Come preparare il polpo ubriaco

Di: A. N.
Tramite: O2O 28/05/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione
Come preparare il polpo ubriaco

Il polpo ubriaco rappresenta una ricetta che può essere rivisitata in moltissime e deliziose varianti. Ottimo per condire un primo piatto di spaghetti, il polpo ubriaco risulta eccezionale se lasciato raffreddare e servito in insalata. Si tratta di una vera prelibatezza che merita di essere assaggiata! Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come preparare il polpo ubriaco.

26
Occorrente
  • Polpo
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo fresco
  • 1/2 L di vino rosso
  • Peperoncino
  • Foglie di alloro
  • Sale q.b.
  • 1/2 bicchiere di olio extra vergine d'oliva
36

Pulire il polpo

Il primo importantissimo step, per la corretta preparazione del polpo ubriaco, è la pulitura. Andiamo quindi a prendere il nostro mollusco e posizionandoci sotto acqua corrente, procediamo con la pulitura del polpo. Per prima cosa, eliminiamo il becco corneo. Lo troveremo posizionato al centro dell'animale. Andiamo quindi ad eliminare gli occhi, le viscere e la pellicola esterna. Nel caso che l'operazione di pulitura ci risulti poco piacevole, possiamo chiedere direttamente in pescheria di pulirci il polpo. Diamo quindi una vigorosa sciacquata e procediamo con la preparazione del nostro polpo ubriaco.

46

Tagliare e cuocere il polpo

Posizionando il polpo su un tagliere, iniziamo a prepararlo. Procediamo tagliando per primi i tentacoli, per poi finire col resto del corpo. Le dimensioni dei "tocchetti" non devono superare i 2 cm, altrimenti rischiamo di allungare i tempi di cottura. A questo punto in una padella, versiamo dell'olio extra vergine di oliva, aglio e del peperoncino tagliato a pezzettini. Lasciamo soffriggere il tutto aggiungendo delle foglie d'alloro. Ovviamente in base ai gusti, possiamo eliminare i pezzetti più grossi del peperoncino. Aggiungiamo ora l'elemento principale del piatto, il polpo. Lasciamolo saltare per un paio di minuti, poi andiamo a sfumare con del vino rosso.

Continua la lettura
56

Impiattare e servire

A questo punto, copriamo la padella con un coperchio e lasciamo cuocere per un 45/50 minuti (tutto dipenderà dalla grandezza dei tocchetti di polpo). In questo modo lentamente il vino sfumerà. Nel caso che la cottura si asciughi eccessivamente, possiamo aggiungere fino ad un paio di bicchieri di acqua tiepida. Verso la fine della cottura, aggiustiamo di sale e aggiungiamo del prezzemolo fresco tritato. Il polpo ubriaco è finalmente pronto da gustare! Utilizziamolo per rendere gustoso e particolare un piatto di linguine oppure possiamo usarlo per guarnire delle bruschette. Il polpo ubriaco è davvero un piatto duttile, che ben si sposa con molti sapori. Non ci resta che metterci ai fornelli e preparare questa deliziosa ricetta per una cena speciale.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il polpo in pentola a pressione

Se avete appena acquistato un polpo fresco al mercato oppure in un negozio di surgelati, ed intendete cucinarlo con l’utilizzo della pentola a pressione, ci sono alcune importanti cose da sapere per evitare di commettere degli errori. In riferimento...
Pesce

Come preparare il polpo in umido con fagioli

Il polpo in umido con fagioli è un delizioso secondo piatto, molto semplice da preparare. Con un polpo e fagioli già lessati è possibile creare una specialità gastronomica da servire durante una cena organizzata in famiglia. Le dosi indicate sono...
Pesce

Come preparare un'insalata di polpo con crema di cavolfiore

L'octopus vulgaris, più comunemente detto polpo, è una delle creature del mare più apprezzate dai buongustai di tutto il mondo. Esistono tantissime ricette che richiedono l'utilizzo di questo mollusco, ma in questa guida prenderemo in considerazione...
Pesce

Come preparare il polpo con salsiccia e patate

Se volete proporre in tavola un delizioso secondo piatto, ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare il polpo con salsiccia e patate. Scegliendo un ottimo polpo e delle patate a pasta gialla, sicuramente otterrete un risultato eccezionale. La...
Pesce

Come preparare il polpo con i fagioli

Oggi vogliamo proporvi un modo particolare di cucinare il polpo. Se solitamente viene servito come antipasto o sotto forma di deliziose insalate, oggi lo vogliamo presentare sotto forma di zuppa, ovvero vi guideremo nella preparazione del polpo con i...
Pesce

Come preparare la zuppa di polpo

La zuppa rappresenta sicuramente uno dei piatti preferiti di coloro che amano tenersi in forma anche durante i mesi invernali. Essa infatti ha un apporto calorico piuttosto basso e può dunque essere consumata anche da chi segue una dieta. Questa ricetta...
Pesce

Come fare il polpo con cipolla

Il polpo è una delle delizie di mare che compare sulle nostre tavole, soprattutto d'estate quando è più facile reperirlo sui banchi del mercato o del pescivendolo di fiducia. Esso si presta ad esser preparato in svariati modi, il più classico dei...
Pesce

Come preparare il polpo alla pizzaiola

Giunto il periodo estivo bisogna preparare la ricetta giusta che può tornare utile per particolari occasioni o anche come piatto veloce. Infatti si punta sempre a qualcosa di veloce e pratico da fare, e durante il periodo estivo bisogna considerare l'enorme...