di sali minerali...
Dolci

Come preparare il plumcake di ricotta e pere

La torta ricotta e pere è un classico della cucina italiana. Qui vi propongo una versione altrettanto gustosa, il plumcake di pere e ricotta. La consistenza morbida della ricotta è resa interessante dalla croccantezza delle pere. La pasta soffice sarà...
Dolci

Come preparare il croccante al pistacchio

Oggi vi andrò a spiegare come preparare il croccante al pistacchio. Il croccante al pistacchio non è altro che una variante del torrone alle mandorle. Ha un livello calorico abbastanza elevato. Nonostante tutto una fettina non fa mai male a nessuno....
Dolci

Come preparare i plumcake al cioccolato

Il plumcake è un dolce da forno buonissimo, molto semplice e adatta per qualsiasi momento della giornata. È uno dei dolci più diffusi, oltre ad essere piacevole, è anche veloce da preparare. Accompagna con gusto una sana colazione o una pausa a merenda....
Dolci

Come preparare il plumcake mirtilli e pasta di mandorle

Se vogliamo assaporare un plumcake dal gusto insolito che possa andare incontro ai gusti degli adulti ma anche a quelli dei bambini, possiamo provare questa deliziosa ricetta: un plumcake a base di mirtilli freschi e pasta di mandorle. Vediamo quindi,...
Dolci

Come preparare il plumcake con pistacchi e albicocche

Se volete preparare un dolce che possa essere servito in qualsiasi momento della giornata, ecco a voi la ricetta per realizzare un goloso plumcake con pistacchi e albicocche. Può essere proposto in tavola sia al mattino assieme a latte e caffè per grandi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.