Come preparare il porridge con la ricetta light

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per chi ama le colazioni nutrienti e sostanziose ma vuole mantenersi in linea o comunque svolgere una dieta, un'ottima ricetta è sicuramente il porridge. Esistono tante versioni ma in questo caso la ricetta che verrà presentata è light, cioè assolutamente più leggera ed adatta a chi vuole realmente seguire una dieta. Gli ingredienti base sono forniti di seguito ma, se si vuole, sarà possibile procedere con l'utilizzo di vitamine diverse. Vediamo nella guida che segue come preparare questo piatto.

27

Occorrente

  • 50 gr di fiocchi d'avena
  • Acqua
  • 1 banana
  • Cannella
37

Cuocere i fiocchi d'avena in acqua

La parte strana di questa ricetta è che bisogna fare cuocere i fiocchi d'avena nell'acqua e non nel latte come vuole la versione classica ma comunque con un risultato sicuramente altrettanto soddisfacente e garantito. Quindi, come prima cosa, mettiamo sul fuoco un pentolino con l'acqua e, quando inizierà a bollire, versiamo a pioggia fiocchi d'avena mescolando con frequenza. A questo punto, lasciamo cuocere per 30 minuti circa fino a quando i cereali non avranno assorbito l'acqua. Per dare un tocco di aroma e di speziato, poco prima del termine della cottura, mettiamo un po' di cannella e mescoliamo accuratamente aiutandoci con un cucchiaio di legno.

47

Preparare la frutta

Nell'attesa che i fiocchi d'avena cuociono, prepariamo la frutta: la ricetta prevede l'utilizzo della banana, un frutto esotico, ricco di potassio che fornisce alla colazione delle ottime sostanze nutritive. Inoltre la banana, rispetto agli altri tipi di frutta, dà un ottimo senso di sazietà e, per chi si appresta ad iniziare una dieta, è l'ideale poiché riduce il senso di fame. Quindi tagliamo le banane a rondelle e, al termine della cottura, aggiungiamole ai cereali, mescoliamo e serviamo quando è ancora caldo.

Continua la lettura
57

Utilizzare delle valide alternative alla ricetta classica

L'aspetto davvero ottimo del porridge è la capacità di essere abbinato con qualsiasi ingrediente. Oltre alla banana si possono gustare altri tipi di frutta fresca come fragole, kiwi, frutti di bosco, mirtilli, ciliege e pesche oppure utilizzare frutta secca come noci, noccioline, pistacchi, mandorle e, per i più golosi e amanti dei sapori freschi, anche il cocco può essere un valido accostamento. Se invece si vuole esagerare e non si riesce a rinunciare al gusto del cioccolato, una valida soluzione può essere il cioccolato fondente, un valido stimolante per la digestione, soprattutto se mangiato di mattina, in quanto i dietologi e i nutrizionisti sostengono che riesce a mettere in funzione l'apparato digestivo. Quindi si può aggiungere al proprio porridge qualche ricciolo o qualche scaglia di cioccolato fondente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate il porridge in tutte le sue alternative vedrete che bontà!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il porridge con mele e nocciole

La colazione è il pasto più importante della giornata perché ci fornisce tutte le sostanze nutritive per le nostre attività fisiche e mentali. Il porridge è il piatto tipico che si gusta nei paesi anglosassoni durante il pasto del mattino. Il porridge,...
Dolci

Ricetta: pancake in versione light

Per iniziare la giornata con una nota dolce e profumata, perché non lasciarci tentare dalla soffice consistenza dei pancake? Si tratta di una ricetta golosa, tipica della cucina Americana, che possiamo preparare in pochissimi minuti! Anche se la versione...
Dolci

Come fare il porridge al mirtillo e lime

A volte, succede che abbiamo voglia di una colazione diversa dal solito cornetto e cappuccino. Il porridge è un'ottima alternativa. Questa pietanza viene utilizzata dagli inglesi accanto ad uova, bacon croccante e toast al formaggio. Realizzare un porridge...
Dolci

Ricetta: mousse all'arancia light

Se si è finalmente deciso di mettersi a regime, ma rinunciare alla golosa coccola di un dolce è davvero molto difficile, questa guida potrebbe cascare a fagiolo. Spesso infatti, si tende a bandire qualsiasi forma di "zucchero" dalla tavola e dal nuovo...
Dolci

Come preparare una torta Sacher light

La torta sacher è un delizioso dessert a cui veramente pochissime persone riescono a rinunciare. La delizia del pan di spagna al cioccolato viene arricchita da un gustosissimo ripieno di marmellata all'albicocca e, il tutto, viene racchiuso in un golosissimo...
Dolci

Come preparare dei muffin light

I muffin sono dei piccoli dolci monoporzione. Si preparano con un impasto molto soffice, simile al plumcake. La ricetta classica prevede l'uso del burro e delle uova per preparare i muffin. Questi ingredienti però tendono spesso ad appesantire i dolci....
Dolci

Come preparare un tiramisù light con ricotta yogurt e fruttosio

Il classico tiramisù è un dolce abbastanza versatile e realizzabile in diverse varianti che spesso si discostano notevolmente dalla ricetta basilare, ma si rivelano comunque delle ottime alternative: una di esse è la versione a base di ricotta, yogurt...
Dolci

Come preparare la torta light ai lamponi

Se stiamo avvicinandoci alla stagione calda, i dolci alla frutta sono quelli ideali da preparare. Serviti con il the del pomeriggio o come colazione è un modo piacevole per intrattenersi con la famiglia e gli amici. In questa ricetta vediamo come preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.