Come preparare il porridge di mais

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il porridge è una ricetta di cucina ottenuto dalla farina di cereali, famosa in Italia con il nome di polenta. Si tratta di un piatto che si mangia a pranzo o cena, in qualsiasi Paese del mondo (come quelli anglosassoni, caraibici o europei). Il porridge risulta molto versatile, in quanto si può far raffreddare e dopo friggerlo. Se consumato durante la colazione, la polenta è accompagnabile con lo sciroppo d'acero o lo zucchero e la panna. Il porridge rappresenta un piatto popolare in numerose famiglie. Gli ingredienti adoperati sono la farina di mais, la farina di avena, la tapioca, il semolino e la farina di orzo. Nel presente tutorial di cucina esposto qui di seguito vediamo bene come preparare la gustosa polenta di mais.

27

Occorrente

  • 2 tazze di farina di mais (macinato fine se destinata alla colazione)
  • 2 tazze d'acqua
  • Cannella
  • Sciroppo d'acero o zucchero e panna (q.b.)
37

Versare una tazza d'acqua e la farina di mais in una ciotola

Generalmente il porridge viene servito al mattino o alla sera come piatto unico. Questa ricetta di cucina va consumata impiegando un cucchiaio e si può preparare in funzione dei gusti personali o familiari. Il tempo necessario per ottenere la polenta non risulta eccessivo, ovvero si aggira tra i 5 e i 10 minuti. Il tempo di cottura del porridge è solitamente di circa 20-25 minuti. Di conseguenza si può affermare che le tre o quattro tazze fumanti di questo alimento si avranno a disposizione in mezz'ora. La fase iniziale della preparazione richiede l'aggiunta di una tazza d'acqua alla farina di mais versata in una ciotola.

47

Cuocere insieme il composto acqua-cannella e l'impasto acqua-farina di mais

Adesso bisogna mescolare i due ingredienti e lasciare in ammollo per circa 5 minuti. Nel frattempo versare la seconda tazza d'acqua in una pentola ed aggiungere la cannella. Mettere a cuocere questa spezia a fuoco medio, coprendo tramite un coperchio. Quando il composto di acqua e cannella bolle, unirci la farina di mais che stava in ammollo. Abbassare la fiamma, in modo da far cuocere lentamente il tutto. Per evitare che si attacchi, è davvero importante amalgamarlo con una frusta elettrica. Eseguire un movimento rotatorio, fino a quando non vengono eliminati tutti i grumi.

Continua la lettura
57

Suddividere il composto ottenuto nelle due tazze e scegliere la versione di porridge gradita

La rimozione totale dei grumi avviene solitamente dopo circa 20-25 minuti da quando si inizia ad amalgamare. Bisogna sempre mescolare energicamente ed aggiungere una piccola quantità di acqua (se necessario). Togliere la pentola dal fuoco e suddividere il composto nelle due tazze. Qualora desiderassimo la versione per la colazione, abbiamo l'opportunità di aggiungere lo sciroppo d'acero o lo zucchero e la panna. Nel caso in cui preferissimo una versione più light, è necessario versare un po' d'acqua con la panna ed il latte. Ecco dunque come bisogna preparare il porridge di mais.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la colazione è possibile aggiungere lo sciroppo d'acero o la panna e lo zucchero.
  • Per una versione più light è possibile aggiungere l'acqua con la panna e il latte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare una zuppa di mais e pollo

La cucina cinese è una delle cucine più diffuse al mondo, e anche da noi in Italia è molto apprezzata. Purtroppo, quando si parla di ricette cinesi ci si limita a quelle più conosciute, come il pollo alle mandorle, ravioli al vapore o il riso saltato...
Primi Piatti

Come preparare una zuppa di mais

Cucinare è un po' la passione di molti italiani. I nostri piatti sono conosciuti ed apprezzati in quasi tutto il mondo. Moltissime sono le ricette che sono state inventate durante i secoli per arricchire le nostre tavole e donare un po' di sapore. Le...
Primi Piatti

Come preparare la crema di mais e pollo

Questa ricetta che ha le sue origini in America, più precisamente negli Stati Uniti, dove è presente con numerosissime varianti. Tuttavia la ricetta di base è davvero molto semplice da realizzare e piacevole al gusto. Questa pietanza può essere utilizzata...
Primi Piatti

Penne di mais con verdure e porcini: la ricetta

La ricetta delle penne di mais con verdure e porcini è una vera delizia per il palato. Abbastanza semplice la preparare, accontenta i gusti di grandi e piccini. La pasta di mais, rispetto a quella tradizionale, ha un indice glicemico minore. Avrete così...
Primi Piatti

Insalata di riso con pollo, carotine e mais

Con l'arrivo delle stagioni calde, si incomincia a modificare il tipo di alimentazione proprio perché con le temperature elevate difficilmente si ha voglia di mangiare un piatto di pasta caldo. In questo periodo sono molto consumate pietanze fredde come...
Primi Piatti

Ricetta: farinata con mais e segale

La farinata è uno dei piatti tipici Liguri realizzata con farina di ceci. La farinata è conosciuta e realizzata anche in altre zone d'Italia, come ad esempio in Toscana dove è conosciuta con il nome di "cecina". Oggi vi verrà illustrata una versione...
Primi Piatti

Ricetta: pennette fredde con mais, olive, capperi e feta

La pasta è sempre un primo piatto assai gustoso anche se viene servito come un'insalata di pasta fredda, soprattutto in estate. Ma si può preparare in qualunque stagione e se viene insaporito da altri ingredienti sarà davvero strepitoso. Infatti la...
Primi Piatti

Ricette: piadina vegetariana insalata pomodoro mais e funghi

La piadina è uno degli alimenti più apprezzati per la sua semplicità e facilità di utilizzo. Essa può essere condita con gli ingredienti che più ci piacciono. Esistono diverse ricette che prevedono delle varianti per quanto riguarda la preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.