Come preparare il polpettone di soia

Tramite: O2O 07/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi segue una dieta vegetariana o vegana può cimentarsi nella preparazione del polpettone di soia. Per realizzarlo occorrono i fagioli di soia o i fiocchi di soia, da amalgamare insieme a diversi ingredienti che solitamente conserviamo in frigo e in dispensa. Il polpettone di soia ha un gusto delicato e può essere accompagnato a delle verdure cotte, come biete o fagiolini, oppure a delle patate arrosto, o semplicemente un insalata verde. Anche i tempi di preparazione sono abbastanza contenuti e per questo motivo si presta ad essere preparato anche da chi non ama perdere tempo in cucina. Oppure potete prepararlo in anticipo, congelarlo e poi riscaldarlo all'occorrenza. Se volete sapere come preparare questo gustoso polpettone di soia, non dovete far altro che continuare a leggere e scoprirete ingredienti e procedimento.

27

Occorrente

  • 350g di fagioli di soia cotti o fiocchi di soia disidratati
  • cipolla
  • sedano
  • carota
  • aglio
  • dado vegetale
  • pangrattato
  • 1 carota lessata
  • 1 sedano lessato
  • olio d'oliva
  • sale
  • insaporitore per arrosti
  • rosmarino
  • fiocchi d'avena
  • stampo da plum cake
37

Preparate la soia

Come anticipato prima, in commercio potete trovare diversi tipi di soia, in fagioli o disidratata. Per fare il polpettone potete utilizzare entrambi i tipi ma dovrete seguire un procedimento diverso. Nel caso dei fiocchi di soia, dovete reidratarla aggiungendo dell'acqua bollente e aspettare almeno 10 minuti affinché si ammorbidisca. Una volta assorbita l'acqua, strizzatela ed eliminata quella in eccesso. Mentre, per i fagioli di soia sarà sufficiente tritarli finché si formerà una crema. Dopodiché, dovete occuparvi del soffritto. Quindi mettete in una padella un po' di olio d'oliva, due cucchiai di acqua, una carota tagliata a dadini, un gambo di sedano tritato, cipolla, aglio, pepe e sale. Fate cuocere finché il composto non risulta ben amalgamato.

47

Unite gli altri ingredienti

Una volta che il soffritto è pronto, unite la soia e proseguite la cottura. Fate sciogliere il dado vegetale in un po' d'acqua e unitelo al composto insieme al rosmarino. Impastate il tutto e proseguite la cottura fino a quando otterrete un composto ben amalgamato. Gli ingredienti vanno fatti cuocere fino ad avere un composto morbido. Finito ciò, togliete il composto di soia dal fuoco, fate intiepidire e aggiungete il pangrattato. Noterete che man mano che si raffredda, l'impasto inizierà a solidificarsi. Se desiderate potete aggiungere al composto anche altro tipi di verdure, come la bietola, gli spinaci o qualunque altra cosa desideriate, naturalmente dopo averle precedentemente sbollentate e tritate. In questo modo potete personalizzare la ricetta come più vi piace.

Continua la lettura
57

Formate e cuocete il polpettone

Una volta che avete preparato l'impasto del vostro polpettone di soia, non vi resta che dargli la forma classica del polpettone. Per far questo, formate una grossa palla e poi iniziate a schiacciarla in modo da allungarla dandogli una forma allungata. Mettete al centro il sedano e la carota che avete precedentemente sbollentato e richiudete bene i bordi. Rivestite uno stampo con della carta da forno e adagiate al suo interno il polpettone. Ricopritelo con dei fiocchi d'avena e un filo d'olio d'oliva. Ricoprite il polpettone con della carta d'alluminio e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa venti minuti. Quando mancano cinque minuti a fine cottura, eliminate la carta d'alluminio. Una volta pronto, sfornatelo, tagliatelo a fette e servitelo accompagnato da un'insalata di patate o delle verdure cotte. Se non siete vegani, potete mettere all'interno del polpettone anche due uova sode o del formaggio tipo provola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un altro modo per cucinarlo è quello di avvolgerlo in una pellicola e sbollentarlo
  • Se vi dovesse avanzare del polpettone, potete tranquillament congelarlo e poi riscaldarlo al forno o in padella.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare il pane di soia

L'alimentazione è uno degli aspetti più importanti della vita ed è per questo, che bisogna sempre curarla. Per curare l'alimentazione, è importante iniziare a capire quali devono essere i piatti principali della vostra alimentazione, per prendersi...
Antipasti

Ricetta: bocconcini di soia al curry

Molto amati ed apprezzati dai vegani, i bocconcini di soia al curry sono un'ottima alternativa per non rinunciare ai piaceri della tavola e al tempo stesso non assumere troppi grassi. Un piatto gustoso, che unisce i sapori forti ed intensi di spezie e...
Antipasti

Come preparare la maionese di riso

La maionese di riso costituisce una valida alternativa a quella tradizionale, sia per chi desidera tenere a bada il colesterolo, perché priva di uova, sia per i vegani ed i celiaci, in quanto non contiene né glutine né lattosio, sia per tutti coloro...
Antipasti

Come preparare le verdure saltate alla thailandese

Le verdure alla Thailandese sono un'ottima variante alla solita insalata come accompagnamento a piatti di carne. L'abbinamento classico proposto nel paese di origine di questa pietanza è chiaramente il riso thai. Ciò non toglie che possiate abbinarlo...
Antipasti

Come preparare la salsa Teriyaki

La salsa Teriyaki rappresenta una pietanza di origine orientale che viene utilizzata soprattutto per accompagnare determinati piatti a base di carne. Questa salsa può essere fatta anche a casa propria in quanto la sua preparazione risulta piuttosto facile...
Antipasti

Come preparare i bastoncini vegan

I bastoncini vegan rappresentano una variante vegetariana, salutista e, certamente, di tendenza dei più conosciuti bastoncini di merluzzo. Sono maggiormente morbidi e croccanti rispetto al piatto classico e, per la bontà e l'originalità, fanno un figurone...
Antipasti

Come preparare il formaggio in casa

Sempre più persone si cimentano nella produzione casalinga del formaggio. Questa pratica è in crescita per una serie di motivi: è economica, facile, ecologica. Per i vegani c'è una ragione in più: la produzione fai da te del formaggio implica l'utilizzo...
Antipasti

Come preparare un antipasto in barattolo

Servire un pasto in un barattolo forse non è la prima cosa che può venire in mente quando si decide di cucinare per se stessi o per qualcuno. Tuttavia, è un modo comodo e veloce di mangiare un piatto sano al volo, senza dover ricorrere a snack pre-confezionati...