Come preparare il plumcake di ricotta e pere

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La torta ricotta e pere è un classico della cucina italiana. Qui vi propongo una versione altrettanto gustosa, il plumcake di pere e ricotta. La consistenza morbida della ricotta è resa interessante dalla croccantezza delle pere. La pasta soffice sarà la cornice giusta per questo dolce delizioso. Ottimo a colazione ma anche come dessert. Vediamo subito come preparare il plumcake di ricotta e pere.

25

Occorrente

  • 5 uova medio-grandi
  • 200 g di zucchero
  • 180 g di farina di nocciole
  • 60 g di farina
  • 100 g di burro fuso
  • 650 g di ricotta
  • 3 pere
  • 200 ml di panna
35

Per preparare il plumcake di ricotta e pere, iniziate a realizzare le due sezioni alle nocciole. In una planetaria mettete le uova intere e lo zucchero. Attenzione alle uova, che non dovranno essere fredde, ma a temperatura ambiente. Toglietele quindi qualche minuto prima dal frigorifero. Se non avete la planetaria, nessun problema. Utilizzerete delle semplici fruste elettriche da cucina. Lavorate per qualche minuto il composto. Dovrete ottenere una consistenza abbastanza spumosa e chiara. In una terrina a parte, miscelate le nocciole con la farina. Prendete quindi tre quarti del composto e aggiungetelo all'impasto principale. Amalgamate il tutto con l'aiuto di una spatola.

45

Sciogliete il burro a bagnomaria. Dopo che si sarà intiepidito, versatelo nella terrina. Mescolate per bene. Estraete l'impasto dalla ciotola e finite di lavorarlo con le mani. Fatto questo, ricoprite una teglia con la carta da forno. Ricavate dall'impasto due rettangoli, che daranno forma al plumcake di ricotta e pere. Preriscaldate il forno ventilato a 180 gradi. Infornate l'impasto e cuocete per una quindicina di minuti. Trascorso il tempo necessario, togliete il plumcake dal forno e lasciate che si raffreddi completamente. Non sollevate i rettangoli di pasta dalla teglia. Nel frattempo, togliete la buccia alle pere. Eliminate torsolo e picciolo. Con un coltello affilato, fatele a tocchetti. In una pentola versate tre cucchiai rasi di zucchero di canna. Aggiungete i tocchetti di pera e cuocete a fuoco molto basso. Basteranno cinque o sei minuti.

Continua la lettura
55

Una volta che le pere si saranno ammorbidite, spegnete la fiamma. Sistematele in una terrina e aspettate che diventino fredde. Portate poi ad ebollizione una pentola di acqua con dello zucchero. Aspettate che anche questa si raffreddi. Vediamo ora come preparare la farcitura per il plumcake di ricotta e pere. Mescolate la ricotta con la farina setacciata. Se volete profumarla, aggiungete anche un baccello di vaniglia. Incorporate poi le pere a cubetti. A questo punto, spalmate il composto sul primo rettangolo di pasta. Coprite il plumcake con la seconda sezione. Non vi resta che servire il vostro plumcake di ricotta e pere.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: plumcake alle pere e cioccolato

In questa guida andrete a vedere come realizzare una ricetta ottima per la merenda. Sto parlando dei Plumcake alle pere e cioccolato. Un'ottima merenda da fare fare ai vostri bambini. Infatti, con questa ricetta dei plumcake alle pere e cioccolato integrerete...
Dolci

Plumcake alla ricotta

Buono sia a colazione sia come dessert dopo i pasti, il plumcake è un dolce facile da realizzare e semplice negli ingredienti. Non a caso le molte versioni della ricetta che circolano su internet modificano qualche componente sostituendolo con la panna,...
Dolci

Ricetta: strudel di pere e ricotta

Se avete intenzione di deliziare i vostri commensali con un dolce facile e veloce, allora lo strudel di pere e ricotta è quello che fa al caso vostro. Lo strudel è un tipico dolce tedesco, anche se le sue vere origini sono molto più antiche, infatti...
Dolci

Ricetta: crostata con ricotta e pere

Spesso non si sa che dolce preparare quando si ha voglia di farne uno e si ripiega sempre sulla classica crostata, veloce da preparare e gradita sempre da tutti, grandi e piccini. E allora perché non variare un po' la ricetta? A me è venuto in mente...
Dolci

Ricetta: mousse di ricotta e pere

Se avete in programma una cena romantica o di lavoro e non sapete cosa mettere in menù ecco un consiglio per un dessert davvero goloso ma leggero, la mousse di ricotta e pere con aggiunta di gocce di cioccolato. La ricetta è davvero semplice e non richiede...
Dolci

Come preparare un plumcake al pistacchio con cuore all'amarena

Per una colazione sfiziosa o per una merenda golosa, scoprite come preparare il plumcake al pistacchio e amarena. L'impasto del tradizionale plumcake si arricchisce in questa variante di due ingredienti insoliti, non previsti nella ricetta classica. Ecco...
Dolci

Come preparare i plumcake speziato allo yogurt

Per iniziare la giornata con una colazione golosa e profumata, lasciamoci ispirare dai sentori speziati di un plumcake allo yogurt sofficissimo! Una ricetta semplice e veloce, perfetta per un risveglio pieno di energia. Il plumcake allo yogurt è un delicato...
Dolci

Come preparare il plumcake all'ananas

Per iniziare la giornata con un dolce sorriso, perché non lasciarci ispirare dalla soffice consistenza di un plumcake all'ananas? Una ricetta delicata, fresca e morbidissima! Il plumcake all'ananas è l'idea sfiziosa anche per una merenda leggera e sana,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.