Come preparare il pollo alla maionese

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il pollo alla maionese
17

Introduzione

In questo contenuto parliamo di una ricetta semplice e veloce da realizzare, il pollo alla maionese; si serve come secondo piatto di portata, ideale in qualsiasi stagione perché si può servire sia caldo che freddo; pratico da preparare è ideale per chi ha poco tempo a disposizione, ma con un po di fantasia, condimenti e salse da contornare, possiamo rendere eccezionale il semplice sapore del pollo. Di seguito vediamo come procedere.

27

Occorrente

  • petti di pollo 500 g
  • aceto di vino bianco 1 cucchiaio
  • senape mezzo cucchiaio
  • pasta d'acciughe mezzo cucchiaio
  • maionese 3 cucchiai
  • olio extra vergine d'olive 2 cucchiai
  • parmigiano reggiano 50 g
  • sedani 4 costole
37

La ricetta e la quantità di ingredienti di seguito elencati, è adatta a 4 porzioni con un tempo totale di preparazione di un ora e dieci minuti. Serviamoci di una pentola capiente e riempiamola fino a metà con acqua, facciamola bollire e inseriamoci i petti di pollo per farli ammorbidire. Sentiamo la consistenza della carne servendoci di una forchetta, quando pronti, accertiamoci di aver completamente rimosso tutta la pelle esterna.

47

Adesso stabiliamo se la nostra ricetta deve essere servita fredda o calda, in quest'ultimo caso, mettiamo il composto del pollo in una teglia e facciamo riscaldare a fuoco medio, per circa 10 minuti; se abbiamo poco tempo, preoccupiamoci di coprirlo con un coperchio, per risparmiare tempo e consumare meno gas.

Continua la lettura
57

Lasciamo freddare il petto di pollo in un piatto, dieci minuti di tempo, di solito sono sufficienti; quanto tiepidi, sminuzziamoli servendoci di un coltello, facendo dei pezzi non troppo piccoli. Nello stesso piatto aggiungiamo il parmigiano reggiano, spolverandolo con l'ausilio di una grattugia, laviamo i 4 sedani, rimuoviamo le parti ammaccate o annerite e affettiamo anch'essi dentro il piatto. Versiamo il tutto dentro un'insalatiera e mescoliamo per un paio di minuti, facendo ben amalgamare il composto. Serviamoci adesso di due tazze piuttosto capienti, vanno bene anche quelle da colazione e versiamo in una due o tre cucchiai di olio extra vergine d'oliva, ponendo al suo interno i 3 cucchiai di maionese e non mescoliamo. Nella seconda tazza inseriamo, mezzo cucchiaio di senape, mezzo cucchiaio di pasta d'acciughe e un cucchiaio di aceto di vino bianco. Misceliamo per venti secondi, dopodiché versiamo il tutto dentro l'altra tazza con l'olio extra vergine d'oliva e la maionese. Misceliamo ora il tutto fino ad amalgamare e ottenendo un composto liscio e cremoso.

67

Quando il pollo è ben caldo versiamolo nuovamente nell'insalatiera, aggiungendo la salsa precedentemente preparata, mischiando per farlo insaporire. Prima di servire in tavola, spolveriamo appena di parmigiano e con un tubetto di maionese, spruzziamo qualche striscia al di sopra della nostra ricetta ottenuta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non usiamo oltre 3 cucchiai di olio, onde evitare di caricare troppo il sapore della maionese

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Alternative vegan alla maionese

I vegani di certo non rinunciano al gusto. Sono molte le preparazioni che non prevedono l'utilizzo di alcun prodotto di origine animale. A differenza dei vegetariani, chi non mangia carne esclude dall'alimentazione anche il latte e le uova. Per questo...
Antipasti

Come preparare la maionese light

La maionese è una salsa molto utilizzata nella gastronomia, anche quotidiana. È ottima sulle patatine fritte, sugli hamburger o sull'insalata, come quella di riso, di tonno o di verdure varie. Ma l'immaginazione ed il gusto personale la rendono adatta...
Antipasti

Come fare la maionese

In questa bella guida che ci accingiamo a proporre, abbiamo pensato di affrontare, insieme ai nostri lettori, la realizzazione di una salsa che nella nostra cucina e nei nostri frigoriferi, non dovrebbe mai mancare. Stiamo parlando del come poter fare...
Antipasti

Come preparare la maionese con il frullatore ad immersione

La maionese è conosciuta come una delle salse più diffuse della gastronomia mondiale. Sicuramente ha lo svantaggio di essere anche una delle più caloriche, tanto che ne basta un cucchiaio, per apportarne circa 100 calorie! La si può trovare già pronta...
Cucina Etnica

Ricetta tedesca: le Kartoffelsalat

Per chi è alla ricerca di un piatto gustoso, intrigante, profumato e invitante, la Kartoffelsalat è la preparazione ideale. Di origine tedesca, in particolar modo bavarese, l'insalata di patate è ormai una ricetta classica, da accompagnare con dell'ottima...
Consigli di Cucina

Consigli per preparare la maionese senza uova

La maionese è una salsa che si può aggiungere in qualsiasi pietanza. Una volta distribuita nel piatto, accompagna e rende saporito il cibo. L'unico difetto viene attribuito alle calorie contenute nella maionese. Questa viene fatta con le uova che aiutano...
Antipasti

Come fare la maionese con l'avocado

Con l'arrivo della cultura vegana e crudista molte ricette culinarie stanno subendo delle modificazioni. Una di queste è la maionese. La versione classica, come sapete, prevede l'utilizzo di uova. Perché allora non provare a realizzare una maionese...
Antipasti

Come fare la maionese di avocado

La maionese di avocado è un'ottima alternativa alla solita maionese da uovo o, meglio ancora, a quella da supermercato che fanno piuttosto male alla nostra salute. L'avocado, invece, contiene un indice glicemico piuttosto basso (circa 10) e possiede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.