Come preparare il pollo alle cicerchie

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avete mai provato a preparare il pollo in un modo del tutto originale per stupire parenti e amici? Se la vostra risposta è negativa, con questa golosa ricetta a base di pollo e cicerchie, otterrete l’approvazione da parte di tutti a tavola. Le cicerchie sono un legume antico quasi dimenticato. Sono piccole ma molto gustose e hanno una forma che ricorda vagamente quella dei ceci. Possono essere reperite nei supermercati ben forniti oppure nei negozio che vendono specialità biologiche. Assicuratevi di avere a disposizione tutti gli ingredienti a portata di mano e iniziate a preparare questo goloso piatto. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare un goloso pollo alle cicerchie.

25

Come preparare i pomodori e il soffritto

Lavate accuratamente i pomodori e poi immergeteli per un minuto in acqua bollente salata. Trascorso il tempo indicato prelevateli e lasciateli intiepidire. Spellateli e poi con un coltello affilato tagliateli a metà. Eliminate i semi e l’acqua di vegetazione poi tagliateli a pezzetti non troppo piccoli.
Sbucciate l’aglio e trituratelo assieme a una manciata di aghi di rosmarino. Versate il trito in una casseruola con il fondo spesso e, dopo aver aggiunto tre o quattro di cucchiai di olio extravergine d’oliva, mettete il tutto su fuoco a fiamma vivace.

35

Come preparare il pollo

Quando il trito sarà ben rosolato, unite i pezzi di pollo e fateli insaporire per una decina di minuti rigirandoli più volte con un cucchiaio di legno. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare completamente. Aggiungete i pomodori precedentemente preparati poi salate e pepate secondo i vostri gusti. Abbassate la fiamma al minimo e aggiungete poco brodo bollente. Di tanto in tanto verificate che il fondo di cottura sia sufficiente altrimenti aggiungete altro brodo caldo.

Continua la lettura
45

Come terminare la preparazione e servire il pollo con cicerchie

un quarto d'ora prima di ultimare la cottura, aggiungete le cicerchie già lessate. Mescolate delicatamente e poi salate e pepate secondo i vostri gusti. Se lo desiderate potete aggiungere anche qualche falda di peperone arrostito e dei tocchetti di patate già lessate precedentemente.
Servite in tavola il pollo con le cicerchie ben caldo, accompagnandolo con fette di pane appena sfornato oppure tostate in forno. Abbinate un vino rosso di ottima qualità e sicuramente il vostro piatto verrà apprezzato da tutti i commensali.
Se volete rendere la vostra preparazione ancora più gustosa, aggiungete mezzo cucchiaino di paprica dolce oppure di curry.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a reperire in commercio le cicerchie, adoperate la stessa quantità di ceci. Il risultato finale sarà diverso ma otterrete comunque un ottimo secondo piatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il pollo alla grappa

In Italia abbiamo una vasta tradizione culinaria, ci piace la buona cucina e siamo dei buongustai che non sanno dire di no ad un ottimo piatto. Piatti come quello che stiamo per proporvi oggi. Oggi infatti parleremo di pollo alla grappa. Il pollo è una...
Carne

Come preparare il pollo impanato con patatine

Il pollo impanato (o cotolette di pollo) con patatine è un secondo piatto economico, gustoso e semplice da preparare perché necessita di pochi ingredienti, alla portata anche della cuoca più svogliata. Piacevole anche per il palato dei più piccoli...
Carne

Come preparare le polpette di pollo cremose

Le polpette di pollo cremose sono una vera golosità da gustare come antipasto o come secondo piatto. Sono molto semplici da preparare e anche i meno esperti otterranno un perfetto risultato finale. La morbidezza della carne di pollo abbinata alla cremosità...
Carne

Come preparare il pasticcio di pollo in crosta

Nella guida seguente, scoprirete come preparare il pasticcio di pollo in crosta. Stiamo parlando di una portata sfiziosa, da inserire nei piatti unici senza alcun problema. Contiene una pasta estremamente morbida, con al suo interno il pasticcio di pollo....
Carne

Come preparare il petto di pollo in crosta

Se desiderate realizzare un secondo piatto originale che possa stupire i vostri ospiti, provate a preparare questo petto di pollo in crosta. È una specialità raffinata che richiede una preparazione molto lunga. Chi ha una buona manualità riuscirà...
Carne

Come preparare le cosce di pollo al coriandolo

Volete preparare un piatto diverso dal solito, ricco di aromi e sapore? Ecco a voi la ricetta che vi spiega come realizzare delle deliziose cosce di pollo al coriandolo. Semplice da preparare, questo piatto piace a grandi e piccini. Il gusto intenso del...
Carne

Come preparare il pollo ai peperoni verdi

Il pollo fa parte delle carni bianche: è piuttosto magro, infatti è spesso indicato nelle diete, versatile e apprezzato anche dai bambini. Spesso è la soluzione quando si è indecisi su cosa preparare per secondo in settimana o la domenica, oppure...
Carne

Come preparare i petti di pollo al sesamo

Quando si parla di POLLO viene già l'acquolina in bocca. Questo forse è uno dei tanti piatti che può essere preparato in tantissimi modi diversi, grigliato con le verdure saltate in padella, al forno con le patate, al barbecue con una ricca spennellatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.