Come preparare il polpettone vegano

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La cucina vegana è entrata ormai nel linguaggio comune. Non c'è più stupore per questa scelta di vita. I suoi ingredienti non sono di origine animale. Si differisce dalla cucina vegetariana, perché non utilizza neppure i derivati del latte. Qualcuno potrebbe pensare che è una cucina molto limitata. L'esperienza, di questi ultimi anni, insegna che possiamo realizzare anche ricette simili a quelle tradizionali. Con molta fantasia, possiamo sostituire carni, uova e latte, con alimenti dalle stesse qualità nutrizionali. Avete mai pensato di preparare il polpettone vegano? Vediamo subito come fare.

25

Occorrente

  • Ingredienti per 6 persone: soia in granuli, verdure per il soffritto (uno spicchio d'aglio, mezza cipolla, 1 carota, una costa di sedano, un ciuffo di prezzemolo), 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, 300 gr. di tofu, 300 gr. di saitan, pan grattato, sale, noce moscata, rosmarino e salvia q.b., 2 patate bollite.
  • Per la salsa: succo di mezzo limone, mezzo bicchiere d'aceto, 1 spiccio d'aglio, prezzemolo, origano, rosmarino e salvia e 20 ml di olio extravergine di oliva, sale q.b.
35

Preparazione degli ingredienti

Incominciamo a disporre sul tavolo da cucina tutti gli ingredienti. Per preparare un ottimo e gustoso polpettone vegano, dobbiamo lavare molto bene le verdure. Utilizziamo l'acqua corrente per una pulizia sicura. Con l'apposito attrezzo, tagliamo le carote a rondelle poco spesse. Utilizziamo lo stesso attrezzo per tagliare anche il sedano, la cipolla e l'aglio. Con la mezzaluna tritiamo finemente il prezzemolo. Prendiamo una padella e versiamo l'olio extravergine di oliva. Scaldiamolo e versiamo le verdure appena preparate. A fiamma dolce facciamo un soffritto. Nel frattempo, in un altro pentolino prepariamo un brodo vegetale con cipolla, patata e sedano. Lessiamo anche le patate. Intanto tagliamo a cubetti piccoli sia il tofu che il saitan.

45

Preparazione dell'impasto

Per preparare il polpettone vegano, dobbiamo proseguire prendendo una ciotola molto capiente. Schiacciamo le patate con una forchetta grande. Versiamo le patate schiacciate, nella ciotola. Uniamo il resto degli ingredienti. Aromatizziamo con salvia e rosmarino. Non può mancare il pan grattato, la noce moscata e la soia in granuli. Iniziamo l'impasto con un cucchiaio di legno e proseguiamo con le mani. Lavoriamo fino a rendere l'impasto omogeneo e compatto. Realizziamo la forma del polpettone. Con le mani bagnate miglioriamo la forma desiderata.

Continua la lettura
55

Cottura e presentazione del piatto

Preparate quindi la teglia da forno, possibilmente in vetro temperato, versate un filo d'olio extravergine di oliva, togliete il polpettone dalla pellicola e sistematelo sulla teglia. Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica e lasciate cuocere per circa 40 minuti. Infine, per bagnare l'arrosto una volta tagliato a fette, potete preparare una salsina per guarnire frullando insieme un po' di succo di limone, aceto, aglio, prezzemolo, origano, rosmarino, salvia e olio extravergine di oliva. Et voilà! Il vostro polpettone vegano è finalmente pronto per essere finalmente gustato dai vostri amici vegani, che rimarranno senz'altro soddisfatti da questa deliziosa ricetta! Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il polpettone di spinaci e mozzarella affumicata

Se siete ferrate su primi piatti e dolci, ma sui secondi non avete mai l'idea originale per soddisfare il palato della vostra famiglia o dei vostri amici, allora questa è la guida giusta per voi. Ingegnarsi sul secondo piatto da preparare con il poco...
Antipasti

Come preparare un antipasto vegano

In questa guida vi mostrerò come preparare un antipasto vegano attraverso tre semplici ricette. Essere vegani significa non mangiare alimenti né di origine animale né derivati di essi. I vegani mangiano infatti solo ed esclusivamente cereali di ogni...
Antipasti

Come preparare il polpettone di cipolle

Il polpettone di cipolle è un piatto povero, ottimo da servire ben caldo durante le fredde serate invernali assieme a un ottimo vino rosso corposo a temperatura ambiente. E’ l’ideale per chi ama i sapori decisi e per desidera proporre in tavola piatti...
Antipasti

Come preparare il polpettone vegan di miglio ai broccoli

La dieta vegana ha riscoperto le proprietà benefiche di molti cereali, come il miglio, che nel tempo sono stati sostituiti da grano e riso. Il miglio è un cereale privo di glutine, ma ricco di amido, di sali minerali (ferro, fosforo, magnesio, silicio),...
Antipasti

Come preparare il patè vegano

Al giorno d'oggi, essere vegano è un vero e proprio stile di vita. Essi, distinguendosi dai vegetariani, hanno eliminato dalla loro alimentazione, oltre alla carne ed al pesce, anche i derivati, come ad esempio il latte, le uova, il burro ed i formaggi....
Antipasti

Come preparare il prosciutto vegano

Questa ricetta per il prosciutto vegan è molto precisa, e cambiando la quantità di uno o più ingredienti potrebbe venir fuori come uno di quegli affettati vegan a buon mercato che si vendono nei supermercati. Quando viene affettato, dovrebbe sbriciolarsi...
Antipasti

Come cucinare il polpettone vegetariano

Se decidiamo di fare un secondo piatto davvero particolare adatto anche per chi segue un determinato regime dietetico, possiamo preparare un polpettone vegetariano; infatti, si tratta di un secondo rapido che richiede per l'elaborazione soltanto di un...
Antipasti

Ricetta: polpettone di lenticchie

Le lenticchie non possono mai mancare in una cena natalizia. Per preparare un piatto unico e diverso dal solito e per esaltare al meglio il delicato sapore delle lenticchie, ecco un secondo davvero raffinato: polpettone di lenticchie, una ricetta nuova...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.